Le nostre PAGELLE: Italiano cervellotico e la squadra fa un passo indietro. Vlahovic si sveglia solo negli ultimi dieci minuti. Questo Callejon non serve

Terracciano: 6 Gioca molto con i piedi, non può fare niente sul gol del Venezia. Unica vera parata della sua partita, quella su Okereke e siamo nella parte finale del match.

Odriozola: 5 Non parte neanche male perché con un’incursione in area provoca scompiglio e ‘rischia’ di guadagnare un rigore. Piano, piano però va in difficoltà facendo arrabbiare Italiano, beccandosi un giallo e facendo un altro fallo che poteva costargli carissimo. Benassi: 5,5 Spinta discreta, gestione della palla e dei tempi di gioco rivedibile.

Milenkovic: 5,5 Non ci sono le spaziature giuste nella retroguardia gigliata in occasione del gol che decide la partita.

Igor: 5,5 Posizionato male in occasione del gol di Aramu. Lui e il suo collega centrale lasciano una piazza d’armi nella quale si può infilare tranquillamente Henry che poi rifinisce per il compagno. L’attaccante francese gli sfila dietro e non lo riprende più.

Biraghi: 5 Tutta una partita spesa a prendere gli avversari sui cross, con tanti errori.

Bonaventura: 6 Prima conclusione della gara è la sua. Si propone come opzione offensiva ma non viene assecondato molto dai compagni ed è un peccato perché la Fiorentina predilige il gioco orizzontale all’indietro piuttosto che la verticalizzazione per chi si inserisce da dietro come lui. Maleh: 6 Motivato lo era sicuramente per il ritorno nel campo in cui si è messo in mostra. Entra bene in partita e riesce ad esprimersi positivamente nel momento tra l’altro migliore della squadra.

Amrabat: 5,5 Non è un regista, non è un regista, non è un regista. Dobbiamo continuare? Strano che Italiano non si sia rivisto qualche bel video della scorsa stagione. Torreira: 6 Sarà anche stanco per il viaggio intercontinentale, ma è anche uno specialista nel ruolo e ha maggiore lucidità rispetto al compagno.

Duncan: 6 Altra prova di sostanza, benché abbia le idee meno lucide rispetto ad altre circostanze. Sfiora la traversa con un sinistro dalla distanza. Pulgar: SV.

Callejon: 4,5 Sinceramente cadono le braccia. Sembra che per lui sia vietato andare o passare in avanti. Mai un tentativo di giocata, mai un dribbling solo l’appoggio arretrato che altro risultato non ha se non quello di far perdere possibilità di attaccare alla squadra. Gonzalez: 5,5 Ci mette un po’ per innescare una marcia buona e dopo venti minuti superflui, comincia a creare qualcosa di interessante. Finisce bloccando l’azione che avrebbe regalato al Venezia il gol del 2-0 anticipando un avversario che avrebbe potuto depositare il pallone nella porta sguarnita.

Vlahovic: 5 Si sveglia solo negli ultimi dieci minuti, quando scaglia anche l’unico tiro della sua partita che finisce fuori di poco. Per il resto non pervenuto.

Sottil: 6 Per 75 minuti è l’unico giocatore in campo con la maglia bianca e viola che prova a fare qualcosa di diverso, che punta gli avversari, che va in profondità e che cerca giocate non banali. Poi però trova il modo di farsi espellere in modo sciocco, rovinando una serata che per lui era, fino a quel momento, era più che positiva.

Italiano: 5 Troppo cervellotico, troppe ‘invenzioni’ che non giovano alla squadra. Parla di grande prestazione dei suoi, ma in realtà la sua Fiorentina ha fatto un bel passo indietro.

Guarda i commenti (35)

  • Io diffido sempre dei profeti che fanno un Nuovo calcio.....alla fine si chiamano i pragmatici che mettono le squadre equilibrate!!!

  • Rocco comincia a far riscaldare Iachini sto Italiano il meglio a Firenze l ha già dato.
    Avanti un altro.

  • Vedo che si ritengono alti i volti di Bonaventura e Duncan: ma chi deve dare i palloni ai due che fanno le mezzali? Il regista e ieri sera il regista era Amrabat. Quindi date 2 a lui e gli altri due lasciateli stare che non potevano fare tutto da soli.
    Ma le partite le guardate?

  • Vendiamo Vlahovic per 60 milioni e poi li diamo alla Lazio perché si prenda Callejòn. Avremmo risolto due problemi in un sol colpo.

