Questo sito contribuisce alla audience di

A volte può solo far peggio avere un familiare ‘nel giro’…

La famiglia Corvino da sempre legata al calcio. Il figlio di Pantaleo Romualdo, è un agente e come si legge dalla lunga intervista a La Gazzetta dello Sport, secondo il parere di molti, Pantaleo ha agevolato la carriere del figlio. Ci pensa lo stesso direttore viola a smentire tutto: “Non gli ho agevolato la carriera, gliel’ho rovinata. Quando propone un calciatore, tutti pensano: se non l’ha preso suo padre, vuol dire che è scarso”. Quando avere le conoscenze, può essere addirittura deleterio…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Ho una gran paura che se i DV non si levano dagli zebedei a ci toccherá pure il figlio di panzaleo, …….questi sono diabolici !

  2. Caro Mario, la questione non è se essere peggio o meglio, di imprenditori validi c’è ne sono molti anche molto più in ascesa dei DV.
    qui a Firenze la questione è tutt’altra, sarà mai possibile che dalle campagne marchigiane arrivino degli imprenditori che possano tenere sotto scacco un intera città sportiva come la nostra, non soltanto con un infinita lista di fandonie ma soprattutto cercando di lucrare su quello che rappresenta la nostra passione, la vicenda stadio/cittadella alias speculazione immobiliare, che poi è l’unico motivo oltre alla pubblicità gratuita che si sono fatti in questi 15 anni per il quale sono arrivati qui grazie alla politica,
    I progetti fantomatici, i centri sportivi in giro per la provincia, l’olio ed il vino viola, gli scudetti nel 2011 e tutte le infinite castronerie propinate da questa famiglia e dai loro seguaci “stipendiati in varie forme” hanno raggiunto la misura massima,
    adesso devono solo trovare una strada indolore per organizzare la loro dipartita prima che questa venga “forzata” con maniere e modi meno gentili.
    Mourinho direbbe zero tituli, loro in più hanno aggiunto la “zero credibilità “
    Di Corvino e Gnigni mi sembra superfluo parlare, potrebbe essere citati solo in certe barzellette stile carabinieri…..

  3. BRAVO, CON REALISMO OGGI IN ITALIA CHI C’È MEGLIO DEI DV TRA GLI IMPRENDITORI ITALIANI CHE HANNO VOGLIA DI INVESTIRE E GESTIRE LA FIORENTINA ? CON MODESTIA, FORSE MI SBAGLIO, MA PER ME NESSUNO. FORZA VIOLA

  4. Io ragiono per me. Io metterei un punto chiamerei Ferrara, Rialti, Bucchioni, e li incaricherei di fissare un appuntamento tra le parti ( rappresen. curva Fiesole e proprietà.) A quel punto parlando in modo civile si deve arrivare a un punto perché quando un matrimonio finisce la colpa è sempre a metà. Nn conviene a nessuno continuare così. Io vado in Fiesole e continuare a cantare Della Valle vattene a cosa serve. Lo so che loro nn si fanno più vedere però sarà possibile che nessuno abbia il potere di fissare un appuntamento per parlare.????

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*