Questo sito contribuisce alla audience di

L’esercito del surf

“Noi siamo i giovani, i giovani, i giovani, siamo l’esercito, l’esercito del surf” cantava negli anni ’60 Catherine Spaak, sottolineando la dinamicità e la voglia di spaccare del mondo delle giovani generazioni. Ebbene, da questo mazzo la Fiorentina ha senza dubbio molte carte da pescare dando un’occhiata alle promesse della sua rosa se si pensa ai vari Cerofolini, Sottil, Gori, Hristov, Vlahovic, tenendo presenti anche i possibili ritorni alla base di Castrovilli dalla Cremonese e Venuti dal Benevento. Tutti giocatori che hanno di mostrato qual’è il loro potenziale pur non esordendo mai nella prima squadra viola, possibilità questa che potrebbe manifestarsi il prossimo anno almeno per qualcuno di loro se nel corso del ritiro di Moena il tecnico Pioli approverà totalmente la loro aggregazione alla sua truppa. Non resta che capire per chi potrà davvero arrivare questa particolare promozione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Della Valle, datevi al surf, e sulla tavola metteteci Corvino, che con la sua silhouette andrà accarezzando le stagnanti acque della mediocrità, sorridendo al Dio…go del mare.

  2. Bravi! Nell’esercito del surf mettete tutti, perfino Vlahovic che nessuno ha mai visto giocare e non Ranieri il piu’ serio e duttile di tutti, ma anche gia’ maturo di cervello per rispondere positivamente alle attenzioni di un allenatore che ,se solo avesse un po’ piu’ di coraggio ,si renderebbe conto di avere gia’ un tesoretto in casa.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.