Le nostre PAGELLE: Castrovilli l’ispiratore, Amrabat lancia i segnali giusti. E Pereira fa soffrire Biraghi

Dragowski: 5,5 Sul gol subito dalla Fiorentina non sono piaciute un paio di cose: come Caceres si sia dimenticato di Simy e come il portiere polacco abbia deciso di rimanere tra i pali su un pallone lento finito verso l’area piccola e la sua poca reattività dopo il colpo di testa.

Milenkovic: 6 Prova lineare, senza alti e bassi.

Pezzella: 6,5 Bravissimo nel bloccare Simy al 54′, un intervento in extremis che è doppiamente da apprezzare visto il momento della gara in cui è venuto.

Igor: 6 Un’ammonizione rimediata in maniera sciocca in apertura che poteva condizionarlo. Fortunatamente ciò non è avvenuto. Martinez Quarta: 6,5 Di lui piace il fatto che provi sempre l’anticipo, prendendosi dei rischi, e che sappia anche uscire, all’occorrenza con il pallone tra i piedi.

Caceres: 5,5 A vuoto sul cross di Pereira e Simy batte Dragowski, colpendo di testa subito dietro all’uruguaiano, riaprendo una partita che sembrava chiusa.

Bonaventura: 6,5 Stop e tiro al volo a fil di palo. Sceglie un bel modo per siglare il suo primo gol in maglia viola. 70 minuti a buon livello. Impensierisce Cordaz anche con una conclusione dalla distanza nella ripresa.

Amrabat: 7 Ottima prova per sostanza e continuità. Questa sera godiamo per i tre punti…e per i segnali che ha lanciato questo giocatore.

Castrovilli: 7 E’ l’ispiratore di tutte le manovre decisive nel primo tempo. Sia sul primo, che sul secondo gol tutto parte da lui. Altra grande invenzione ad inizio ripresa per Vlahovic che però si perde nell’uno contro uno. Troppo molle nell’uno contro uno contro Pereira che pennella il cross del 2-1. Ottimo primo tempo, secondo tempo però in calo. Pulgar: SV.

Biraghi: 5,5 Con Pereira ha il suo bel patire. Il giocatore del Crotone lo costringe a rinculare tanto.

Vlahovic: 6 Sotto il profilo della continuità realizzativa sta diventando quasi una certezza. Sette reti in campionato per lui, sei dei quali sotto la gestione di Prandelli. Ci sono altri limiti e altri aspetti che vanno migliorati per farlo diventare un attaccante a tutto tondo (vedi occasioni sprecate nella ripresa). Ma non vorremmo che qualcuno si dimenticasse del fatto che ha 20 anni e quindi il tempo è dalla sua parte. Kouame: 5,5 Prandelli lo mette per cercare di lanciarlo in contropiede. L’attaccante però stenta ad entrare in gara.

Ribery: 6,5 Potrebbe tirare in porta al 32’…invece no, decide di toccarla in mezzo, consegnando a Vlahovic la possibilità di siglare la sua settima rete in campionato. Il serbo segna e ringrazia. Un altro paio di palloni messi in area meriterebbero miglior sorte e soprattutto dovrebbero essere sospinti in fondo al sacco da qualcuno. Subisce un fallo da rigore non rilevato da arbitro e assistenti (ci piacerebbe sapere il perché nessuno sia intervenuto). Borja Valero: SV.

Prandelli: 6 Torna indietro sulla decisione di mettere insieme Ribery, Callejon e Vlahovic così come avvenuto, con risultati pessimi, a Napoli. Per 65 minuti tutto fila liscio o quasi. Subito il gol del 2-1 è emerso un po’ di timore all’interno della squadra. Segno che siamo davanti ad un convalescente che ha ancora bisogno di cure.

