Le NOSTRE PAGELLE: Venuti e Biraghi come il Tomovic dei giorni peggiori. Piatek spara ma se Terracciano fa più assist di Saponara e Ikone…

TERRACCIANO: 6,5 Un gran lancio per Ikone che avvia l’azione del vantaggio. Decisivo poi su Lasagna a fine primo tempo, ma concedere il secondo gol su due in campionato ad uno come lui sarebbe stato francamente troppo. Uno dei migliori della Fiorentina, ahinoi.

VENUTI: 4,5 All’inizio parte Lazovic e affonda senza problemi, ci prova Caprari e il risultato non cambia, poi prende coraggio perfino Casale e affonda pure lui. L’azione del rigore parte da quella fascia, con un’opposizione troppo morbida. E poi i tagli alle spalle, degni del Tomovic dei giorni peggiori, in quantità industriale. Quasi automatico che davanti non spinga mai.

IGOR: 6 Il più solido della difesa, senza dubbio. Tiene a bada Simeone come aveva fatto con Vlahovic, pecca solo di un dribbling subito sul fondo da Lasagna ma da centrale offre un’altra prova confortante e che dà sicurezza al reparto.

MILENKOVIC: 5 Gravissimo, quasi imperdonabile, l’intervento scoordinato su Lasagna che vale il rigore del pareggio. Soffre meno sui palloni alti, per ovvio vantaggio fisico, e nel primo tempo mette pezze qua e là in una barca che rischia di imbarcare acqua di continuo.

BIRAGHI: 5 Impreciso, arrancante, anche poco lucido quando rischia di avviare una ripartenza di Faraoni toccandola troppo corta all’indietro per Igor. Poi Faraoni non è Cuadrado ma di cross da quella parte ne arrivano ugualmente.

TORREIRA: 5,5 Tra le varie colpe di oggi c’è paradossalmente più quella di un gol sbagliato incredibile sotto porta. In mediana fa fatica, poco sostenuto dai compagni e unico a far ripartire in qualche modo l’azione. Ma la morsa di Tameze e Ilic è pesantissima. 76’ Amrabat: s.v.

CASTROVILLI: 5,5 La questione è semplice: per un calcio intenso servono mezzali di vigoria, di impatto, in grado di portare avanti il pallone. Al numero 10 viola non riesce niente di tutto ciò, regala un sacco di palloni a Tameze e Ilic e la sua partita resta un rebus finché il Verona non cala. Fastidiosa quella tendenza a cercare il fallo in ogni parvenza di contrasto fisico.

MALEH: 5 Troppo in sofferenza, troppo sovrastato, troppo trasparente e sempre in ritardo sui contrasti, non a caso commette una valanga di falli. Tutto troppo poco per essere utile oggi pomeriggio. 46’ Duncan: 6,5 Tutto un altro impatto, va via spesso anche all’avversario diretto e trascina su quel poco che c’era da trascinare oggi. Forse sarebbe stata la sua partita già dal primo minuto.

SAPONARA: 5 Il ritmo della gara non è quello adatto alle sua caratteristiche. Luce spenta e una fatica tremenda nel tenere il pallone, sempre nella morsa di Gunter e Ceccherini. 46’ Sottil: 6 Cerca subito lo sprint in velocità e lo ripete un altro paio di volte. Niente di trascendentale ma rispetto alle ultime due prove opache qualche segnale di crescita.

IKONE: 5,5 La sua partita vive di un unico sprazzo, cioè il tiro con cui propizia il vantaggio di Piatek. Per il resto resta ingabbiato e a volte litiga addirittura con il pallone. Forse un po’ in affanno fisico alla terza di fila da titolare. 46’ Callejon: 6 Fa pochino a dirla tutta ma niente di diverso rispetto alle sue prove abituali, ci prova su punizione ma trova la ribattuta di Montipò.

