Le nostre PAGELLE: Vlahovic è un treno in corsa che viaggia in discesa. Milenkovic pascola in area di rigore viola, sciocchezza Ribery

Dragowski: 6 Tiri verso lo specchio della porta viola non se ne ricordano, ad eccezione della rete di Destro che era semplicemente imparabile per il polacco. Se non fosse per qualche uscita sarebbe quasi da senza voto.

Milenkovic: 4,5 Più che difendere, pascola in area di rigore viola in occasione del gol di Destro. Probabilmente stava marcando la propria ombra nella circostanza. Rischia di fare un fallo da rigore sempre nel corso del primo tempo. Dà l’impressione di non esserci più, ma questo non da una gara, ma da un bel pezzo.

Pezzella: 6 Non si capisce dove sia posizionato nell’azione che porta il Genoa in vantaggio. Al 30′ però rimedia ad un clamoroso errore di Pulgar che aveva praticamente mandato Zappacosta verso la porta della Fiorentina. Bravo anche su Zajc all’86’.

Martinez Quarta: 5,5 Scamacca lo sorprende nettamente con un inserimento alle sue spalle nell’azione della rete dell’1-0 rossoblu. Va meglio al 47′ quando fa un intervento non banale in anticipo, sempre su Scamacca.

Caceres: 5 Nettamente in difficoltà contro Zappacosta, tanto che Iachini è costretto a cambiargli fascia, portandolo da destra a sinistra, per contenere meglio lo stesso genoano e ridare più tranquillità all’uruguaiano. Biraghi: SV.

Bonaventura: 6 Regala un paio di giocate di assoluta qualità nei primi 45 minuti. Sfiora la rete di testa nel secondo, nell’azione più bella costruita dalla squadra di Iachini nella ripresa. Eysseric: 6 Si prende un rischio enorme entrando in anticipo su Zappacosta nel finale di gara. Alla fine, vista la decisione dell’arbitro, ha avuto ragione lui.

Pulgar: 5,5 Un pomeriggio nell’anonimato, con una leggerezza a centrocampo incomprensibile e poco altro.

Castrovilli: 6 Uno dei pochi a voler cercare di fare qualcosa. Suo il colpo di testa che mette Vlahovic in condizione di mettere la palla in fondo al sacco. Tentativo in rovesciata alla fine del primo tempo: la sfera finisce fuori non di molto. Callejon: SV.

Venuti: 5,5 Riesce a regimentare un po’ meglio Zappacosta che invece aveva fatto soffrire la Fiorentina e Caceres. Timido con la palla al piede e con un liscio pericoloso nel finale che stava per favorire Zappacosta. Amrabat: SV.

Vlahovic: 7 Ormai è un treno in corsa, lanciatissimo, che viaggia in discesa. Iachini non può che far altro che affidarsi a lui per l’attacco gigliato e questo nonostante prima del suo esonero lo tenesse poco in considerazione. Nel frattempo il serbo continua a fare quello che ha imparato a fare bene: segnare. Una girata di sinistro stavolta serve per battere Perin e riportare in parità i viola. Anche quando resta da solo in attacco, tiene bene il pallone e tira su la squadra. Insomma è utilissimo alla causa. Kouame: SV.

Ribery: 4,5 Una giornata tutt’altro che memorabile per il francese che fa fatica a farsi vedere. Il peggio però lo dà al 51′ quando entra in maniera scellerata su Zappacosta, meritandosi un cartellino rosso diretto.

Iachini: 6 Non stravolge nulla e sarebbe stato sorprendente il contrario. L’intento era quello di tornare a casa con un pareggio

Guarda i commenti (22)

  • Una squadra che pareggia giocando in 10 mezza partita non merita questi brutti voti,a parte Ribery

  • Penso sia arrivata l'ora della panchina per Milenkovic! Ma è mai possibile che prendiamo gol sempre per colpa sua, si perde sempre l'uomo in area, ieri era in area per i fatti suoi mentre Destro aspettava comodamente che arrivasse la palla per metterla in rete.
    Per non parlare di Pulgar e Kouame che ancora si pensa siano calciatori.
    Tranne Vlahovic, Castrovilli devono sparire tutti insieme a chi li ha portati.

  • Vedo sempre voti bassini per Quarta. Boh.... non capisco.

