Le nostre PAGELLE: Vlahovic è un animale da gol e con Gonzalez è un bel vedere. Ma la vera prodezza è di Venuti

Terracciano: SV. Novanta minuti da assoluto spettatore della partita. Del resto il Cosenza non ha alcun peso specifico essendo una squadra assolutamente in costruzione e lui non tocca palla.

Venuti: 7 Vlahovic, Gonzalez, Vlahovic…sì ma il gol più bello della serata è indubbiamente quello che non ti aspetti. Il prodotto del settore giovanile viola spara un sinistro dal limite che batte sulla traversa prima e poi finisce in fondo al sacco. Semplicemente un’esecuzione da applausi.

Milenkovic: 6,5 Essendo al centro di molte manovre di mercato nessuno pensava di vederlo in campo. Detto questo con la sua fisicità va spesso vicino al gol su calcio piazzato. E tiene una posizione molto alta, assieme a Pezzella, facilitando la manovra e il possesso della Fiorentina.

Pezzella: 6,5 La Fiorentina è talmente alta che è spesso in posizione di regista di centrocampo. Sbaglia al 15′ una facile occasione, un colpo di testa ravvicinato che finisce alto e fa il bis al novantesimo. Un mezzo errore nella ripresa, ma al quale rimedia anticipando un avversario in extremis.

Biraghi: 6 Spinta e sovrapposizioni, però anche molti cross a campanile invece che tesi, che finiscono direttamente verso Venuti dall’altra parte e non verso gli attaccanti viola.

Bonaventura: 6,5 Sfiora la rete nel primo tempo con un sinistro finito di un soffio a lato. Poi corre e si occupa di far girare palla. Benassi: SV.

Pulgar: 6 L’uomo del compitino anche in una giornata in cui si potrebbe rischiare molto di più. Fa quasi più Pezzella il regista rispetto a lui. Bianco: SV.

Maleh: 6,5 Una delle mosse a sorpresa di Italiano, non ci sta a risultare un comprimario e cerca di mettersi in mostra con continui inserimenti. Mette a lato un sinistro da buona posizione. Viene toccato duro nella ripresa e lascia il campo. Castrovilli: 6 Deve ancora entrare nei meccanismi della squadra e recuperare il gap atletico rispetto agli altri.

Callejon: 6 Poco coinvolto, pochi palloni toccati, poco in generale. Non abbiamo voglia di assegnare insufficienze, ma qui siamo veramente al limite. Saponara: 6 Lancio illuminante a cambiare gioco per Sottil. Questa la vera giocata del suo spezzone di gara.

Vlahovic: 7,5 Non poteva che essere suo il primo gol ufficiale della stagione della Fiorentina. Animato da una grande cattiveria agonistica e subito desideroso di non fermarsi al primo centro. E alla fine del primo tempo arriva anche la sua doppietta personale. Gli basta? No davvero. La sua voglia di tripletta si ferma…sul palo! Un vero animale da gol.

Gonzalez: 7,5 Subito in partita e con grande qualità. Al 2′ gli viene respinto un tiro ravvicinato dal portiere avversario. Poi assist per il vantaggio siglato da Vlahovic due minuti più tardi. Al 34′ prende la traversa con un colpo di testa. E’ la prova generale della rete del 2-0 segnata dall’argentino, con un altra incornata che non sarebbe neanche la specialità della casa. Sottil: 6 L’uomo delle acrobazie. Ne tenta un paio in pochi minuti però con poca fortuna.

Guarda i commenti (30)

  • Un difensore veloce,Kiki Kouyate'.
    Un regista/mediano....faranno con Pulgar
    Una mezzala offensiva, Rai Vloet.
    Un attacc.esterno/centrale,Cody Gakpo
    Ma se non fanno cassa vendendo Pezzella,Amrabat,Duncan e Kouame'......col cavolo che fanno gli acquisti !

  • Con i Pulgar, i Biraghi, i Callejon, i Benassi non andiamo da nessuna parte.....Sono paccottiglia...

  • Calleion pezzella koume kokorin andranno via ,non sono adatti ai meccanismi di italiano.

  • Ma l' avete vista la partita??????Maleh il migliore in campo 6,5 come Pezzella che ha sbagliato due gol a porta vuota?????E Callejon che ha passeggiato senza saltare in uomo( primavera di serie b)6???????
    Ma l'hai letto il giudizio su Callejon? S.D.C.

  • Il Cosenza era poca cosa, ma abbiamo visto cosa significa avere un allenatore chissà cosa ne pensa Calamai del buon Beppe che ci ha fatto svalutare diversi giocatori. Non sarà una super squadra, ma sicuramente con un altro allenatore e senza la paura psicologica di Prandelli la Viola era una buona squadra. Dobbiamo rivalutare giocatori come Amrabat, Lirola,Kuame ed anche Castrovilli. Dobbiamo acquistare giocatori giovani e dargli gradualmente spazio, penso che Maleh e Bianco possano giocare con noi. Come Kuame che sicuramente è più forte di Kokorino e di Callejonne.

  • Commenti inutili in entrambi i sensi la partita di ieri non era un test attendibile troppa pochezza il Cosenza al punto che in 90 minuti no. ha fatto un tiro in porta perciò tutto rimandato contro la Roma squadra di ben altra categoria comunque continuano a non soddisfarmi Biraghi e Callejon

  • Risultato complessivamente positivo per gioco e volontà di intendersi . Merito di Italiano. Ma quei due esterni non esistono. Unico lato negativo l’ orribile maglia…..