PIATEK: 6,5 Sono un Piatek semplice: entro, faccio gol ed esco. Il polacco di fatto è tutto qui o quasi, e non è poco, anche se in una partita dove la Fiorentina soffre la pressione qualche pallone tenuto su avrebbe fatto comodo. 70’ Gonzalez: 5,5 Entra in una fin qui insolita posizione da falso nueve ma finisce solo per esasperare contatti e il più delle volte il fallo lo commette proprio lui. La Fiorentina deve recuperarlo in serenità prima che tecnicamente, troppo nervoso l’argentino.

ITALIANO: 5 Il fatto che faccia ben tre cambi nell’intervallo certifica una formazione non indovinata. Il cambio finale di Piatek e l’inserimento di Gonzalez è una novità e magari sintomo della paura di buttarne via un’altra nel finale. Certo tra le fatiche e le delusioni delle ultime uscite, una giornata non brillante neanche per il tecnico viola.

Guarda i commenti (59)

  • Qui qualcuno non ha ancora capito che ormai i giocatori, ed in particolare i più bravi, fanno quello che vogliono. Dunque non sono le società che li vendono, ma sono loro ed i loro agenti che decidono di andarsene. Le società al massimo possono anticiparne la vendita per cercare di non rimetterci una barcata di milioni. L'unica maniera per cambiare questo aspetto sarebbe fare contratti di durata molto lunga, con i rischi che questo comportrrebbe.

  • Ma dove vogliamo andare, con Cabral ( mediocre se no non arrivava a Firenze) difesa da rifare, si meglio dell anno scorso ma basta. La proprieta' deve esserre corretta con i tifosi, senza fare grossi ploclami. Purtroppo la Fiorentina rimarra' una mezza cosa, se ogni anno vende i migliori , senza trattenerli senza rafforzare la rosa. Come tifoso sono deluso, pensavo che l italoamericano rafforzarse la squadra, invece e come gli altri presidenti.

  • con biraghi e venuti terzini non si va da nessuna parte,sono penosi,sulle ali solo sottil si fa rispettare,gonzales ikone irriconoscibili,in mediana se manca bonaventura siamo pesci fuori dall'acqua,br.utta scquadra.......

  • Italiano ha il vizio di voler sorprendere con formazioni strane e sbaglia quasi sempre la formazione iniziale! Ormai è chiaro devono giocare i migliori! Alle ali Gonzales, Ikone primo rincalzo Sottil. Centrocampo Torreira, Bonaventura poi (Castrovilli- Dancan). Di terzini discreti ne abbiamo solamente uno, Odriozola, gli altri due sono impresentabili! per il resto giocoforza, va bene così.

  • Non commento mai le pagelle perchè ognuno la vede come vuole ma mi sembra un pò esagerato il 4,5 a Venuti quando Castrovilli e ancor di più Ikonè non sono mai scalati a raddoppiare su Caprari e Lazovic e a volte anche Ilic che trovavano davanti una prateria infatti su quella fascia è cambiata la musica nel secondo tempo anche con uno non fenomenale come Calleion che riesce a non far scendere più i sopradetti calciatori
    SFV

  • Solo il vs pagellista ha fatto una strage di insufficienze, gli altri sono stati molto più positivi nelle valutazioni. Io sono d'accordo con gli altri, però per non farvi irritare, diremo che voi avete un furbo e tutti gli altri sono scemi.

  • Italiano allenatore da serie B..mai un cambio per vincere nel finale anzi sul pareggio toglie l'unica punta

  • Strano che poi tutti si dimentichino che l'unico assist della partita e' stato quello di Callejon a Torreira che chiedeva di essere messo dentro...purtroppo si va a simpatia...

