Questo sito contribuisce alla audience di

L’infinito Boruc non si arrende e viene confermato in Premier League

Due anni anche a Firenze, da riserva di Frey all’inizio e da titolare poi, Artur Boruc non accenna a voler appendere i guanti al chiodo, nonostante i 38 anni ormai compiuti: per lui è arrivato infatti il rinnovo di contratto con il Bournemouth, club di Premier League nel quale milita dal 2014. Per lui prolungamento annuale, fino al 2019, alla soglia dei 40 anni in pratica: il polacco è ora riserva nel club inglese ma ha deciso che ancora è presto per smettere di giocare e ha allungato la sua già lunga carriera di almeno un’altra stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Claudio di Ferrara

    Sicuramente non più scarso di sportiello!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*