Questo sito contribuisce alla audience di

L’ULTIMO TENTATIVO. MA IL MANOVRATORE E’ DISTRATTO!

Un ultimo tentativo per convincere la Juventus a venire incontro alle condizioni della Fiorentina per Marko Pjaca (prestito oneroso e diritto di riscatto). E’ quello che farà Corvino nelle prossime ore, anche se non sarà facile parlare coi dirigenti bianconeri in questo particolare momento. In particolare con il dg Marotta, che possiamo definire il manovratore del mercato della Juve.

Questo perché a Torino sono le ore di Cristiano Ronaldo. Il portoghese è arrivato mettendo a soqquadro l’ambiente della Juventus. C’è da seguirlo, c’è da presentarlo e c’è in un certo senso da preservarlo dal grande entusiasmo che sta pervadendo gli ultras bianconeri.

Un altro mondo, ahinoi, rispetto al nostro, fatto sempre più di prestiti, acquisti in prospettiva e di scommesse, lontano anni luce dall’arrivo di campionissimi come il portoghese. Sia chiaro che quest’ultima è una pura e semplice constatazione di fatto, specialmente in un periodo in cui, l’incertezza su chi completerà centrocampo e attacco, purtroppo c’è.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

26 commenti

  1. Questi cialtroni ci hanno ridotti a mendicare dai gobbi, non avrei pensato che la Viola sarebbe stata ridotta a questi livelli. Questa è senza ombra di dubbio la peggior proprietà che ci sia mai stata. Purtroppo siamo nelle loro mani e non possiamo far nulla per liberarci di loro se non lasciare lo stadio DESERTO.

  2. Tifolamagliaviola

    Fra Diavolo anche Te sei forte: Pedro guadagna 8 milioni all’anno piu’ bonus, andra’ a giocare in Cina, in Arabia Saudita, ma a Firenze ce lo porti solo col mitra nella schiena a vedere il Ponte Vecchio, gl”Uffizi … maagari se ci danno la Uefa riprendiamo un po’ di appeal …

  3. jaca Pasalic qui si parla ma ad oggi 17 luglio 2018 ed a un mese dalla chiusura del mercato ti mancano almeno 4 titolari che ti possano migliorare la squadra un terzino di ruolo superiore a Laurini , perché ne Venuti ne tantomeno Diks posso fare i titolari , mi auguro che Pioli non faccia la bischerata di far giocare Milenkovic esterno basso non c’ha il passo e lui deve giocare centrale insieme a Pezzella, un regista e se vogliamo uno che lo sostituisca quando non c’è , un esterno alto che sappia saltare l’uomo con Facilità e io avrei anche un nome Pedro che si svincola dal Chelsea , onestamente non mi dispiacerebbe neanche El Shaarauy anche se costa di cartellino e di ingaggio , ma ad oggi siamo scoperti in questi ruoli e manca un mese alla fine del mercato .
    Spero vivamente di non dovere finire come l’anno scorso ovvero di fare gli acquisti negli ultimi tre giorni di mercato .

  4. non riesco piu’ a lasciare alcun commento. non li publica mai
    Giulippa sono pubblicati tutti. Devi solo attendere qualche attimo che vengano approvati (te l’abbiamo già detto svariate volte). Redazione

  5. Non si puo’ fare il mercato solo e sempre con i pagherò !!!

  6. Marius, l’operazione che ti propongono i gobbi è un altra: te lo compri a tot e loro se vogliono selo ricomprano a tot più x.
    Tradotto, se fallisce lo hai pagato e rimane a te, se esplode, selo ripigliano loro per una cifra già pattuita e nn per l’eventuale prezzo di mercato.
    Sul fatto poi che sia questo gran fenomeno, nn saprei, nn ha mai giocato e nn capisco come si possa affermare che possa garantirti un salto di qualità.
    Lasciamo fare poi la Champions, questa squadra è lontana anni luce da quel calcio, continua a perdere certezze (Badelj l’ultimo) e a comprare scommesse. Le scommesse le puoi vincere, come con Giordano o perderlo miseramente come regolarmente succede 8 volte su 10.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.