  • Quello che viene alla mente dopo un'altra partita che il signor Italiano ha sbagliato,e' che qualsiasi allenatore che sia emergente ,bollito o prevalentemente difensivista da lezione ad Italiano.Perche' non mi venite a dire che Verona,Cagliari,Sassuolo e anche Torino in generale abbiano migliori giocatori dei nostri pure con Venuti e Biraghi.Li ha rimbambiti tutti con queste formazioni senza senso.Si gioca in casa e solo lui ci dovrebbe spiegare come si fa a regalare un'intero primo tempo ad una squadra come il Verona.Per non parlare dei dirigenti che ci hanno spiegato che non hanno preso Berardi per questioni di soldi ma allora perche' non hanno preso Boga invece di Ikone che come abbiamo visto era in vendita visto che e' andato all'Atalanta?

  • Biraghi come deve farlo capire che è mediocre un sopravvalutato che giusto in questa Fiorentina poteva giocare 10 15 anni fa nemmeno il portaborse avrebbe fatto

  • Io ho visto la partita, ho fatto le mie considerazioni, ho letto le pagelle fatte da tutti i siti e francamente una ecatombe come la vostra non l'ho vista da nessuna parte. Ecco perché ho pensato a un problema di cattiva digestione.
    Ah beh, per quanto ne sappiamo potrebbe aver avuto problemi di vista o a sua volta di maldigestione anche lei. Sono tutte ipotesi valide, no? Redazione

  • Terracciano deve essere più rapido nel far ripartire l'azione. Anche oggi rimetteva la palla e ci metteva troppo

  • A leggere queste pagelle sembra di aver perso 5 a 0....mah, forse il giornalista non aveva digerito bene, talvolta il freddo lo fa
    Oh grazie dell'inutile considerazione sig. Daviddi, ne terremo di conto sicuramente. C.M.

  • Siamo una squadra discreta che ha fatto finora un buon campionato. Scadenti in difesa, dove Venuti e Biraghi lasciano molto a desiderare, se la Viola vuole aspirare all'Europa non può certo farlo con loro. Servono investimenti.

  • Dei voti dati quelli che non condivido sono il 6 dato a Callejon, he è ormai un ex giocatore di pallone; il 5,5 a Ikonè, che meritava sicuramente un 4 perchè non ha fatto altro che passare il pallone all'indietro e mai una volta tentare di superare un avversario; il 5 a Maleh che ha passato i 45 minuti del primo tempo a menare gli avversari anzichè impossessarsi del pallone e servirlo agli attaccanti, o forse è il caso dire all'unico attaccante schierato da mister Italiano; il 5 dato a Castrovilli, Sottil e Saponara oggi assolutamente assenti dal gioco della squadra; il 5 dato a Biraghi, un giocatore scarso che come lui non ce ne sono in circolazione. E mi sorprende che i giornalisti dei due siti on in line di Firenze che si occupano di calcio non domandano mai al mister il motivo che lo ha indotto a nominare capitano Biraghi e a fargli disputare tutte le partite da titolare. Non condivido nemmeno il 5 dato all'allenatore, responsabile principale della formazione schierata nel primo tempo e di avere mandato in campo Gonzalez al posto del brasiliano costato alla viola 16 milioni di euro.

  • Non voglio tornare su argomento Berardi, meglio tacere. Oggi pagella (come sempre la migliore) . Ah scusate prima il commento: come si può valutare insufficiente la prova di torreira? È lampante la mediocrità di certi giudizi che nascono da scarsa conoscenza del calcio.. terracciano 6 venuti 5,5 milenkovic 5,5 Igor 6 biraghi 5 torreira 7 maleh 5,5 Castrovilli 6 ikone 5,5 piatek 6 saponara 5,5 cajellon 6,5 sottil 6 Gonzalez 5 amrabat no.

  • Berardi 43 goal negli ultimi tre campionati in 85 partite. Non aggiungo altro.

  • Voti e commenti umorali cioè non dettati da una valutazione obiettiva ma dal risultato. Tutti a criticare per partito preso i nostri terzini e Castrovilli, che fra l’altro per me è stato uno dei migliori: se si vinceva come probabilmente meritavamo giudizi e voti sarebbero stati diversi.

