Le nostre PAGELLE: Quando il tuo centrale e il tuo terzino sinistro si guardano sono in arrivo cattive notizie. Jovic però qualche segnale lo dà

Terracciano: 6,5 Chiude bene lo specchio a Koopmeiners che si infila in mezzo alla retroguardia gigliata. Ma mamma mia che brividi al 32′, quando ha fatto un’uscita totalmente fuori tempo fuori dall’area di rigore. Adesso dovrà offrire una bella cena a Martinez Quarta perché ha seguito l’azione e ha saputo mettere una toppa all’errore del compagno. Tiene a galla la Fiorentina con il suo intervento basso su Mæhle, che si era presentato da solo davanti a lui.

Venuti: 5,5 Resta spettatore sul fallo laterale dal quale nasce il gol atalantino. Niente raddoppio su Muriel, che vince il contrasto con Quarta e inventa il passaggio vincente per Lookman. Terzic: 6 Vederlo impiegato come terzino destro è quantomeno sorprendente. E sinceramente, al di là di un sinistro sbilenco dai venti metri, non demerita.

Martinez Quarta: 6,5 Come detto è stato provvidenziale nel rimediare all’errore di Terracciano al 32′. Molto bravo fino al gol dell’1-0 dell’Atalanta, in cui è troppo morbido nel contrasto di Muriel, che lo passa con facilità in una zona del campo in cui poteva essere neutralizzato. Peccato davvero per questa imperfezione, perché non si contano le situazioni in cui è riuscito a chiudere ogni spazio agli avversari, anche in zone molto pericolose del campo. Duncan: SV.

Igor: 5 Il brasiliano e Biraghi si guardano come se non toccasse nemmeno a loro e Lookman ringrazia e mette dentro con un tocco facile, facile. Poi sbaglia nuovamente posizionamento e favorisce la sgroppata di Mæhle, tenendolo in gioco. Su quest’ultima circostanza, si esalta Terracciano. Ma lo sbandamento del brasiliano resta.

Biraghi: 5 Ci regala una serie di lanci “illuminanti”, palle inutili e assolutamente fuori misura. Poi c’è la dormita, con Igor, che costa cara alla squadra.

Bonaventura: 5,5 Ammonito in partenza di gara, non riesce ad entrare pienamente in partita anche se ogni tanto prova ad inserirsi in area avversaria. Amrabat: 6 Un cagnaccio mordace che non è difficile da superare. Entra in modalità determinata in campo.

Mandragora: 5 Parte con un sinistro dal limite alto, non di molto. Quello che sembra essere un buon segnale, resta in realtà l’unico suo vero cenno di vita.

Barak: 5,5 De Roon lo limita molto non lasciandogli praticamente spazio per le giocate. Eppure il ceco ci ha provato a guadagnare spazio, senza riuscirci. Jovic: 6 Pochi minuti in campo, una ventina compreso il recupero, che però ci sono serviti per vedere un tiro respinto da Sportiello, un colpo di testa alto e un avversario che si è appeso ai suoi pantaloncini per cercarlo di bloccare. Poco? Ripensate un po’ a come l’avevamo lasciato prima della sosta e in che condizioni era.

Ikone: 5 Si accende in una sola circostanza, quando salta Scalvini e induce Irrati ad ammonire l’atalantino. Poi molti errori di controllo e anche di scelte sulle giocate.

Kouame: 5,5 Tutto fuorché un centravanti, nel senso che lo vediamo girovagare in ogni zona del campo. Inno alla generosità, ma essere attaccante vuol dire altro. Protagonista anche di un episodio particolare, con Irrati che lo aveva buttato fuori in maniera immeritata. Menomale che il Var ha portato l’arbitro a rivedere l’azione e a ritornare, giustamente, sulla sua decisione.

Saponara: 5 Diversi tentativi, specialmente nella ripresa, ma sono tutti mezzi tiri, che faticano ad arrivare in porta. Cabral: SV.

