Questo sito contribuisce alla audience di

Lakti: “Contro la Juventus è il nostro derby. Ai nuovi non c’è stato nemmeno bisogno di spiegarlo. Il mio gol alla Juve? Indimenticabile”

Erald Lakti, centrocampista della Primavera viola

Prima le donne, poi la prima squadra e infine la Primavera. Si chiude così il trittico di sfide tra Fiorentina e Juventus. Il capitano della Primavera, Erald Lakti, su questa partita ha dichiarato al Corriere dello Sport-Stadio: “E’ il nostro derby lo hanno capito subito anche i tanti nuovi che sono arrivati quest’anno: non c’è stato bisogno di spiegare loro niente. Abbiamo l’onore di vestire questa maglia, vogliamo portarla il più in alto possibile. Il mio gol alla Juve? Impossibile dimenticarlo: controllai il pallone e poi lo scaraventai in porta. Quel giorno, allo stadio, c’erano anche i miei genitori e mio fratello. Lo dedicai a loro e condivisi la gioia con tutti i miei compagni”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.