Guarda i commenti (27)

  • Quarta grande giocatore, amrabat idem, Vlahovic alterna ottime prestazioni a errori banali ma è giovane e forte ma secondo me non è un bomber. Milenkovic ha staccato la spina. Ribery buona partita. Castrovilli è forte ma va disciplinato. Dragoski forte ma non troppo.
    Biraghi non si può guardare roba da serie b. Caceres da panca. Pezzella inferiore a quarta. Certo che se guardi l Atalanta e poi noi....piglia male...vedo una squadra che non ha schemi precisi e che si basa solo su trame elementari. Non dimentichiamoci che ieri abbiamo giocato con il Crotone non con il Real Madrid...
    Ma x adesso bisogna accontentarsi ma spero vivamente che Rocco faccia piazza pulita dei ds e di chi ha palesemente sbagliato. Ci vuole un progetto tecnico serio un allenatore con idee innovative e con esperienza e un ds all altezza. Altrimenti si vivacchia e basta...
    Prendiamo i tre punti senza però dimenticare che questa squadra è da ricostruire. Forza viola
    Ponte di mezzo viola

  • drago è il classico portiere che deve stare in una provinciale che gli permette di mantenere alta la concentrazione.in altre squadre che permettono agli avversari poche conclusioni molto spesso paga pesantemente dazio.

  • Ma avete visto le pagelle di Paloscia? per me ha problemi di VISTA dando l'insufficienza a CASTROVILLI 5,5 AMBARABAT 5,5 BUONAVENTURA 6, RIBERY 5,5 ,DRAGONSKY 6 IGOR 5,5. Se a voi sembrano voti di uno che dice di capire di calcio forse non vede bene (CATARATTE?)

  • Finalmente Castrovilli sta' tornando( a parte quel pallonetto improbabile), Vhlaovic ha fatto un altro gol su una bella azione corale(con superassist di Ribéry),ma continua a fare una barca di errori .Quarta mi piace assai, sarà il nostro futuro.Bravo Bonaventura e bel gol Le note dolenti rimangono sempre le stesse Caceres è una tassa da pagare ad ogni partita,e Biraghi dall'altra parte con dei limiti tecnici imbarazzanti.SFV.

  • Milenkovic sta prendendo iniziativa offensiva con continuità l'avrei premiato, mentre pur cavandosela sempre Pezzella lo vedo sempre in difficoltà. Kouame invece mi sembra sia entrato bene e stia riprendendo condizione anche se non é facile partendo sempre dalla panchina e dopo un infortunio gche ha avuto. Giocando fisso gli ci vuole almeno 6 mesi per riprendersi, così a spizzichi e bocconi un po' di più. Chi ha giocato a calcio sa cosa vuol dire riprendere il ritmo partita é una cosa che non si spiega facilmente per chi non l'abbia vissuta.

  • Oh Snakkey... Ma vai a dormire via!
    In 3 4 partite ha letteralmente salvato la partita, perché ieri ha fatto una cagata, subito a sputargli addosso.
    Ripigliati Tatarusanu o Sepe o Sportiello al fantacalcio.
    Finite di bere e sputar sentenze. Saresti capace di lamentarti anche di Allison, Courtis e pure Donnarumma.

  • Come si fa a far giocare Biraghi in serie A
    Non salta mai l'uomo
    Passa sempre la palla indietro...ha paura
    non crossa mai
    quando lo fa ....nelle gambe degli avversari
    i calci d'angolo a colombella non tesi
    Batte solo i falli laterali
    Non parlo delle punizioni
    Si gioca in 10 sempre
    Bastaaaaaaa regalatelo alla pistoiese

  • X liberare la squadra bisogna giocare con il 3412 non abbiamo gli esterni caro Prandelli . Pova con DRAGOSKY ,MILENKOVIC ,PEZZELLA IGOR primo cambio QUARTA, BONAVENTURA AMRABAAT PULGAR CASTROVILLI, RIBERY ,VLAHOVIC KUAME

  • Mezzo punto in più per Jak, perché abbiamo aspettato per quasi un girone, ma quella di ieri è una perla vera. Mezzo punto in più anche a Vlahovic, perché era al posto giusto al momento giusto e io un centravanti lo voglio così.
    Infine io il voto a Borja lo do eccome, per me quel tacco smarcante con due uomini addosso e chiuso sulla linea del fallo laterale, è semplicemente l'essenza del calcio. Un giocatorino avrebbe cercato il rimpallo prendere il fallo laterale, un campione fa il passaggio smarcante: 7 !