Italiano: 5,5 La Fiorentina non concede moltissimo alla capolista, ma continua ad essere una squadra che crea poco in fase offensiva e non punge come dovrebbe.

Guarda i commenti (46)

  • Fradiavolo, mi concedi il beneficio del dubbio se penso che l'allenatore ha condiviso le scelte di mercato? Se non ha fatto granché per limare le controversie tra Torreira e società? ( nell'ultima parte del campionato l'ha tenuto fuori, anche quando si era ripreso dall'infortunio ed aveva bisogno di giocare. Cosa era successo?) . Se non mi concedi tale beneficio , cioè se credi che mi sbagli, allora significa che non ha avuto gli attributi per imporre le proprie scelte e si è accontentato solo dell'aumento corposo del compenso. Comunque a me il suo gioco non piace e lo trovo improponibile. In un sistema generalizzato che mira alla velocità di manovra , alla profondità ed alla ripartenza, non puoi proporre il giropalla vizioso e noioso fatto a tre all'ora, con una difesa alta che si offre spesso come vittima sacrificale all'avversario. Poi il sistema di gioco va applicato in ragione degli elementi che hai a disposizione, non puoi fare lo spaghetto a vongole, se non hai le vongole.

  • Persino Guardiola si è adattato ai giocatori cambiando modo di gioco anche se il 4-3-3 è stato ed è il suo sistema di disporre la squadra in campo.
    Adesso non non fa più il giro palla nella metà campo avversaria ma mette la linea difensiva 15 metri più indietro per lasciare campo ad Hollaand per sfruttare le sue caratteristiche e il suo strapotere fisico, il nostro duro come le pine con il suo sistema, ho paura che Italiano sia in piena confusione basta vedere i cambi e i giocatori non lo seguono più.
    Speriamo bene
    SFV

  • Saponara è un giocatore da oratorio ormai, non ha più il passo per giocare a certi livelli........... il carattere non lo ha mai avuto.

  • Fradiavolo, sì è anche colpa di Italiano.
    Hai preteso il raddoppio dell'ingaggio con un contratto in essere?
    Dovevi pretendere anche i giocatori giusti per migliorare la posizione dello scorso campionato. Altrimenti non firmi il rinnovo.
    E su Torreira era d'accordo anche lui.
    Doveva pretendere terzini all'altezza e imporsi x avere un terzino sinistro più forte di Biraghi (ma se non sceglie nemmeno il rigorista, dai...)
    E' colpa di Italiano perchè non puoi mettere il pensionato Saponara è l'inguardabile Ikone. Non hai sottil e niko? cambi modulo, metti una punta (magari x 10 partire) e jovic dietro (essendo una seconda punta). L'allenatore si deve adattare ai giocatori e non viceversa.

  • Jovic non è un centravanti e nondeve giocare spalle alla porta e lo si è visto chiaramente ieri dopo il suo ingresso in campo (molto tardivo)

  • Onorio Nasone, quindi la colpa di Italiano è mandare in campo i giocatori che ha?

  • Onorio Nasone @ chi li manda in campo fa lea frittata con le uova che ha.

  • Ciro viola @ è colpa dii Italiano se non gli riscattano Torreira è sempre colpa di Italiano se invece di prendere una punta vera prendi Cabral , sarebbe l'ora che le vostre critiche le rivolgeste al vero responsabile ovvero a Zii Rocco .
    O pensate che se arriva un altro allenatore i vari Venuti Biraghi Mandragora Duncan Ikone Cabral e company diventano dei fenomeni.

  • Siamo arrivati al fumo delle candele anche per Saponara e Bonaventura degni di stare in una rosa di prima squadra solo per qualche sostituzione e non certo per esserne punti di forza. Bisogna passare al 4/2/3/1 dove l’1 sia uno che la butta dentro e basta.
    Italiano mostra quest’anno tutti i suoi limiti , ma non lo critichiamo troppo perché i Geni che abbiamo in dirigenza sono capaci di sostituirlo con Aquilani , quest’anno bravino , ma ancora non maturo per una prima squadra.