  • @antonio69, lo sappiamo tutti che Terracciano non è capolavoro in porta, ma tanto più scarso del Polacco non sembra, forse bisognerebbe fonderli insieme per farne un buon portiere. A me questo risultato delude tantissimo, non perché saremmo potuti essere superiori al Verona, ma per l'eventuale partecipazione alle coppe ci allontana da esse in maniera molto seria, Italiano anche lui fa sempre più errori di formazione e tardi a correggere, non vede per niente cabral, più o meno lo stesso per Ikoné, ma stravede per Castrovilli, per me giocatore finito dal momento del suo malore in campo

  • I terzini sono incommentabili, sono d'accordo. E' un bel problema e oggi si è aggiunto anche il centrocampo in grande difficoltà, forse per la stanchezza, forse perchè era giornata storta o semplicemente èperchè anche in questo reparto manca un giocatore forte di grande personalità. Fatto sta che è stata una delle peggiori prestazioni dell'anno. Non mi è piaciuto neanche Italiano, sia per la formazione iniziale sia per i cambi. Temo che siamo in una fase appannata, speriamo di riprenderci presto, ma l'Europa si allontana. In ogni modo i terzini sono il vero problema... ah già ma quelli che "dicevano che Biraghi è in nazionale"...

  • Comunque qualcuno spieghi a Gonzalez di finirla di stramazzare per terra al primo contatto. Falli ne riceve, ma ogni partita più volte x terra con le mani sul viso e alcune volte viene sfiorato sul collo. E che stia un po' in piedi. E oggi era per terra tramortito e si è alzato in un secondo per prendersela con un avversario. Altro che falso nueve.

  • Abbiamo dei terzini agghiaccianti, tra i peggiori di tutta la serie A e questo è un grandissimo problema che condiziona anche il rendimento delle punte centrali (cross) e degli esterni alti (sovrapposizioni)… il calcio è quello che è, roba semplice, ti servono giocatori bravi e un sistema di gioco efficace: se Tudor con giocatori che a Firenze non farebbero nemmeno le riserve gioca meglio di noi con un sistema di quaranta anni fa, e ha praticamente gli stessi punti nostri, bè, allora forse dovremmo fermarci un attimo a riflettere… D’altra parte è pure vero che se squadre con un parco giocatori nettamente superiore al nostro, tipo Atalanta, Lazio e Roma arrancano, forse significa che siamo un po’ nel mezzo del guado….

  • Perfetto sono d'accordo su trutti i voti ad Italiano gli avrei dato 3 perchè non riesce ad accendere le ali che sono sempre più larghe e giocano poco dentro, Biraghi ha bisogno di respirare Terracciano non è Dragowski in qualsiasi altra società giocherebbe il polacco in porta non c'è partita Terracciano bravo MA solo con i piedi il resto fa il suo...non dimentichiamoci che Dragowski lo scorso anno ha contribuito alla salvezza diteglielo al personaggio in panchina...Duncan non può fare panchina con la fisicità e d il tiro che ha...Italiano è stato nella prima parte il vero artefice ma ad oggi è il vero colpevole di questa Viola... forza viola

  • E' stato un errore strategico decidere di correre per la Coppa Italia. Ci porta via troppe energie, mentali e fisiche, e se questa squadra non e' al 100% fa fatica.....Biraghi e Billy Eliott non voglio piu' vederli. Un applauso alla società che ha venduto il miglior giocatore a meta' stagione, per prendere un centravanti che gioca solo in area di rigore, ed un brasiliano che al momento, dico al momento, ricorda Celestino del Bororosso fc....

