Questo sito contribuisce alla audience di

Le richieste della Fiorentina: “Vogliamo tra il 20 e il 25%”

Ianis Hagi in primo piano. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Nel corso delle ultime ore i toni tra Fiorentina e Viitorul Constanta si sono notevolmente ammorbiditi, specie dopo l’uscita del comunicato emesso dal club romeno, nel quale si ringraziava la società viola per lo spirito collaborativo dimostrato nella vicenda riguardante la cessione di Ianis Hagi.

Trovato l’accordo sul valore del cartellino, le due società faticano più del previsto nel trovare quello relativo alla percentuale in caso di futura rivendita del calciatore. “Vogliamo tra il 20 e il 25%” è questa la richiesta fatta dalla Fiorentina. Una richiesta evidentemente ritenuta troppo alta dal Viitorul, squadra di cui, lo ricordiamo, è azionista di maggioranza Gheorghe Hagi, ex grande calciatore nonché padre di Ianis.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Mi sembra che anche il Vitorul si fosse tenuto una piccola percentuale sulla rivendita

  2. Farsi rispettare, il 25% mi sembra poco.

  3. Roberto mi trovo sempre d’accordo con te, vogliono portarlo via? Le condizioni le dettiamo noi come è giusto che sia, non ribaltiamo i ruoli, quando andiamo noi a comprare chi detta le condizioni?

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.