  • Anch'io trovo che la stampa locale dia dei voti molto pregiudiziali ( non so se esiste la parola) per es Castro e Pulgar prendono sempre poco anche se giocano bene. Biraghi che tutta Firenze detesta, io perchè è da serie B non per antipatia, non ha mai preso 3/4 quanto meritava. Oggi Pezzella ha giocato bene eccetto nel primo gol nel quale il colpevole assoluto è Milenkovic che doveva prendere 4 secco. Castro ha giocato benino 6,5 lo merita, invece 5 Bonaventura oggi maluccio, ma è di quelli premiati dai giornalisti. Anche Pulgar, che proprio non amo, oggi si merita piena sufficienza perché ha retto il centrocampo da solo.. Biraghi s. V o 4 pregiudiziale, perché quando entra lui, i pericoli triplicano

  • La difesa fa paura. Non stringono mai la marcatura, si affidano alla buona sorte sperando che l'avversario sbagli. E se non sbaglia è gol. L'unica cosa che sanno fare è rinviare se il pallone gli arriva sui piedi. Oggi è andata di lusso perché il Genoa aveva poca voglia..
    .

  • Ma quanto è forte Vlahovic?
    Campione assoluto già ventuno anni, gol da bomber vero
    Pareggio che vale quasi una vittoria, tenaci
    FORZA VIOLA

  • Milencovic da mettere in tribuna, non gliene frega niente vuole solo arrivare a fine stagione per andarsene

  • La prestazione del singolo va valutata nell'arco dei 90'. Pezzella ha tenuto in piedi la difesa e Vlahovic ha fatto reparto da solo. Mezzo voto in più a tutti e due

  • Pagelle alla cieca. Dai...
    Spiega quali sarebbero i voti dati alla cieca...S.D.C.

  • L'intento era quello di provare a vincere, con equilibrio. ed il mister ha fatto bene a ripartire dalle certezze lasciate da prandelli.

  • Poi come al solito a seconda del voto che volete dare in alcuni casi di un giocatore prendete in considerazione uno solo dei due tempi in cui ha giocato e/o tralasciate alcuni aspetti della prestazione.

  • AVANTI COSÌ, SALVARSI VELOCE, X IL GIOCO RIPASSARE L ANNO PROSSIMO. IACHINI NON PIACERÀ MA CON LUI IN B NON SI VÀ PERCHÉ IN ALTRI FRANGENTI I GOL PRESI NEI FINALI DI GARA ERANO QUASI DIVENTATI UN INCUBO. CAPISCO L AMAREZZA DI TANTI TIFOSI VIOLA, MA ORMAI LA STAGIONE È ANDATA NON È DA OGGI CHE ANDIAMO MALE A LIVELLO DI GIOCO. NOI SIAMO CONVINTI CHE LA SQUADRA DEBBA ESSERE SOSTENUTA SPECIALMENTE IN QUESTI MOMENTI, LO FAREMO, POI CAPIREMO DAVVERO DOVE SIAMO CASCATI QUANDO LA SOCIETÀ FARÀ LE SUE SCELTE.
    SFV PONTE DI MEZZO VIOLA

  • Venuti riesce a "regimentare" talmente meglio Zappacosta che nella stessa pagella c'e' scritto che alla fine un suo liscio pericoloso stava per favorire lo stesso Zappacosta.
    Meglio di Caceres tranne l'episodio in questione. Il giudizio mi sembra molto chiaro. S.D.C.

  • Mauro, fino a che ci sarà quello de Roma saremo ricco pascolo per trentenni in cerca di ultimo contratto buono.

  • Se rispondessero al vero le valutazioni del Direttore la Fiorentina avrebbe perso quantomeno 4-1 e saremmo giè con un piede nella fossa. Ma non è cosi. Oggi ottima partita e ottimo punto per la salvezza ormai acquisita.

  • Castrovilli sarebbe almeno da 6,5 se non stesse sulle scatole a mezza Firenze (e me no, ma io sono di Cecina). Invece Bonaventura sarebbe da 5,5 se non fosse che invece gode di buona stampa e non mi spiego il perché ...

  • Alla fine della fiera qualcuno si domanderà a cosa sia servito Ribery con il suo ricco appannaggio. Da non rinnovare assolutamente il contratto

  • Bonaventura 6 e Quarta 5,5? Non sono d'accordo, per me bisognerebbe invertire voti o almeno dare 6 anche a Quarta.

  • Altra partita fenomenale di Ribery…e c’è qualcuno che si angoscia se non gli verrà rinnovato il contratto.

Articoli correlati