  • Aristarco vedo che purtroppo si insiste. Battere teso un calcio d'angolo nel mezzo dell'area sperando di trovare un tuo compagno non vuol dire fare un assist. Ho visto assegnati assist a giocatori che passavano la palla all'indietro per un compagno che, da 35 metri calciava la palla all'incrocio dei pali. Basta. Andate a studiare un po' di calcio prima di parlarne

  • Biraghi deve crossare meglio. Venuti deve avere più fiducia in sé stesso.

  • Sandro!
    Sono dei gobbi infiltrati!!!!
    Va bene che era una squadra di c va bene che c'erano tanti ragazzini, tutto quello che volete,,ma è innegabile che si comincia a vedere qualche cosa!!! Vediamo la prossima con la Roma! Che sarà una partita durissima! Ancora non siamo pronti e siamo incompleti!!! Io sono sempre positivo! ¡!!

  • Se vi legge Commisso vi farà pagare il conto. Ben pochi soldi all' infuori del Viola Park vi farà vedere e per me fa più che bene, voi fiorentini non meritate un' accidente di niente e farà tabula rasa del calcio fiorentino.

  • dovevamo vincere, abbiamo vinto. dovevamo non soffrire, non abbiamo sofferto. dovevamo fare gol, abbiamo fatto gol. La vera partita da commentare sarà quella con la Roma

  • Si fa di tutto per denigrare Biraghi, ora i calci d'angolo non valgono come assist. Ma andarci no? Dove? Indovina!

  • Pulgar non è un mediano e si sapeva però corre e recupera palloni, se giochi con due mezzali stile bonaventura, castrovilli o maleh o benassi serve qualcuno che cerchi di recuperare palloni, con un regista classico per me sarebbero dolori se non è in grado di fare interdizione in mezzo al campo. Poi sicuramente ci saranno giocatori meglio di pulgar ma ad esempio torreira non so se sarebbe adatto perché non mi pare abbia grande doti di interdizione.

  • Ok l’avversario era una squadra di C imbottita di riserve però la Viola ha giocato bene e non succedeva da una vita, la palla girava bene e anche i movimenti nell’insieme erano buoni, è stata una Fiorentina bella da vedere, Callejon non si è visto nemmeno oggi, è un giocatore che va’ ceduto mentre sugli altri per me Italiano tirerà fuori il meglio da ognuno... FVS

  • Si è capito anche ieri che Pulgar non è un regista che Biraghi è sempre il solito e che Callejon è da pensione , il resto ottimi Vlahovic che mi auguro che Zii Rocco non venda anche se dai discorsi di Burdisso non sono per niente tranquillo e Gonzalez .Ottimo Maleh che terrei e anche Venuti ma di certo non titolare, il resto la difesa non aveva controparte visto che il Cosenza davanti aveva dei ragazzini , mi auguro che il duo delle meraviglie abbia capito che qui servono almeno 4 elementi di livello un difensore centrale Kouyaté, un terzino destro non certo però Zappacosta ma Atal un regista Torreira Almendra è un esterno alto Boga Doku . Ecco con questi potremo avere una squadra discreta con la permanenza di Vlahovic se no altrimenti siamo nella cacca senza di lui. e ad oggi neanche 80 ml mi farebbero pensare di venderlo.

  • Bravo Sandro concordo in pieno con te c'è una banda di depressi che scrive fate festa o come diceva il buon Mike.......ALLEGRiAA

  • È prestino x dirlo, ma mi sbilancio, attenti a queo due, Vlahovic Gonzales...

  • Battere un calcio d'angolo, seppur bene, non vuol dire fare un assist. Anni di fantagazzetta purtroppo hanno fatto perdere la percezione di quello che è davvero il gioco del calcio

  • $andro vai a letto ! Il bambino mi sembri te che non sai distinguere buoni giocatori da pacchi con due gambe... con questa mentalità a ribasso si va poco lontani.. grazie della valle e commisso per questo declino

  • Biraghi oltre all'assist a Gonzales ha messo 3 volte i nostri centrali soli davanti al portiere. Pulgar, oltre a recuperare una marea di palloni ha giocato a due tocchi come vuole Italiano con sufficiente velocità e precisione.

  • Io non riesco proprio a capire certi commenti. Vorrei sperare che siano di ragazzini di 10/12 anni, perché sennò c'è da vergognarsi. Sembrano tutti delle checché isteriche È tutto un lamentarsi, sono tutti scarsi, non gli va bene niente. Vi chiedo: siete tifosi Viola o gobbi infiltrati?

  • Biraghi e Pulgar una piccola spanna sopra Callejon (peggiore della Fiorentina). Il resto sono solo le lamentele di qualcuno che vuole solo distinguersi dicendo cose diverse dalla realtà

  • Ancora bisogna sopportare Callejon? Ci vuole un gran stomaco vedendo come gioca ora e come giocava prima e vederlo. Ha fatto quattro passi e una scampagnata sul prato verde la prossima volta fategli portare anche il cestino da pic nic.

  • L'atteggiamento di stampa e tifoseria verso Biraghi e Pulgar è imbarazzante, oltre l'accanimento.

  • PULGAR BIRAGHI CALLEJON ANDAVANO CAMBIATI A GIUGNO CON GIOCATORI DI CALCIO

  • Voti un po’ generosi visto l’avversario …callejon veramente inguardabile …pulgar da 4 .
    Gonzales bene ma ho paura che nessuno in rosa sia un ala pura …l’argentino mi sembra più un uomo da contropiede e da campo aperto nello stretto non ha mai saltato l’ uomo

  • Inguardabili i soliti, cioè mezza squadra... urgono rinforzi altrimenti altra annata drammatica!

Articoli correlati