Le nostre PAGELLE: Castrovilli in versione micidiale. Di quattro attaccanti non se ne fa uno, ma è tutta colpa loro?

Dragowski: 7 Fa una bischerata in uscita…e rimedia prontamente, togliendo il pallone a Lasagna, che avrebbe segnato sicuramente vista la sua posizione ravvicinata. Chiude lo specchio ancora a Lasagna in uscita. Il vero miracolo comunque lo compie al 61′ mettendo in angolo una conclusione di Okaka da non più di quattro metri dalla porta. Grande riflesso del polacco, prendere una rete in quel momento del match sarebbe stato un grosso guaio. Sui gol bianconeri va assolto.

Milenkovic: 6 Zuccatina ravvicinata, facile, facile, per portare la Fiorentina sul 2-0. Sul 3-2 il serbo e Caceres si perdono Okaka.

Pezzella: 6 Per il momento è una stagione no, nel senso che gli infortuni e i problemi fisici non lo abbandonano. Costretto a lasciare il campo, suo malgrado, con largo anticipo. Martinez Quarta: 6 Si perde Okaka al 61′, rimedia Dragowski al suo errore. In crescendo col passare dei minuti.

Caceres: 5 Sia lui che Biraghi lasciano uno spazio micidiale a De Paul in occasione del gol del 2-1. Prova a rimediare all’errore di posizionamento entrando in scivolata, ma il risultato è che la palla finisce sulla testa di Okaka che non ha difficoltà a battere Drago.

Lirola: 6 La sua partenza è al fulmicotone. Venti minuti in cui sembra il Garrincha dei tempi d’oro. Esaurita la fase di furore tecnico-atletico ritorna nel suo alveo di normalità. Venuti: SV.

Bonaventura: 6 Entra bene nell’azione del primo gol della Fiorentina sfondando a destra. Da lì in avanti la sua è una prestazione senza acuti ma diligente. Può fare certamente di più. Pulgar: SV.

Amrabat: 6,5 In quella posizione riesce a fare molto bene la fase difensiva. Recupera palloni ed esce con personalità, cosa che non gli manca. Non ci stancheremo mai di ripetere che ci piacerebbe vederlo come mezzala con continuità in modo da poter diventare decisivo nella metà campo avversaria.

Castrovilli: 7,5 I primi 20 minuti sono da incorniciare perché tocca in pratica due palloni e sono entrambi tocchi decisivi. Un gol e un assist morbido, morbido per Milenkovic. Si conferma in giornata micidiale ad inizio ripresa quando infila il 3-1 con un potente destro da appena dentro l’area.

Biraghi: 6 Altro assist per gradire. Stavolta a beneficiarne è Castrovilli nell’azione del vantaggio gigliato. Poi naviga a vista.

Callejon: 5,5 Iachini lo impiega come Baiano ai tempi di Batistuta, facendolo partire addirittura dal centro sinistra. Una mossa incomprensibile che, di fatto, neutralizza il potenziale dello spagnolo che arriva a toccare, sì e no, cinque palloni in tutto il tempo che resta in campo, compreso un tiro finito ampiamente a lato. Negativo ma con giustificazione. Cutrone: 5,5 Un volenteroso confusionario. Nulla di più.

Vlahovic: 5 Non tiene un pallone, non è pericoloso, non serve per fare la sponda. Kouame: 5 Idem con patatine. Una bella fotocopia del serbo con, se è possibile, anche qualche nota di indolenza in più.

Guarda i commenti (27)

  • se sta fuori pezzella per parecchio tempo c'è da ridere anche in difesa oltre che in attacco. Al ragazzo argentino nuovo non è giusto chiedere i miracoli in un calcio che ancora non conosce bene. Sull'attacco... prende la depressione. Ma come si fa a non avere uno capace di difendere un pallone... ripeto UN PALLONE. Comica la situazione finale con cutrone che per due volte consecutive prova a tirare il pallone sui piedi di una avversario ( per prendere una rimessa laterale ! ) e regala due possessi agli avversari... roba da scapoli - ammogliati della domenica mattina. Kuamè... una NON PUNTA CENTRALE fisicata quanto un fuscello di fronte alla bora e che non stoppa un pallone neanche se gli mangi l'orecchio. Comunque non essendo una punta centrale ma bensì un corridore dovrebbe avere il pallone in velocità sperando di tagliare le difese ... ma se la squadra gioca a 10 km all'ora che vuoi tagliare. A difesa schierata è utile quanto un frignolo sulla cappella. Cutrone... cutrone... se gli si dessero palloni in area forse qualcosa farebbe... ma se speri che tenga il pallone e dialoghi con la squadra hai sbagliato tutto nella vita . Su Dusan... la sensazione è che questo ragazzo sia in totale crisi anche di fiducia. A gennaio dare disperatamente in prestito, anche in serie B.... anzi forse proprio in serie B dove si morde più che in A. Poi vedremo. Comunque a gennaio una punta di esperienza E' FONDAMENTALE ! Non dico che ci voglia la punta per il futuro ma un vecchio marpione che sa come ci si muove lassù in cima è obbligatorio. Pigliamolo in germania, spagna, kazakistan o congo... un me ne importa nulla la provenienza o la nazionalità, basta sappia cosa fare.