  • MANCA QUELLA COSA BANALE SEMPLICE E SCONTATA, ma a quanto pare difficilissima da trovare che è la FANTASIA. La Fantasia che è quella cosa che differenzia il gioco del CALCIO da altri sport ed altre attività pragmatiche. Per intendersi QUELLA che hanno alcuni giocatori che, oltre naturalmente ad avere doti tecniche per giocare in seria A, sanno mettere istintivamente in ogni giocata, in ogni tocco senza pensarci, come per esempio Baggio Salah Pizzarro Delpiero Maradona Pelè Cruijff, ma anche senza andare su questi di livello superiore, per esempio Chiesa Gonzalez Marcos Alonso e molti altri che adesso non mi vengono in mente.
    Ecco, la Fiorentina ne è completamente priva ad eccezione di Gonzalez, ed a parte lui, se fa qualche azione è sempre prevedibile.
    Ecco perchè l’anno scorso a fine campionato dicevo di cambiarli tutti compreso il Ragazzotto di punta, escluso i Portieri che sono buoni.
    Senza quel piccolo dono anche i giocatori potenzialmente buoni diventano mediocri nel corso delle partite che possono pure vincere a volte, ma….
    Vanno cercati quelli che hanno quella piccola scintilla in più, oltre naturalmente le doti fisiche e tecniche necessarie per giocare in serie A.

  • Callejon e Biraghi sono impresentabili, voto 4 per entrambi....ps Il suonatore di fisarmonica, con le sue dichiarazioni improvvide, ha rotto il giocattolo......Grazieassai!

  • Fino a ieri era lesa maestà discutere, educatamente, le scelte del Mister! Ma, cavolo, che Callejon è inutile lo vedeva chiunque! Che le scelte fossero cervellotiche lo vedeva chiunque! Che mettere Kokorin a 20 minuti dalla fine diceva alla squadra "la partita è finita"! Che cambiare tutte le partite i centrali è controproducente....
    Grandi meriti a Italiano, ci mancherebbe, ma serenemente e in modo propositivo vanno fatti presente anche gli errori che sono più che evidenti. E ieri il nostro allenatore ha perso la partita.

    Poi, per favore, torniamo a parlare di calcio e basta col ragazzino ruffiano e bugiardo. Deve giocare perchè il Fantastico Duo non è stato capace di trovare un'altra punta, ma ieri ha fatto veramente ******!

  • Amrabat troppo lento e macchinoso, una vita indietro rispetto a Torreira e Pulgar (pur diversi fra loro). Duncan e Bonaventura sacrificati se dietro hanno Amrabat: hanno corso molto a vuoto e spesso all'indietro a prendere la palla che lui non gli dava. Callejon altro stoppatore di gioco; attendere che sia nel punto giusto al momento giusto vuol dire attendere un momento unico in una partita: troppo poco e troppi palloni all'indietro. Fra le sue perdite di tempo e quelle di Amrabat gli Altri fanno quello che vogliono. Ma giocare con 4 centrocampisti e due attaccanti no? Magari nei quattro anche Castrovilli che potrebbe fare l'attaccante aggiunto in certi passaggi di gioco (quelli bravi le chiamano transizioni). Stendiamo il solito velo pietoso su Biraghi, che a parte le prime due o tre partite iniziali dove sembrava voler mangiare il mondo, è pian piano tornato quello di sempre, ovvero un ruolo regalato agli Altri. Ieri sera erano tre regalati: Amrabat, Callejon e Biraghi e gli altri a correre a destra e sinistra a tappare buchi senza poter fare altro... e si è visto il risultato.

  • Mah, pagelle un tantino sopra i meriti.bonaventura 6!
    Per un tiro sbilenco deviato da un difensore?
    Duncan 6!
    Spesso in ritardo ,senza quella forza fisica che è il suo principale pregio!
    Sottil 6!
    È vero che la unico spunto del primo tipo è il suo... è vero che ha avuto qualche strappo....ma un contropiede dove ha sbagliato la scelta ,facendo un tiro debole debole al portiere, senza dimenticare l espulsione stupida che ci ha lasciato in 10!
    Comunque calleyon e Biraghi inutili ,come ambarat regista . Italiano ha diverse colpe , avrebbe potuto inserire prima i sudamericani.

  • Secondo me c'è troppa inventiva nelle scelte, troppa presunzione. Tutti sono validi ma devono essere usati nei ruoli giusti. Qui non siamo a dover fare esperimenti ma dobbiamo vincere.