  • Il calcio non è meccanica quantistica, è un gioco semplice.
    Quando incontri una squadra che vale 7 fisicamente e agonisticamente e 6 meno tecnicamente, o hai caratteristiche identiche oppure devi mettere in campo una qualità tecnica NETTAMENTE superiore.
    Noi siamo inferiori fisicamente/agonisticamente e un po' (ma non tantissimo) superiori tecnicamente.
    E allora? Allora il problema è sempre lo stesso che conosciamo bene: o si costruisce una squadra con capacità e conoscenza del calcio (magari seguendo le indicazioni dell'allenatore), oppure non farai mai un passo in avanti.
    Se il tuo allenatore ti chiede Berardi e Scamacca e tu gli porti Ikonè, Cabral e Piatek, di cosa ti lamenti?
    Non parliamo poi di quello che prendi come laterali difensivi.
    Ogni volta si arriva sempre alla stessa conclusione!

  • VENUTI E’ UNA RISERVA E , IN ASSENZA DI ODRIOZOLA , E’ NECESSARIO GIOCARE CON LUI ( E’ ASSURDO PROVARE MARTINEZ QUARTA?)!!!!!!!! E BIRAGHI? PURTROPPO MI TOCCA SOFFRIRE IN TUTTE LE PARTITE POICHE’’ PER ITALIANO E’ INAMOVIBILE!!!!!!!!!! PROVATE A CONFRONTARLO CON TUTTI I TERZINI SINISTRI CHE GIOCANO IN SERIE A E , SE RIUSCITE A TROVARNE UNO PIU’ SCARSO , VI PAGO UN CAFFE’!!!!!!!

  • Tanto finché non troviamo un terzino sinistro che gioca in avanti magari come Biraghi ma che possa anche difendere….non si va da nessuna parte.

  • Sono d'accordo con Andrea23 i giornalisti e parte dei tifosi passano da dire lottiamo x andare in Champions a dire squadra mediocre allenatore mediocre società mediocre e fatela finita una buona volta....

  • TORREIRA SBAGLIA L IMPOSSIBILE 4.5.... AMBARABAT COL BOLOGNA E IDEM DRAGOWSKY... TERRACIANO ULTIMAMENTE NON È PROPRIAMENTE UN FUNAMBOLO TRA I PALI....IL RIGORE CHE CONDANNA LA VIOLA AL PAREGGIO È CALCIATO MALE DA CAPRARI.. TIRO CENTRALE E NEANCHE FORTE.....MA I PORTIERI IN SETTIMANA NON SI GUARDANO I VIDEO DEI POTENZIALI RIGORISTI CUI EVENTUALMENTE FARE I CONTI LA DOMENICA?

  • Eccessivo il 4.5 a Venuti, era preso in mezzo da 2 del Verona per questo soffriva i tagli. Torreira e Terracciano i migliori. Senza senso la sostituzione di Piatek, specialmente se non metti Cabral.

  • Stamattina scrivevo che vista la formazione con i due terzini mostre Biraghi e Venuti che in serie B ce ne sono di molti migliori, ci sarebbe stato poco da sperare e francamente con due giocatori simili mi aspettato anche una imbarcata maggiore. meno male che il portiere ci ha evitato almeno due gol. Mi domando chi ancora non si è accorto della assoluta inadeguatezza di questi due ed al fiorentino è stato pure tributato un incoraggiamento per l'amore alla maglia. Ma dico, se uno Amal la Fiorentina deve per forza giocare nella squadra titolare? Allora anch'io mi candito a fare il terzino destro perché amo la maglia! Ma per favore, mandatelo a giocare in terza serie e magari la domenica viene sugli spalti in curva a tifare viola. Di Biraghi non parlo più, le squadre avversarie sanno da male parte possono far gol, dalla sua. Poi parlo di questo allenatore, che ho nel mirino da giorni. Osannato dai più, sopravvalutato da molti, in realtà in completa confusione. Sbaglia la formazione e regale u tempo al Verona che poteva chiuderla, poi nel secondo tempo cambia tutto il centrocampo e l'attacco salvo un particolare: in una gara da vincere con il punteggio in parità. toglie l'autore del gol (per carità non eccelso, ma quantomeno migliore degli altri) e mette Gonzales "finto nuove" che praticamente non tocca palla (grande acquisto del due di incompetenti che lo hanno pagato ben 27 milioni) e non mette Cabral che hanno acquistato come vice Vlahovic (praticamente una terza riserva secondo il nostro mago NEL PALLONE). NE ESCE UN PAREGGIO CHE CI FA PRECIPITARE AL DECINO POSTO, LA NOSTRA DIMENSIONE, ALTRO CHE EUROPA.POERI BISCHERI CHI CI CREDE.

