Questo sito contribuisce alla audience di

La storia inedita di Batistuta: Quelle ore che gli cambiarono la vita da Azulgrana a Viola

Batistuta a fianco di Andrea Della Valle. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Gabriel Omar Batistuta e la Fiorentina: ci sono ancora aspetti inediti da raccontare su questa faccenda ed in particolare riguardanti le ore che precedettero l’arrivo di Bati-gol a Firenze segnando per davvero un’epoca.

Ebbene c’è stato più che un contatto tra Batistuta e il Barcellona. Lo portarono avanti Settimio Aloisio, procuratore storico del calciatore e Josep Maria Minguella, all’epoca direttore tecnico del club catalano. Prima che la Fiorentina lo mettesse sotto contratto i due si erano incontrati all’Hotel Princesa Sofia di Barcellona e l’agente di Batistuta disse trionfante al suo interlocutore: “Sarà il prossimo capocannoniere del calcio mondiale”. Minguella chiamò subito l’allora presidente del Barcellona, José Luis Núñez Clemente, dicendo di chiudere la trattativa.

Cominciò un periodo in cui Batistuta venne tenuto sotto osservazione ma le sue esibizioni non riuscirono a convincere né Nunez, né l’allenatore Johan Cruyff.

Parallelamente Mario e Vittorio Cecchi Gori, che avevano preso le redini della Fiorentina da non molto tempo, lo videro giocare in televisione in Coppa America e si innamorarono, calcisticamente s’intende, di lui e nel giro di poche ore chiusero l’affare sfruttando i buoni rapporti che già avevano con il Boca Juniors (e con lo stesso procuratore Aloisio) dal quale avevano già prenotato il fantasista Diego Latorre. In quell’operazione fu inserito anche Mohamed, altro attaccante.

Per la cronaca, lo stesso Minguella ha rivelato recentemente che c’è stata un’altra possibilità per il Barcellona di mettere sotto contratto il Re Leone, nella stagione 1997/1998, ma l’olandese Louis van Gaal ha optato per il brasiliano Sonny Anderson in quel ruolo per somma gioia dei tifosi viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Il più grande, Batigol, che tempi corri alla bandierina o bomber della Fiorentina!

  2. Il piu grande di tutti nel suo ruolo faceva gol in ogni modo

  3. Come te nessuno mai.

  4. Clonatelooooo

  5. Brividi quando correva alla bandierina!!!!!!!

  6. Uno dei più grandi….. Brividi quando esultava alla banderina…….. Aniente!!!!

  7. ANCHE LE GRANDI SQUADRE SBAGLIANO E ALLA GRANDE. FV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.