Questo sito contribuisce alla audience di

Lucchesi: “La Fiorentina vive di autofinanziamento. I Della Valle hanno investito per tanti anni, poi…”

Diego Della Valle, Andrea Della Valle, Clemente Mastella e Giancarlo Antognoni tutti insieme in tribuna. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Fabrizio Lucchesi, ex direttore sportivo della Fiorentina, ha parlato a Radio Blu: “Il mercato dei viola è un cantiere in movimento, non mi preoccupo del ritardo. E’ normale che ci siano delle difficoltà nel chiudere le trattative se ci sono dei paletti ben precisi. Questo può portare a perdere qualche giocatore, ma un direttore sportivo di un certo livello deve avere almeno due-tre alternative. La Fiorentina non è più quella di qualche anno fa e vive di autofinanziamento. Le avversarie sanno che la Fiorentina ha dei giocatori da cedere e rimangono in attesa, nella speranza di far calare il prezzo. Un riavvicinamento della proprietà farebbe bene. Il rapporto tra i Della Valle e Firenze è strano, non c’è mai stato un feeling totale. Hanno investito per tanti anni, poi la loro linea è cambiata e l’hanno detto in modo chiaro”.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

10 commenti

  1. Danny per caritá non lo dire nemmeno che porta sfiga, purtroppo la gente più
    è ….. e cattiva più campa, guarda la regina madre , donna di una cattiveria unica a detta di tutti quelli che l’hanno servita, dava di vettino alla servitù, è morta a 102 anni , strana questa cosa ma purtroppo in molti casi funziona così ! Più sei …… e più vivi ! Quindi l’unica cosa che si può augurare ai marchigianetti e di levassi di ‘ulo il più presto possibile !

  2. loro e i loro soldi di …..se nn vogliono più investire nella Fiorentina se ne vadano questi ……….. o aspettano il centro sportivo e lo stadio nuovo x prendere più soldi ancora ……….gli finissero tutti in …….. La peggio proprietà è toccata a Firenze accidenti a loro e chi ce li porto’.

  3. Si Lucchesi ma se li sono ripresi anche con gli interessi ……………………….

  4. Autofinanziamento significa che il ricavato da una vendita viene reinvestito in giocatori possibilmente migliori e di minor costo…qui si assiste invece a smantellamento di una squadra,ricostruzione di una nuova con varie lacune e con molti giocatori inutili voluti da Corvino…e sopra tutto con molti soldi in cassa che misteriosamente non sono piu’ disponibili.Quindi per comprare occorre vendere quei 3 o 4 giocatori che fanno gola agli altri e di nuovo spendere molto di meno dell eventuale ricavato.E’ una POLITICA dello spremiagrumi piu’ che puoi e che non ha niente a che vedere col calcio…ricorda semmai,dal punto di vista storico,lo sfruttamento delle colonie da parte degli europei.

  5. Autofinanziamento è una cosa , distrazione dal bilancio di fondi per la costruzione di un centro sportivo che ancora non esiste neanche sulla carta è un ‘ altro , come l’accantonamento di una considerevole cifra per avvocati in cause che ancora hanno a presentarsi,…. questo è vergognoso !

  6. Scusate il correttore mi ha fatto qualche correzione su alcune parole, spero che sia comprensibile

  7. Ti do perfettamente ragione barabba.. i della valle non sanno fare calcio.. e qualche dubbio ce l’ho anche sulle loro aziende.. leggo tutti i giorni tanti siti che parlano di Fiorentina e sinceramente anche parte dei tifosi sono piuttosto limitato.. spendere, bisogna spendere!!!! Questo è l’unica cosa che sanno dire! Invece il discorso è un po’ più complesso.. la juve 12 anni fa era in Serie B , falciata da calciopoli.. sono ripartiti dalle fondamenta, hanno creato una struttura societaria forte, lo stadio , centri sportivi all’avanguardia e sono arrivati dove tutti vediamo.. Tutti gli anni, fanno utili senza mai impoverire L squadra!! la Fiorentina non ha fatto niente di tutto questo .. non ultimo riprendere in ds non bollito .. di più!! Un ds di un’era geologica fa, un ds che compra solo giocatori che gli portano i procuratori.. un ds odiato da tutti, che manco sa parlare italiano.. Inconti in ordine sono un obbligo, non si può sfuggire da questo.. Ma si possono fare buone squadre anche rendono conto in ordine: si aumenta il fatturato, con attività diverse, si vendono quando serve alcuni giocatori e poi si rimpiazzano ecc ecc.. vedete quello che ha fatto il napoli.. Termino: ho anche dei dubbi che oggi indella valle non solo non fanno niente di tutto questo ma, si prendano anche dei soldi dalla Fiorentina!! Non è una bella situazione!!

  8. Biondo mercato centrale

    Io aspetto la fine del mercato…poi mi pronuncio..per ora pero’ mercato da neo promossa..

  9. Il problema è che coi i doldi dei calciatori che vendono si riempiono le tasche altro che autofinanziamento e interesse e basta…

  10. Il problema non è l’autofinanziamento, tante squadre, Juve in testa, sono in regime di autofinaziamento, il problema è che i Dv non sanno fare calcio…..ps VIA I CIABATTINI DA FIRENZE!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.