  • Anche io sono convinto che queste magre valutazioni sono il frutta della mancata vittoria.Sono convinto anche del fatto che se Torreira avesse messo dentro quella palla da due metri,i voti sarebbero stati di un punto più alto per tutti,restando sempre la stessa situazione sul campo,cioè una palla che va un metro più sotto condiziona la valutazione finale per tutti.

  • Callejon meglio di ikone?????🤣🤣🤣

  • Callejon 6,perché 6? lo avete scritto voi stessi,fa pochino rispetto alle sue ultime prestazioni e allora,ripeto :perché 6? Ikone 5,5 ,per me meritava la sufficienza largamente.
    Si può discutere del mezzo voto in più o in meno ma se un giocatore esce all'intervallo forse, ma forse eh, qualcosa l'ha sbagliato. C.M.

  • Ma possibile che non si riescano a trovare due più forti di biraghi e venuti senza spendete una cifra?

  • torreira 5,5 ??? migliore in campo. venuti in bambola, da film horror biraghi idem, castrovilli-maleh. 4,5 saponara - ikone 5 , piantek se non avesse segnato era da 4 . poi cajieon e gonzalez centravanti non l'ho capita.

  • E come al solito biraghi inguardabile 🤬🤬🤬... Oltre a tanti altri stavolta....

  • Voti abbastanza giusti. Avrei dato mezzo punto in più a venuti poco aiutato da ikone, mezzo punto in più a castro finché ha tenuto e anche a torreira, goal sbagliato a parte, l'unico giocatore imprescindibile

  • Tutti insufficienti sotto il 5 , salvo Terracciano ! Da ora in poi vedrete si perderà sempre! Sempre patire , porca zozza, mi tocca a 72 anni ! !

  • Comincio a dubitare seriamente dell'intelligenza tattica del mister. Calleyon non di può più vedere. Biraghi lascio a voi l'onore ma mi sembra che bisogna sorbirlo tutte le volte. Oggi bisognava giocare alla morte .Erano 3 punti d'oro.E invece molli come sempre qiando conta.
    È giusto si sia perso con la juve. Cosa ci vai a fare in finale di coppa?

  • Venuti uno di noi...ma è veramente scarso come lo è Biraghi...Italiano vuole recuperare Castrovilli e così facendo regala ad ogni partita un uomo agli avversari...Il tecnico è bravo e preparato,basta che non cerchi di fare il mago di Oz...ma Cabral si potrà provare qualche volta con Piatek? Saponara incide quando entra a partita in corso quando gli avversari sono stanchi....comunque altra occasione buttata via...AVANTI VIOLA

  • Ciao non sono d accordo coi voti.
    Un primo tempo di grande sofferenza, gool fortunoso ma rigore, un nostro regalo. Loro potevano stare avanti di due.
    Ripresa totalmente dominata.
    Dove si poteva farne 2 o 3....

  • Quantomeno voi siete più obiettivi rispetto a Firenze Viola che ha dato 6.5 a Castrovilli. Torreira non merita l'insufficienza, Castrovilli merita 5, Piatek assolutamente non da 6.5, troppo alto, ha fatto solo gol sul rimpallo, poi zero, non ha tenuto un pallone.

1 2
Articoli correlati