Questo sito contribuisce alla audience di

L’ultimo nodo del mercato: Corvino interroga Dragowski. Il grattacapo Saponara

Dopo l’arrivo, ufficiale a breve, di Edimilson Fernandes alla Fiorentina resta un’ultima questione da risolvere, quella relativa al secondo portiere. Come scrive La Gazzetta dello Sport, il dg Corvino sta cercando una sistemazione a Dragowski, ma se non dovesse arrivare la cessione del polacco, allora sarebbe proprio lui l’alternativa a Lafont. Difficile per il momento anche piazzare Saponara, ampiamente fuori dal progetto tattico di Pioli: la Fiorentina aspetta proposte, ma tuttalpiù il fantasista se ne andrà in prestito con diritto di riscatto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Caro Pioli invece di stravolgere i ruoli adatta il modulo a i giocatori che abbiamo,

  2. Saponara deve rimanere o la Fiorentina giocherà sempre con il 4 3 3 ? Perché con ogni altro modulo potrebbe essere più che utile essendo l’unico giocatore dai piedi educati.

  3. Ma è tanto difficile prendere SORRENTINO del Chievo??? Anche se ha 39 anni è ancora un signor portiere e sarebbe un ottimo insegnante per LOFONT. CORVINO muoviti!!!

  4. LA SOCIETÀ TRADIZIONALMENTE È STUPIDAMENTE ESPERTA NEL CREARE UN ECCESSO DI COMPETITIVITÀ TRA GIOVANI PORTIERI DAL TASSO TECNICO ABBASTANZA SIMILARE…QUESTA ANTIPATICA SITUAZIONE È DI CHIARO DANNO PSICOLOGICO PER ENTRAMBI CON RIFLESSI NEGATIVI SUL CAMPO…INOLTRE COME NEL CASO DI SPORTIELLO NON SI PUÒ FARE UN CONTRATTO ANNUALE …POICHÉ L ESTREMO DIFENSORE RISENTE TROPPO DELLA PRESSIONE DEL DENTRO O FUORI A FINE STAGIONE…SITUAZIONI DI CUI CHIARAMENTE CORVINO E PIOLI NON SONO ESENTI DA COLPE…INACCETABILI PER UN PROCURATORE SERIO DI PORTIERE…EPPURE SAREBBE COSÌ SEMPLICE USARE LA POLITICA DEGLI ANNI 80/90 FINO AL 2005….OSSIA DARE TITOLARITÀ E FIDUCIA PIENA A UN PORTIERE VETERANO DI COMPROVATA BRILLANTE CARRIERA COME SORRENTINO ..IN MODO TALE CHE IL GIOVANE DI TURNO NE STUDI E IMPARI LA CLASSE DALLA PANCHINA…LA MALEDETTA JUVE STORICAMENTE PERPETUA STAGIONE DOPO STAGIONE QUESTA COSA…È SI SA AVERE UN PORTIERE AL ALTEZZA…PSICOLOGICAMENTE NON DISTURBATO DA CONTRATTI ANNUALI ANOMALI O DA UNA COMPETIZIONE MALSANA CON UN PARI LIVELLO TECNICO E ANAGRAFICO AI FINI DEL ESITO DELLA STAGIONE È DETERMINANTE

  5. Io prenderei un portiere esperto.Ci farà comodo.Saponara andava provato come regista mediano come fece Ancelotti con Pirlo (paragone permettendo).

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.