Questo sito contribuisce alla audience di

Le nostre PAGELLE: Veretout, un interprete meraviglioso. Milenkovic un iradiddio di testa. La sorpresa Hancko

Lafont: 6 Per gran parte della gara è ordinaria amministrazione per lui. Respinge un tiro di Petagna non perfettamente. Buon per lui che Hancko sia il più veloce ad avventarsi sul pallone, sventando il pericolo.
Milenkovic: 7 Segna un gol, gliel’annulano (giustamente) e allora non demorde e ne fa un altro. E in più ne sfiora un altro ancora nel secondo tempo. Un iradiddio sui colpi di testa.
Biraghi: 5 In netta difficoltà su Lazzari, tanto che è costretto a fermarlo con un colpo di karate sul quale ha rischiato anche l’espulsione. Hancko: 6,5 Il ragazzo ha passo (Lazzari nella ripresa è molto meno pericoloso) è sveglio quando difende e sa anche inventare quando si inserisce. Con un bel colpo di tacco mette Chiesa da solo in mezzo all’area, azione però che non viene finalizzata dall’attaccante viola.
Pezzella: 6,5 Sempre sicuro, spavaldo ed elegante.
Vitor Hugo: 6,5 Concede un solo tiro a Petagna in novanta minuti. Si può dire che il suo l’ha fatto e bene.
Benassi: 6 Ordinato ma poco propositivo rispetto ai suoi standard.
Veretout: 7,5 Meraviglioso e straordinario interprete a tutto campo. In questo momento non corre, vola. E soprattutto non si ferma mai. Ogni ripiegamento è un successo, ogni palla toccata difficilmente viene buttata via.
Gerson: 6 Positivo in fase difensiva, ed è una novità, quando invece è chiamato ad impostare va al piccolo trotto.
Chiesa: 7 Prestazione solida, a tutta velocità, completata da un bel gol e da un ancor più bell’abbraccio al fratello Lorenzo che era a fare il raccattapalle. Mirallas: 6 Un destro rasoterra per impegnare Gomis e qualche altra sgroppata.
Simeone: 5,5 Corre molto (e pressa molto) ma sbaglia anche tanto, specie nel primo tempo. Getta al vento anche una bella occasione, due contro uno, arrivata nel finale.
Pjaca: 6,5 Un gol, il primo in maglia viola, per il quale dovrà ringraziare a vita Fares per il regalo fatto. Al di là di quello il tridente offensivo ha sempre più peso con il croato. Se solo non si perdesse in qualche tocco di troppo… Eysseric: 6.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

43 commenti

  1. Purple la FIORENTINA è mia e di tutti quelli che hai elencato come tua ..non esiste il carro dei vincitori perche io la amo anche se perde o pareggia..sei un po in confusione e comunque siete rimasti in tre a fare polemiche..non vi siete ancora accorti che la FIORENTINA ha cominciato il campionato e lo sta facendo alla grande..questo dovrebbe compattare l’ambiente ma voi proprio non ce la fate..FV

  2. Re Leone….. accusi noi di fare polemica…. MA CHI E’ STATO A DARE DELLA FRUSTRATA A SYLVIA???!! LEI USANDO IRONIA ED INTELLIGENZA ASSOLUTAMENTE NON AVEVA FATTO NOMI O RIFERIMENTI CERTI. TU TI SEI PERMESSO DI OFFENDERLA E DARLE DELLA FRUSTRATA. PERTANTO, SMETTI DI FARE IL BUONISTA PERCHE’ HAI TRASCORSO L’ESTATE A DARE DEL DEMENTE A CORVINO ED A CHIEDERE AI DELLA VALLE DI ANDARSENE, INSIEME A S69, CISKO, FRA DIAVOLO, MAURO, ECC. ECC.
    NON VI SI CHIEDE DI STARE ZITTI O CHIEDERE SCUSA, MA ALMENO ABBIATE LA DECENZA DI NON SALIRE, ORA, SUL CARRO DEI VINCITORI…….

  3. Rispondo pure a S69….. Mai e poi mai io ho criticato la società e Corvino a prescindere come fai tu, il tuo amico leoncino e tutta la banda di insultatori….
    Non vi rispondo più….perchè non vi considero tifosi, ma poveri cristi che si sentono qualcuno perchè scrivono sui siti viola, saccenti e falsi da fare schifo…..

    Ciao Sylvia…. adoro la tua intelligente ironia che ha spiazzato e fato inc…….. i lenzuolai….finti tifosi.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.