Le nostre PAGELLE: Milenkovic fa l’unico intervento difensivo della gara. Kouame, purtroppo, riesce a sfigurare anche in una non-partita

Milenkovic in azione. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com©

Dragowski: 6 In molti lo accusano di non uscire mai. L’unico suo intervento della gara è però una bella uscita alta, pulita e precisa…con infortunio muscolare incorporato che lo costringe ad uscire all’intervallo. Terracciano: 6 Lui di uscite ne fa ben due. Di tiri ovviamente stasera non se ne parla.

Milenkovic: 6,5 Alla fine l’unico vero intervento difensivo della gara è il suo. Il serbo mura Joao Pedro che stava per calciare da posizione ravvicinata al 66′.

Pezzella: 6 Pochi brividi, pochi interventi, pochi problemi.

Igor: 6 Fa buona guardia contro un attacco a dir poco ‘balneare’.

Caceres: 5,5 Un po’ distratto da quest’aria vacanziera che si respira a Cagliari. Finisce per farsi ammonire perché in ritardo su Lykogiannis. Venuti: 6 Non sfigura di certo, all’interno di un contesto con ritmi bassi, per non dire bassissimi.

Amrabat: 6 Lui e Pulgar sono l’immagine della tranquillità. Semplice gestione del pallone senza correre rischi e la Fiorentina ottiene quello che voleva da questa trasferta.

Pulgar: 6 Leggi sopra.

Bonaventura: 6 Un paio di break pericolosi e attenzione alla posizione. Per questa volta ci accontentiamo di questo. Callejon: 5,5 E’ come una visione. Sembrava perso nei meandri di questa squadra e neanche i parenti avevano avuto notizie su di lui. Un paio di palloni toccati, una pedata presa e un fallo fatto nello spezzone di gara che gli ha offerto fatto giocare il proprio allenatore.

Biraghi: 6 Vietato passare la metà campo per lui. Non becchiamo gol dalla sua parte ed è una bella novità. Calcia di destro in curva al 93′: è la degna conclusione di una partita come questa.

Vlahovic: 6 Sufficienza data in onore dei suoi 21 gol. Per un povero centravanti giocare una partita in queste condizioni, ovvero con nessuno che si impegna per fargli avere mezzo pallone, è quanto di più frustrante ci possa essere. Nonostante tutto un paio di dimostrazioni di forza e presa di posizione riesce a farli vedere lo stesso.

Kouame: 5 Diteci solo che non è lo stesso che giocava col Genoa. Qualcuno gli deve aver fatto qualcosa nel frattempo, perché un’involuzione così non si spiega. Riesce a sfigurare anche in una partita sui generis come questa. Castrovilli: 6 Fa quello che hanno fatto quasi tutti i suoi compagni, attenzione in fase difensiva, poco nerbo e voglia di spingere in fase offensiva.

Iachini: 6 Porta a casa quello che voleva, ovvero un punto e la certezza pressoché assoluta della permanenza in A.

Guarda i commenti (16)

  • Un giocatore scarso comprato da un ds inutile e pagato a peso d'oro. E lo vogliono anche confermare.....

  • Vorrei tanto chiedere a Prade quali sono le qualità di kuame per essere acquistato a 18 milioni di euro. Mi dovrebbe spiegare cosa ci ha visto ?

  • Ma siamo sicuri che Kouame sia un calciatore professionista?
    Via a calci in c..o

  • Purtroppo anche oggi Kouame ha fatto vedere di che pasta è fatto quella di pasta molla buffo quando solo verso la porta è inciampicato sul pallone. Che dire alla prossima non vederlo di nuovo in campo.Dispiace fare questi commenti.

  • Sakkay vai a scrovere su tuttojuve. Qui non ci stai bene. Vuoi vedere un altro bisdcotto guarda il sassuolo colla tua Juve. Quello è un biscotto che vale milioni per la tua squadra a strisce

  • Fiorentina e Cagliari praticamente non hanno giocato,ma kuame' è riuscito nell'impresa di spiccare purtroppo in negativo.Non sta' in piedi,non stoppa un pallone,non protegge un pallone,non tira,corre a vuoto,in sostanza sembra sbronzo a tempo indeterminato.SFV

  • Kouame imbarazzante, tecnica da Lega Pro, non tiene una palla, sbaglia ogni appoggio, litiga col pallone: un disastro come Prade' se è vero che avevano offerto 15 milioni dall'Inghilterra a Gennaio. Ora toccherà prestargli sperando azzecchi un'annata buona, adesso varrà forse 5 milioni...

  • Kouame semplicemente non è un giocatore di calcio, piuttosto un’allucinazione più o meno collettiva, roba che ti fa capire come vengano fatte certe scelte, senza approfondire, in maniera superficiale, quasi per sentito dire… se poi c’è ancora qualcuno che non è convinto bisogna pensare ad un ricovero d’urgenza…

  • Kouame è a Firenze da un anno e mezzo e ancora stiamo a ricordare quello che a Genova non si era ancora infortunato. Con lui in campo si gioca in dieci sempre. Grazie Pradè

  • O Mauro, vergogna di cosa?! La vergogna sarebbe stata la retrocessione! Una salvezza tutt'altro che scontata quest'anno, altro che storie.

  • : Pagelle ? portieri difesa e mediana 7, alla fine il cagliari non ha fatto nulla in attacco. centrocampo 4. attacco 4. comunque un punto in trasferta per me è sempre oro, anche se senza Ribery in attacco siamo il nulla. Ribery deve restare almeno un altro anno, almeno. in una rosa-calcistica in se nell'arco di un campionato, serve. oltretutto se sbagliamo il calciomercato estivo anche quest'anno come sempre, senza di lui buonanotte :

  • Un biscotto che avevo previsto nel mio post di tre ore fa. Vergogna! Ci siamo salvati con la matematica alla penultima giornata, non abbiamo certo salvato l’onore, quello proprio NO!

  • Tutti 4!! Il biscotto!!! Che vergogna!!!!

Articoli correlati