Questo sito contribuisce alla audience di

La vera prova del nove del tridente viola: due “muraglie” consecutive davanti a Simeone & company

Finalmente dovremmo esserci: oggi con la Samp e poi in replica sabato con la Spal, il tridente della Fiorentina dovrebbe essere quello immaginato in estate. Di fronte a Chiesa, Simeone e Pjaca però ci sarà subito una prova del nove, doppia per altro, perché i blucerchiati e gli estensi sono le due migliori difese della Serie A, con appena un gol subito. Al contrario la squadra viola ha uno dei migliori attacchi sì ma grazie alla goleada dell’esordio contro il Chievo, perché poi sono un po’ riemersi i problemi della passata stagione. Quelli che lo stesso Pjaca avrebbe dovuto in parte risolvere: ci proverà già da oggi pomeriggio il croato e in caso di buone risposte, si tratterà di banchi di prova non banali proprio per le muraglie che fin qui hanno alzato in difesa i due prossimi avversari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.