  • Le pagelle le posso anche condividere.. quando si vince va tutto meglio.. ma la squadra sta entrando in un tunnel di non gioco impensabile.. gli attaccanti? Se squadre come Roma Napoli vogliono i nostri attaccanti ci sarà un motivo.. vedi Simeone Sottil.. in una squadra l'allenatore è il 50% della resa.. stiamo subendo gioco da tutte.. l attacco lasciato a se stesso.. un centrocampo dove 3 sono fuori ruolo.. una difesa che non ha copertura.. bo.. vederla giocare passa la voglia di seguire il calcio. O se ne va o la vedo dura anche quest'anno

  • Callejon è ingiudicabile in quella posizione ed è evidentemente indietro nella condizione.

  • Squadra senza reparto offensivo, senza gioco e struttura offensiva. Ora, la barzelletta, mettere Callejon a fare la seconda punta. Ridicolo.
    Questa Fiorentina avrebbe del potenziale, ma è assemblata male. In attacco non esistiamo. O Iachini lavora sulla costruzione di un reparto a più punte, oppure non ci lavora perché: o non è buono, o i giocatori presi non sono all'altezza.

    Comunque questa è una squadra da mezza classifica, è inutile girarci intorno.

  • Abbiamo vinto ma la paura di fare la fine che abbiamo fatto col lo Spezia è stata tanta , sono sconsolato, comunque un piccolo appunto, Biraghi ha fatto 2 assist entrambi sui gol di Castrovilli.

  • Castrovilli da 8 pieno.
    Caceres sicuramente quello più in difficoltà dietro.
    Vlahovic nn migliora, corre, ma corre male.
    Kouame viene da un infortunio che lo ha tenuto fermo un anno, ci vuole pazienza, ma secondo me è un signor attaccante.

  • ABBIAMO VINTO MA NON HO VISTO UNA PALLA GIOCABILE X GLI ATTACANTI MANCA L'UOMO DA ULTIMO PASSAGGIO

  • A me non è piaciuto Amrabat. lento, involuto, porta troppo la palla e la passa troppo a quello più vicino. Quello che mi ricordavo io del Verona era un altro giocatore.
    Martinez Quarta è scusabile perchè buttato subito nella mischia ma ha fatto due buche su Okaka, che è venti centimetri più alto e venti più grosso, a dimostrazione che il fisico di un difensore conta, eccome. Lo impiegherei al posto di Caceres, mi sembra più adatto che a fare il centrale.
    Milenkovic è colpevole sul secondo goal come piazzamento così come Caceres che sulla sua corsia c'era un'autostrada. Bonaventura è valido in fase di attacco ma insevibile in copertura, per Biraghi una valutazione da quasi sufficienza perchè a sinistra c'era anche lui. Il dramma viene se si parla degli attaccanti. Il voto 5 è perchè siete buoni. La realtà e NC, Non Classificato. Kouamè poi non ha la più pallida idea di come stoppare un pallone di come andare sull'avversario, di dove può andare la palla...da serie D. AS gennaio va cambiato tutto il parco. Nel frattempo c'è Sturridge svincolato, peggio è impossibile che faccia. Callejon: ma giocava anche lui ?

  • Non sono daccordo su Amrabat per me è da insufficienza. Non ha fatto un passaggio più lungo di 10 metri. Non serve a niente. E sulle punte, ne ha fatte giocare 4, e non hanno fatto un tiro in porta. Ma non è colpa delle punte, son sicuro che se avessimo il miglior centravanti del mondo il risultato sarebbe uguale. Tutti gli avversari ci schiacciano nella nostra metà campo, e alle punte non arriva un pallone giocabile

  • E siccome s'è vinto nessuno dice niente del ditino di castrovilli .

  • Ero per Iachini, adesso mi basta. Cambiare guida tecnica velocemente.
    Siamo stati surclassati nel gioco dall ‘ Udinese. Se avessero vinto nessuno avrebbe detto nulla. Hanno giocato meglio. Fortunatamente per noi abbiamo trovato il terzo gol per la giocata di Castro, e sempre fortunatamente Hanno una difesa peggiore della nostra. Il che e’ tutto dire considerato che gli abbiamo regalato per 90 minuti la fascia destra per fare cross pericolosissimi, inserimenti a piacimento. E due gol. Squadra sterile, senza gioco, qualche sprazzo, stop. La vedo bigia.
    Una pretendente alla salvezza nelle ultime giornate ci ha surclassato nel gioco,

  • Gli attaccanti sono un problema. Non tengono una palla che sia una. E sull'ultima azione, palla persa da Cutrone, lui stesso non ha nemmeno rincorso il giocatore.. E pensare che potevamo avere almeno la coppia Simeone (che in ogni caso l'ottava come un leone) Muriel. Noi facciamo sempre così, li critichiamo, li svendiamo e poi.... li sostituiamo con giocatori più scarsi...