  • Oggi (ieri) la partita l'ha persa Italiano. Non c'è dubbio alcuno. Sinceramente se Batistuta fosse tornato dall'Argentina 15 minuti prima della partita, avrebbe giocato lo sesso. perchè? perchè era forte. Idem per Noco Gonzales, Torreira e Quarta. L'allenatore ha il dovere di far scendere in campo la squadra migliore, e sinceramente, contro il Venezia si poteva fare a meno anche di Vlahovic (che se subentrava nel secondo tempo non ci sarebbe stato niente di scandaloso). Gli animi si devono calmare perchè qui rischiamo di buttare tutto alle ortiche.

  • A gennaio via subito calleion amrabat kokorin ,bisogna prendere 3 calciatori top

  • Mi chiedo dove l'avete visto la sufficienza a Bonaventura Ducan e Sottil , ieri tutti sotto la sufficienza e Italiano si merita un 4 er continuare nel far giocare in 10 la Fiorentina mettendo tutte le volte Callejon titolare.

  • Si prende goal in tutte le partite,spesso si resta in dieci,scelte tecniche di formazione pelo meno discutibili,quando vedo biraghi igor callejon in campo ci mancava solo saponara,torreira gonzales in panca mi prende quache dubbio su italiano,con il cagliari ci vuole una scossa,a gennaio servono altri investimenti,via vlahovic a gennaio,

  • Poteva stare allo Spezia. Non cambia niente prenderemo tante di quelle scoppole

  • Premesso che la rosa che ha a disposizione è carente in tutti i reparti soprattutto gli esterni, anche Italiano ci ha messo tanto del suo.
    Troppo ego, pensa che con il suo gioco, ieri assente, tutti possano essere titolari.
    Non è così, in campo ci devono andare i migliori, quei pochi che ci sono.
    Mai non si rende conto che Callejon, Biraghi e Ambrabat sono improponibili?

  • Con il nostro calendario vanno bene I punti che abbiamo fatto,,oggi Italiano ha sbagliato,ma Commisso con Vlahovic ha esagerato,comunque io da domenica non voglio piu'vedere Callejon e Amrabat in campo e Gonzales in panchina!!!!!!

  • Abbiamo incoronato Italiano un pò troppo presto, riparliamone tra 3-4 mesi e vediamo (speriamo) se si merita tutti questi elogi. Oggi la sconfitta è tutta creata da lui e dalle scelte che si inventa con dei criteri discutibili.... eppoi, uno che ci rifila titolare fisso gambero Callejon, non è divertente!

  • Direttore chiedo scusa, ma quando mai hai visto Callejion giocare in avanti?....spiegamelo, perchè ho letto qualche volta proprio sulla vostra testata che gli andava rinnovato il contratto in scadenza!...ma qui siamo alla follia!.....Lui è questo da due anni!..non da ora!...ma rinnovare per cosa?..per dare ragione a chi lo ha ingaggiato al posto di Chiesa?

  • Non abbiamo Guardiola...non abbiamo... Ronaldo...non abbiamo Kulibaly...e siamo più o meno dove ci si merita fine.

  • C'è da capire perché la squadra non ha fatto la solita partenza arrembante per mettere alle corde l'avversario. Senza intensità la squadra si banalizza, è lo stesso gruppo dei 40 punti + Nico in fondo

  • Non volevo credere ai miei occhi quando ho visto la formazione che Italiano ha messo in campo.Avrei preferito Juric ma con Italiano pensavo che avremmo visto una squadra meno quadrata ma piu' spumeggiante.Dopo questo disastro pero' non so cosa pensare.Con una vittoria avremmo raggiunto il quarto posto invece ci troviamo sconfitti da una squadra che avra' problemi a salvarsi.E caro Italiano e' una sconfitta completamente tua.Ora sappiamo che possiamo perdere anche con le piccole e non e' una lieta notizia.

  • Il primo tempo con l Inter da prendere ad esempio... callejon non c era. Era partito discretamente ma ora è tornato inutile. Sottil nervoso e non sempre alza la testa, ma ci puoi lavorare, può fare bene. Torreira per me molto forte, Castro può fare l ala, Saponara in questo momento è meglio di callejon. Non abbiamo giocato male come dicono, ma non ti puoi permettere di padellare una fascia e stasera il 2 ed il 7 non c erano con le gambe o con la testa. Vlaovic non va fischiato, ma servito ed aiutato...al futuro ci penserà lui e la società, ora siamo questi e dobbiamo sostenerli. Italiano ha dato mentalità, ma a questo livelli padellare una scelta può essere fatale ed è importante fare giocare chi sta bene, non il nome.

