Questo sito contribuisce alla audience di

Laurini: “Fiorentina, non mi aspettavo di giocare così tanto. Contento di essere in un top club, e la Nazionale…”

Vincent Laurini nel corso di un’intervista al Le Republicain Lorrain commenta il suo inizio di avventura in viola affrontando varie tematiche: “Tutto sta procedendo bene. Sono arrivato l’ultimo giorno di mercato e non mi aspettavo di giocare subito, pensavo ci sarebbe voluto più tempo. Invece Pioli mi ha dato subito fiducia e finora ho giocato quasi tutte le partite. Non mi aspettavo di giocare tanto, ma ho colto la mia occasione. L’allenatore mi ha lanciato nella gara contro la Juventus, non certo una delle più semplici. Era una partita importante e non mi sono lasciato scappare l’occasione. Un passo avanti rispetto all’Empoli? Sono in Italia da 10 anni e ho scalato vari step. Ogni volta era difficile adattarsi, ma ho giocato nell’Empoli per quattro anni in A perciò ho iniziato ad avere esperienza ad alti livelli. Se mi aspettavo di raggiungere questi traguardi? Se me lo avessi chiesto 10 anni fa quando giocavo nelle serie inferiori avrei pensato che mi prendessi in giro. Sono un difensore classico, che pensa prima a difendere poi ad attaccare. Non sentirai mai dire che ho preso il pallone, ho scartato due avversari e avanzato sulla fascia, sono più elogiato per la fase difensiva. Ora non fisso dei limiti, ma va tutto molto veloce. Ho 28 anni e sono nella Fiorentina che considero un top club, mi va bene così. Nazionale? Non ci penso per il momento, diciamo che è un sogno ma se continuo a far bene con la Fiorentina non si sa mai. Per ora non ho avuto contatti con lo staff e i ruoli mi sembrano già tutti coperti”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Labbraha..chi sei te per dirmi di non polemizzare ? Io lo farò sempre con ardore finchè le cose andranno così..facciamo una cosa io continuo a fare come mi pare e te continui a LECCARE e a me non dai fastidio..FV

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.