  • Penso che con un allenatore e giocando con un 433 o 4231 meglio forse avremmo gli stessi punti non credo ma almeno ci divertiremmo invece anche sul 3-1 non pensava di vincere

  • Sig. Del Corona, Drawski è colpevole nel secondo gol di Okaka perché nell'area piccola e non esce, grave...
    Come pure Milenkovic, la sua pagella è da 4, è responsabile pesantemente su tutti e due i gol di Okaka...si disinteressa completamente e nemmeno salta...si riveda le immagini...

  • È molto colpa loro, Vlahovic cutrone e Kouamè non riescono a tenere un pallone che è uno neanche per sbaglio.

  • Poco da aggiungere d'accordo con le pagelle. Bisogna darsi una svegliata tutti.

  • Iachini sta gestendo la rosa in maniera scellerata, tutti gli attaccanti seppur immaturi si sono involuti in maniera allarmante... Continuo a pensare che stia facendo molti danni a questa squadra....

  • tre centravanti da serie C ; sembra facciano apposta ma con ingaggi da serie a, lasagna e okaka di altro pianeta. bene bonaventura..non ci vuole molto a essere preferito... a pulgar...lo avete visto in 15 minuti giocati? quarta. ma e' un centrale??? pesera 65 kg per 182... con okaka sembrava davide e golia...e quando trovera' lukaku..morata?? mha... prade' e' da capire

  • Fiorentina non indimenticabile ma la prestazione di Castro è super, il secondo gol da antologia.
    Bravissimi pure Amrabat(moto perpetuo) e Dragowski con due interventi decisivi da gran portiere).
    C e da lavorare ma non male neanche Quarta e Callejon
    In crescita Lirola
    Tre punto d oro forza Fiorentina !

  • Se dragowski non ci salva al 60° su Okaka, perdiamo anche oggi.
    Schiacciati da una squadra che farà fatica a salvarsi.... Stessa partita giocata contro lo Spezia.
    Ci siamo trovati subito in vantaggio e poi Iachini mette tutti chiusi in 11 nella nostra metà campo.
    Se questo è giocare a pallone........

  • La Fiorentina è sicuramente una grandissima squadra perchè riuscire comunque a segnare malgrado l'attacco più insignificante di tutti i tempi è impresa notevole. S'avesse noi Okaka (o anche Lapadula) si lottrebbe di certo per l'Europa....

  • "Nemmeno Gesù", ma non se non riescono a tenere neanche una palla, qualche problemino ce l'avranno anche le punte, poi Castrovilli 4 gol li ha fatti, quindi se sei bravo i gol li fai, anche se non sei una punta; sarebbe bastato comprare un Okaka, un Lapadula, un Caprari, insomma uno che il minimo sindacale lo fa, ma i nostri dirigenti non sono buoni neanche per questo.

  • la redazione è stata benevola con Vlahovic dandogli 5. Il vero valore di Vlahovic visto oggi è 4.Via da Firenze a Gennaio, vada a farsi le ossa e ad imparare a giocare di testa che, nonostante la sua altezza, non è nelle sue corde e a trovare la posizione, si fa trovare sempre dalla parte opposta di dove dovrebbe essere, poi un ragazzone grande e grosso come lui e per di più giovane e robusto non può perdere tutti i duelli uno contro uno.

  • Con lo Spezia è stata una mezza sconfitta, oggi un mezzo pareggio! Una squadra misera, molto misera che viene messa sotto da tutti, a partire dallo Spezia per finire all'Udinese in casa...Si dice che al fischio finale l'americano si sia fatto il segno della croce per lo scampato pericolo: questo è il progetto viola: palla lunga e che il cielo ce la mandi buona. Firenze e i tifosi fiorentini si meritano questo schifo? A gotine rosse e berrettino gli va bene che non ci sia pubblico, sai quanti fischi si sarebbero meritati.Una coppia di incompetenti che non è il grado di prendere giocatori e sperpera milioni (Duncan, Calcetto, Igor e Kuomè tutti paninari fissi) e l'unico buono gioca fuori ruolo. Il secondo anno che non ha mai saputo dare un gioco d'attacco solo catenaccio e palla lunga e pedalare. L'amerikano se lo tiene nonostante si raccomandi al cielo alla fine per il semplice motivo che non vuol pagare tre allenatori. Quello che mi scandalizza è che coloro che criticavano perfino Pioli, adesso non si scatenano di fronte a questo ridicolo spettacolo calcistico, Se ci salviamo questo è il nostro scudetto, questo il nostro grande progetto. Americano vacua, vaia, non capisci niente di calcio professionistico eri circondi di dirigenti inferiori anche al Benevento, Speci e neopromosse in genere.

  • Redazione un voto all'allenatore come fanno i giornali non potreste inserirlo?

    Contento per i 3 punti ma gioco pietoso..Iachini da rimuovere subito

  • Con il gioco di Iachini nemmeno Gesù in vena di miracoli segnerebbe li davanti.

Articoli correlati