  • La negligenza di Venuti sul gol è inspiegabile, soprattutto per uno che afferma anche di essere tifoso. L'errore è doppio, prima lascia libero Muriel sulla rimessa laterale, costringe Quarta ad andargli incontro, creando un vuoto al centro dell'area, poi invece di correre a raddoppiare alle spalle di Martinez, si ferma come se non fossero affari suoi. Ma per quanto ancora dobbiamo vedere questa fotocopia sbiadita di un calciatore dilettante e svogliato in campo. Ma Italiano capisce qualcosa di calcio? È parimenti colpevole delle sconfitte uno che presenta in campo un tale soggetto. Non ci sono ragazzi da fare giocare? Mi astengo di commentare, sempre limitatamente al gol subito, gli errori di Igor, che sembra veramente in tilt da quando è rientrato, e di Biraghi. Uno che dice di aver visto una buona partita della sua squadra, capisce ben poco di quale sia la finalità del calcio : fare gol e non tenere palla. Lo scorso anno è stato salvato dalle reti di Vlahovic e Torreira, che hanno mascherato l'inconsistenza del suo calcio, oggi la verità sta venendo a galla e sta mostrando tutte le criticità ed i limiti dell'allenatore.

  • Biraghi deve fare la stessa fine di Commisso, lasciare Firenze quanto prima.
    La fascia di capitano al più scarso in assoluto.

  • Risposta a John Torpy

    No, la colpa è di chi lo manda in campo!

  • L'allenatore, sarà anche paranoico con il suo solito modi giocare, ma la verità è che molti chiamarli giocatori professionisti, è un offesa ai veri giocatori professionisti e di questo dobbiamo infinitamente ringraziare la ditta fallimentare B&P, in una società seria, sarebbero stati cacciati a calci nel sedere

  • Non capisco le critiche: oggi la Fiorentina ha giocato bene, non è stata lo solita Fiorentina dei passaggi indietro, Italiano sta cercando di apportare delle modifiche tattiche e si vede. Il gol è dovuto all'unica leggerezza di Quarta che era stanco e non è riuscito a contrastare la splendida giocata di Muriel. Perdere uno a zero a casa della prima in classifica ci sta, ripeto, critiche assurde.

  • Date 6.5 a Terracciano reo di aver parlato un pallone calciatogli addosso dall'attaccante,ma ha fatto una cosa sull'uscita a vuoto ,che gli passa sopra al capo....roba da oratorio

  • Scusatemi se mi ripeto. Vorrei che qualcuno in società o a Firenze con le palle vere invitasse Commisso a studiarsi la storia della Fiorentina, invece di studiare i numeri delle altre squadre. Commisso è bravo a studiare e ad erudirci dei debiti delle grandi squadre, ma è poco recettivo nel capire la storia della Fiorentina. Vorrei spiegare a Commisso (visto che ci legge) che la Fiorentina ha avuto nel passato capitani del calibro di Passarella, Antognoni, Dunga, Batistuta ecc. Proporci come capitano Biraghi è una offesa alla nostra intelligenza. Vorrei spiegare a Commisso che la Fiorentina ha avuto giocatori, tra i tanti, come Sarti, Albertosi, Galli, Toldo, Frey, Ujfalusi, Gentile, Passarella, Vierchowod, Dunga, Amarildo, Montuori, Julinio, Batistuta, Baggio, Rui Costa, Mutuo, Toni, Kancelskis.... Devo continuare o può bastare? Caro Commisso, tu che giocatori hai portato a Firenze? Ma non ti vergogni nemmeno un po'? Mi spieghi cosa sei venuto a fare a Firenze? Se dovevamo vivacchiare, secondo te, avevan bisogno di te?

  • Venuti, Terracciano, Biraghi, Saponara...Ecco spiegata la sconfitta. Commisso vergognati.