  • Soliti commenti stile
    Dalle stelle alle stalle ...
    Italiano fino a 10 GG fa osannato....un mago..
    Ora fa cagare
    C'è chi scrive che rivogliono Iachini...
    La viola Non vincerà mai un c....con sti tifosi isterici che godono quando si perde
    Vai Mazzarri dai il colpo di grazia almeno riparte la bambola

  • Sconfitta che ha un nome ITALIANO, che cambia ad ogni partita un buon numero di giocatori e insiste su giocatori defunti, Callejon, poi incapace di dare una svolta tattica alla partita. Il caso Vlahovic avrà rotto anche l'armonia dello spogliatoio, io ho avuto questa impressione, Vlahovic, poco cercato e ancora meno servito, ancora mille grazie a Pradé e Barone il nostro magnifico duetto

  • Lo so che sono sconfortato dalla pessima partita dei viola e quindi molto condizionato nelle valutazioni ma vado avanti e mi butto: come si fa ad appioppare lo stesso voto a Benassi e amrabat? Il centrocampista trasformato in terzino sostituisce un giocatore già ammonito e lui quel fulmine di guerra che fa? Si fa ammonire dopo dieci minuti, cercando di recuperare un suo passaggio sbagliato ( il miliardesimo nella sua carriera in viola), con un fallo inutile sulla propria trequarti!. Una precisazione su cajellon: nella sua lunga attività non ha mai avuto nel dribbling la sua arma migliore ma semmai nel suo dinamismo e nei suoi inserimenti in area e nella sua intelligenza tattica (che tra l’ altro ancora oggi non gli difetta, ne avessero un po’ della sua i suoi compagni). Ultimo sfogo: petizione per non rivedere mai più in campo biraghi con la maglia viola e soprattutto con la fascia di capitano, un insulto a tutti i grandi capitani della storia viola. Arrivo persino a dire, io che ho visto la viola degli anni settanta, che era più rappresentativo e simpatico quel tricheco di pellegrini di ruolo libero con pancetta. Forza viola

  • Non si può giocare passando la palla indietro 9 volte su 10 e lentamente. Così non si arriva quasi mai a tirare in porta, se nessuno verticalizza! Italiano oggi ha veramente sbagliato tutto!
    Di Calleion ne ho veramente abbastanza! E' assolutamente inutile sia avanti che indietro, basta!

  • Non tutto è da buttare, stasera abbiamo capito che le riserve non all'altezza. Compriamo dei nuovi e risolviamo il problema Vlahovic.
    Callejon regaliamolo.

  • Questo giro 4 a Italiano!
    Hai 2 registi in panchina Pulgar e Torreira per mettere Amrabat regista (che gioca sulla linea dei difensori quando imposta). Gonzalez in panchina poi è la ciliegina sulla torta. 8 invece a Maleh che a soli 20 anni è tornato in uno stadio dove lo aspettavano fischi e in 10 minuti ha toccato più palloni di qualità di tutti gli altri centrocampisti. Vlahovic sv non mi pronuncio

  • Ci sono giocatori schierati nel primo tempo che non hanno niente a che fare con la fiorentina,speriamo che arrivi subito gennaio, ci vogliono almeno 5 giocatori di alto profilo.

  • 2 anni a dire che manca un regista adesso che ce ne sono 2 (Torreira e Pulgar più di Amrabat sicuramente) non ne gioca 1. Gonzales egoista. Biraghi è questo, inutile continuare a criticarlo, un onesto terzino di spinta. Vabbè, passo indietro. Alla prossima.

  • Mi sembra che Italiano ci voglia prendere per i fondelli. E' stata una partita mediocre giocata da una squadra modesta. Vorrei sapere cosa ci trova di speciale in Callejon, e' oramai un ex giocatore,con lui in campo la corsia di dx e' un'autostrada per la squadra ospite. Incomincio a pensare che Italiano e' sovrastimato.

  • Squadra tornata ridicola come lo scorso campionato
    Grazie a Vlahovic e Commisso

  • COME GIA DETTO AMPIAMENTE IN ANTICIPO ,LO ZEMAN DEI POVERI ITALIANO NON MANGIA IL PANETTONE...SQUADRA PARTITA CON PREPARAZIONE ACCELLERATA ALLA Terim....DA QUI IN AVANTI UNA DISFATTA CONTINUA..FINITA GIA BENZINA A META OTTOBRE ...PS RICHIAMARE GATTUSO O IACHINI SE E SOLONPER L ENNESIMA SALVEZZA..

Articoli correlati