  • Sul gol caceres ne aveva tre mentre in solito Biraghi rimasto fermo manteneva tutti in gioco.Se date a Caceres5,5 a Biraghi dovete dare 4 è sempre il peggiore in campo.A Castrovilli non può sprecare un occasione con una trovata sconsiderata

  • ...biraghi non ha sofferto pereira biraghi fa soffrire noi che lo guardiamo

  • A me Kuamè è sembrato molto svogliato. A quelll' età si deve alzare la polvere!!

  • : la mia pagella è sempre la seguente da mesi e mesi, e non la cambio. se non arrivano rinforzi validi, la vedo dura la permanenza in seria a quest'anno. anche oggi in casa contro il Crotone, ultimo in classifica e peggio difesa del campionato, e che non aveva vinto una partita ancora in trasferta, è stato un incubo il secondo tempo. è tutto dire. per quanto riguarda la trasferta di venerdì a Torino, personalmente meglio inizi
    are la partita con la difesa a cinque. poi :

  • spero tanto che domani arrivi questo russo per rinforzare l'attacco perchè non funziona, Vlahovik ha perso tante occasioni davanti propria da scarso

  • dragowsky dovrebbe farsi la barba e svegliarsi, molle, lento, senza reazione sul gol subito, non da sicurezza!!!

  • dragowsky è un portiere largamente insufficiente.se contiamo non le paratone o le papere,ma i punti portati a casa vediamo che è largamente insufficiente.

  • Noto una particolare antipatia per Dragowsky e una vera e propria adorazione per Castrovilli, che ha buttato via in modo ridicolo la palla del 3-0 e in tutto il secondo tempo ha commesso quasi solo errori. Sul primo gol ha fatto una giocata banalissima, il pallone grazie a un rimpallo è arrivato a Bonaventura, che si letteralmente inventato il gol, in cui merito è solo suo, al 120%. Avrei dato 7 a Bonaventura.
    Ma antipatia dove? Chi? Io? Basta rivedere i giudizi dati a Dragowski finora. S.D.C.

  • sul gol bisogna anche segnalare l'errore di Biraghi che non si allinea con i compagni e tiene in gioco il giocatore che segna. Caceres imbarazzante, superato in continuazione e nullo in attacco.

  • Ribery sempre quel mezzo voto in più... e siamo a 17 senza gol... ma va bene, noi abbiamo COSTRETTO ilicic a partire...

  • Se Castrovilli si decide a tirare fuori tutto il suo potenziale e a esprimerlo con continuità la salvezza è a portata di mano

  • Snakkay quando ti degnerai di scrivere un commento positivo o costruttivo?
    Che persona grigia...altro che 4 in pagella...sei nocivo per la viola

  • Kouamè insufficiente mi sembra veramnete severo: ha corso, è rientrato, ha portato su diversi palloni dialogando molte volte e difendendo palla, che non è il suo... Ha anche messo un assist per Pulgar nel finale. Rispetto al solito, forse la miglior partita a Firenze per lui. Dai, almeno 6!

  • Perché Dragowskj non esce mai? È in quarantena? Pereira fa soffrire Biraghi.....chi non lo ha fatto soffrire finora? Ha giocato bene all'andata contro il Toro e si è ripetuto a Torino contro i gobbi. Se è vero che non c'è 2 senza 3....

  • Dragowsky è da 4!!! Un tiro e un gol con mezza papera. Altre due uscite discutibili. Non è un gran portiere. Diciamolo

Articoli correlati