  • Non si puo' dare lo stesso voto a Ikone ( assolutamente nullo! ) e a Saponara che ha sì sbagliato un gol , ma almeno la palla la sa difendere e gestire Lo stesso valga per i difensori e i centrocampisti che fino al goal dell'Atalanta avevano retto bene il campo Piuttosto va assolutamente bocciata la coppia d'attacco ( da serie C ) e l'allenatore che li mette in campo e pervicacemente insiste a tenerceli

  • Una squadra mediocre allenata da un allenatore sopravvalutato che ricorderà la scorsa stagione come una accezione non la regola (grazie a Vlahovic), Squadra molto più debole, improvvisa, senza gioco specie in trasferta e preda di contropiedi a raìffica in tutte le gare. I gol al passivo potevano essere tre e per noi neanche un tiro in porta serio.Unica occasione un errore di Sportiello. Ma dove vuole andare questa misera di società? Per me l'unico traguardo è la salvezza ma la vedo dura. Se qualcuno non fa un setter cangiando gli incompetenti dal duo delle trattorie con vista Ponte Vecchio ad un vecchio proprietario gobbo che mira solo al soldo. Siamo caduti in un equivoco, vittime delle mire del business e con l'unica speranza che dopo il Vlahovic Park finalmente venderanno e ce li leveremo di torno

  • Mi ero ripromesso di non scrivere più ma dopo questa ennesima partita mi chiedo come sia possibile avere due terzini cosi scarsi un allenatore che non cambia mai modulo e che non fa esordire un giovane vedi Gasperini non indovina mai un cambio o aspetta gli ultimi minuti RIDICOLO !! sono convinto che non sia neanche umile come persona vediamo come va a finire e dove saremo in classifica prima della sosta... Buona serata e sempre forza Viola!!

  • I lenzuolai non possono nemmeno giustificare la sconfitta dando la colpa all'arbitro che ha reintegrato Kuame.Andate a c e finisce con una e. A nemmeno un terzo del campionato siamo gia fuori da tutto.Giovedi' ci sara' la conferma.Ma che bravo e' stato l'ammericano a vendere Vlahovic ed a non acquistare Torreira.Che affari!Ma vattene nel Bronx o da dove cavolo vieni

  • La fissazione con venuti non smette, a me sembra che il problema siano tanti giocatori e non uno. Vedo grandi limiti tecnici e i moduli lo ripeto prenderteli in comune ne hanno a quintali. il calcio e' tecnica e voglia di sacrificio, soprattutto quando le partite non girano nel modo giusto.... Dimenticavo l'umilta' è a parte pochi intimi, il resto pensa di essere bravo.... Mi sarei aspettato acquisti giovani e di prospettiva, ma il calcio e' una cosa diversa....... Stefano

  • Il gol preso è un qualcosa che rasenta la fantascienza!! Non esiste!! Manchiamo in cattiveria e concentrazione!! Jovic meglio perché ha giocato sottopunta!! Italiano i cambi vanno fatti prima!!

  • LA ROSA E’ SICURAMENTE SCARSA MA ITALIANO CI METTE AMPIAMENTE DEL SUO !!!!
    FA’ LO STOLKING NEI CONFRONTI DI ZURKOSKI ; NON LO HA FATTO CEDERE ALL’EMPOLI PER TENERSELO SEMPRE IN PANCHINA !!
    FA’ GIOCARE BIRAGHI E VENUTI IL CUI LIVELLO TECNICO E’ DA SERIE “C” !!
    HA FATTO COMPRARE BARAK QUANDO ERA GIA’ RISERVA DEL VERONA !!
    FA’ LE SOSTITUZIONI QUANDO LA PARTITA E’ IRRIMEDIABILMENTE COMPROMESSA !!
    NON SA’ QUALI ATTACCANTI SCHIERARE E VA’ A TENTONI !!

  • Del Corona, a Quarta anche 7 va...l avevo detto in un altro post,appena Quarta ci molla prendiamo gol!Solo a predicare nel deserto!Da solo quanto puoi reggere?

  • Unico rimedio a tanta mediocrità: vendere subito. Rocco go home.

