Questo sito contribuisce alla audience di

La striscia incredibile della Primavera viola… a far da contraltare al disastro del settore giovanile

C’è una squadra che sta facendo cose incredibili e non perde in campionato dal 2 dicembre, con una striscia positiva di 14 partite (che si allunga a 21, considerando il Torneo di Viareggio, dato che la finale fu persa ai supplementari): la Primavera di Emiliano Bigica è di gran lunga il fiore all’occhiello del settore giovanile della Fiorentina. L’unico però, perché le altre formazioni principali hanno tutte fallito l’accesso alle rispettive fasi finali per giocarsi lo scudetto: gli Under 17 di Cioffi e gli Under 15 di Vitali sono arrivati sesti, addirittura settimi gli Under 16 di Fazzini. E allora da qui in avanti gli occhi di Corvino e del responsabile Vergine saranno proiettati solamente sui ragazzi di Bigica, terzi da soli a cinque turni dal termine ma con un grande gap (+13) sul Genoa, settimo, la prima delle escluse dalla fase finale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Alessandro, Toscana

    Vorrei far notare una cosa, i ragazzi della primavera sono quelli che vennero portati da Macia e Prade, mentre quegli degli altri settori giovanili più giovani ci ha messo le mani corvino dopo il suo ritorno…. vedete voi i risultati! E c’è ancora chi dice che è bravo!!!

  2. I dv con il calcio proprio non ci stanno, perdono tutto e di più , non gliene va bene una , malasorte …..forse, un pò di malasorte e tanta incompetenza condita per contrappeso da un atteggiamento borioso e spavaldo tipico dell’inutile idiota !!

  3. Si stanno abituando ai piazzamenti della prima squadra… grazie della valle per la.vostra ambizione da perdenti

  4. Grandissimo lavoro! L’Under 16 clamorosa, erano secondi alla fine del girone di andata sono arrivati settimi…Bene così…!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.