Questo sito contribuisce alla audience di

Laurini torna in gruppo e dovrebbe tornare titolare. Come sarà la prima Fiorentina senza la “luce croata”?

Il reparto offensivo è l’unico che non deve fare i conti con le squalifiche. Perché se il recupero di Laurini (ieri primo allenamento in gruppo dopo il problema muscolare) potrebbe colmare il vuoto lasciato dall’assenza di Milenkovic, ben più complicata pare la sostituzione di Badelj a centrocampo. Come riporta La Gazzetta dello Sport, Dabo, arrivato a gennaio dal Saint-Etienne, è il maggior indiziato anche se Pioli dovrà comunque ridisegnare il telaio della squadra visto che il croato, per caratteristiche, è unico. Proprio quel Badelj che ha il contratto in scadenza e difficilmente rinnoverà con i viola. Meglio abituarsi a farne a meno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*