  • Avete visto un'altra partita.
    I voti non possono sempre essere compresi in 2 numeri.
    Quarta e Terracciano da 7.5 Ha evitato la disfatta...
    Igor 4. Ancora notte fonda....
    Venuti da 3. Adatto alla serie B. Lo ha capito anche Vincenzo.
    Saponara e Barak 5. Impalpabili.
    Bonaventura 6.5. ormai da pensione... è l' unico a dare fantasia..
    Per il resto inviti ci stanno.
    Commisso c'è da spendere a gennaio!!

  • Purtroppo per noi abbiamo una difesa colabrodo. Gente come Biraghi e Venuti sono un'offesa per il calcio. Purtroppo, ahimè per la Viola, mister Italiano si è innamorato di questi due giocatori e ce li propone ogni partita, con il risultato che si perde senza se e senza ma. Stasera è andato male anche Igor, che dà l'impressione di essersi montato la testa per i troppi complimenti ricevuti dai giornalisti lo scorso campionato. Non si può prendere gol come quello preso dalla Fiorentina contro l'Atalanta. D'accordo con chi dice che Quarta non si doveva fare dribblare come un salame da Muriel ma Igor e Biraghi che ci stanno a fare in difesa se poi non si posizionano a difesa della nostra porta?. E invece entrambi guardavano altrove e il giocatore dell'Atalanta solo davanti a Terracciano ha fatto gol!-. Ma la colpa non la do a Igor e Biraghi ma la do a mister Italiano che li fa giocare. E all'allenatore do la colpa di insistere con Saponara che non ha più nei piedi la forza per calciare con potenza il pallone. Tre azioni da gol ha avuto questa sera Saponara. Ebbene per due volte ha spedito una caramella al miele al portiere dell'Atalanta e la terza volta solo davanti alla porta spalancata è inciampato ed è stramazzato al terra come un sacco di patate.

  • Troppo gentili con Mandragora Biraghi e Saponara. Prestazione da 4!!! SONO TRE GIOCATORI DA MANDARE VIA!!! MA QUESTA SOCIETÀ PREFERISCE MANDAR VIA TORREIRA E ODRIOZOLA

  • Abbassate tutti di mezzo voto.

    Quarta 6.5 per essersi addormentato su Muriel? Oltre a lasciarlo da solo sul fallo laterale. Non esiste il fuorigioco su fallo laterale, sono errori gravissimi per un difensore centrale di Serie A.

  • …dimenticavo Ricky Saponara: un killer lo scorso campionato, un pensionato senza fisico e polmoni in questo, con tutto il rispetto per i pensionati

  • Che gran bella squadra ci hanno regalato bRocco e Giobbarone......ps america' facce Tarzan!!!

  • Kouamè ha un primo controllo vergognoso, non fa i movimenti da centravanti e non ha mai tirato in tutta la partita. Ma almeno ha dato un po' di brio e imprevedibilità, è una manna in questo momento. Giusto provarlo con Jovic, che è esattamente il contrario in tutto... Quarta aveva fatto benissimo fino all'errore, Barak malino ma la stoffa è buona, così come Bonaventura che non ha brillato ma ha comunque offerto qualche bello spunto... I peggiori, di misura Mandragora e Ikoné, i due acquisti sbandierati da president money no problem plusvalenza...

  • A Lollo, al “capitano” e al francese non date più voti, non considerateli proprio piu’

  • Confermo quello che ho detto oggi alle 15.00.Biraghi parla meno e stai dietro agli avversari. Vorrei vedere i filmati di questi 2 anni con le buche e le assenze di marcatura.

  • Ma veramente dobbiamo fare la guerra con venuti, Biraghi ecc? Spiegate a Commisso la storia della Fiorentina, perché mi sa che non l'ha capita, dopo tre anni. Sarà poco recettivo? Una squadra che ha Biraghi come capitano, tanto vale. È inutile girarci in torno.

  • Ma che si deve fare una petizione al parlamento europeo x togliere dalle pallet biraghi? Troppo buono è stato a dare 5

  • CAMPIONATO TERMINATO ALL’ OTTAVA DI CAMPIONATO. complimenti 😷

Articoli correlati