Questo sito contribuisce alla audience di

Lo zampino decisivo di Pioli: Gerson convinto grazie al tecnico viola

Arrivano retroscena legati all’affare che la Fiorentina sta per chiudere con la Roma per il prestito del brasiliano Gerson: secondo il giornalista verdeoro Andersinho Marques infatti, nell’affare è stata decisiva anche una telefonata da parte di Pioli per convincere il calciatore classe ’97 ad abbracciare la causa viola. E se non altro, si tratterà di calciatore gradito al tecnico vista la sua partecipazione all’affare.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Gerson? Me lo ricordo. Fu il migliore in campo contro l’Italia nel ’70. Un mancino formidabile

  2. Se è vero che il giocatore piace a PIOLI…o qualcuno capisce più di lui di calcio ? ..FV

  3. Certo l’hanno dovuto pure convincere gioca nella Roma che fa la Champions anche s gioca riserva e qui dovrebbe venire per lottare per il settimo ( a proposito ditegli ad Andreino che il settimo posto come dice lui non ti fa entrare in Europa) con noi salto di qualità enorme non c’è che dire.

  4. se confermato vendere subito biraghi… almeno un goal all’andata ed uno al ritorno li fa…

  5. Poverino aveva perso il suo Gil Dias adesso si accontenta di un brasiliano

  6. Ormai questi sono i profili che vanno cercando i dirigenti viola: Giovani che possono crescere e poi rivendere e ottenere una buona plusvalenza( che mai viene reinvestita ma messa nelle tasche dei d v).
    non c’è nessuna programmazione e non c’è voglia di crescere, ma di vivacchiare e prendere per il c…lo i tifosi.

  7. Non è detto che essere brasiliani sia sinonimo di tutto….io lancerei Sottil

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.