Questo sito contribuisce alla audience di

Le nostre PAGELLE: Pizarro e una grande dimostrazione di indispensabilità, Joaquin dà spettacolo e Gomez…

PizarroChievoNeto: 6 Serata quasi inoperosa se si eccettuano un paio di uscite alte in bello stile e per una parata nel finale su tiro di Rybalks.
Tomovic: 6,5 Ha tanta voglia di spingere e di arrivare nei pressi dell’area di rigore avversaria. Crea superiorità numerica sulla destra.
Gonzalo: 6,5 Per larga parte dell’incontro efficace e difficilmente saltabile. Nel finale va in apnea, ma la difesa viola esce imbattuta.
Savic: 6,5 Yarmolenko lo mette in difficoltà nel secondo tempo, ma non bisogna dimenticare l’ottima chiusura in scivolata a tempo quasi scaduto, proprio sul tiro del talento ucraino.
Alonso: 7 Un grande atleta con un grande passo e un sinistro stavolta sfortunato: un suo tiro preciso è finito dritto sulla traversa.
Mati Fernandez: 6,5 Tanto dinamismo, buone giocate, ma uno con la sua classe quando calcia dai 15 metri davanti alla porta, non può mettere fuori il pallone.
Pizarro: 7,5 Una grande dimostrazione di classe e una grande dimostrazione di indispensabilità. Sarò ripetitivo, ma con lui in campo la Fiorentina è proprio un’altra squadra. Aquilani: SV.
Borja Valero: 7 Tutto bene o quasi, fino a quando non arriva al tiro, altrimenti avrebbe fatto un partitone. Badelj: SV.
Salah: 6,5 Il suo primo tempo è sostanzialmente anonimo. La sua ripresa è certamente più interessante. Ha una grande opportunità per il 2-0 ma sul suo tiro ravvicinato succede di tutto e di più (forse anche un tocco di mano di un avversario). Vargas: 7 Pochi minuti in campo, giusto il tempo di sparare un bolide a fil di palo e rispedire a casa gli ucraini.
Joaquin: 7,5 Il suo primo tempo è spettacolare. C’è da perdere il conto di tutti i pericoli creati su quella fascia. Non è assolutamente un caso che abbia messo lo zampino sul gol di Gomez.
Gomez: 7 Un gol annullato (giustamente), una grande azione personale chiusa con una conclusione parata dal portiere avversario e un gol fortunoso, ma importante. Il primo tempo del tedesco è di quelli in cui lascia grandi tracce. Poi dà una mano anche dietro.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

28 commenti

  1. Il 7 a Gomez è meritatissimo.. il gol e da vera punta e Inzaghi che era considerato un fuoriclasse ne faceva spesso di gol così è veniva osannato.. nel primo tempo ha fatto un driblingbi area favoloso smarcandosi e mentre scivolata proprio per il movimento fatto ha costretto al miracolo il portiere .. se sala invece di essere egoista sul palo preso la tocca per lui si chiude la gara.. aiutarla squadra enormemente in fase di non possesso .. ma perché bisogna dare sempre addosso a Marione anche quando gioca bene.. siete prevenuti

  2. Continuate a criticare gomez, ieri ha corso, segnato, difeso palla… Ha avuto due occasioni una l’ha messa dentro e un’altra il portiere ha fatto una grande parata… Se dite che salah ha giocato meglio di gomez, abbiamo visto due partite diverse!

  3. dare 7 a Gomez e’ come bestemmiare in chiesa

  4. Ma come si fa a dare 7 a Gomez. Un centravanti appena normale ne avrebbe fatti almeno 3 ! Lui invece nelle occasioni favorevoli o cicca o scivola e se fa gol e’ perche’ sbaglia lo stop.

  5. Dopo l’ennesima prestazione scintillante, che dire ancora di Gioacchino? Un Signore del calcio e, dettaglio non banale, un grande uomo. Lunga vita al Torero!!!!!

  6. mI dite la differenza di lunedi’ con il verona e la partita con la dinamo. non abbiamo dominato per 90 minuti, non abbiamo preso un palo, non abbiamo sprecato un rigore, non abbiamo trovato un portiere forte, loa differenza che ieri sera, l’arbitro non ha dato un calcio di rigore agli avversar, e li ha fatti giocare in 10, io la chiamerei fortuna, non date la colpa sempre a Montella lui la squadra la fa giocare bene anzi benissimo.

  7. Alonso mi piace sempre di più! Corsa grinta e un fisico importante che ha messo sotto iarmolenko finché è stato sulla sua fascia! L’ucraino è valutato 30 milioni non 2 noccioline!! Imparasse a fare i cross e se nei tiri prendesse la porta non lo vedrei così diverso da mister 100 milioni

  8. Ma come si può dare così poca importanza a vargas ragazzi?nei vari articoli appena citato. l’unico che abbia dimostrato di saper chiudere una partita. Gol totale e letale, da vero esperto, mestiere che manca al 90% della rosa. Stasera Vargas superiore a tutti per netta decisività. altro che bel gioco, conta chi sbatte gli avversari a casa, chi fa i gol decisivi! le grandi cose si fanno con questo pregio

  9. Da uno come Salah ci si aspetta sempre qualche auto dei suoi, ma oggi peccando di egoismo è stato uno dei meno bravi in campo. Un Elogio ad Alonso e a Tomovic per l’ impegno che ci hanno messo. Con il senno del poi Montella ha fatto bene risparmiare lunedì questi giocatori.

  10. Skyfofa non trasmetteva la partita,non l’hanno manco vista, loro lodano i catenacci della Juve con un rigore rubato e uno x ilMonaco non dato

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.