Questo sito contribuisce alla audience di

Ma la carenza di terzini non è l’unico motivo dello spostamento di Milenkovic

Milenkovic e il suo impiego come terzino sono stati tra gli argomenti più chiacchierati dell’estate e di questa prima parte di stagione. Sebbene non ci sia un collegamento diretto, il serbo ha comunque risposto con ben due gol segnati in cinque partite dimostrando di avere una grande presenza in area e anche un discreto piede. Tuttavia, la mancanza di un terzino migliore non è l’unico motivo dello spostamento di Milenkovic: l’altro, infatti, è la presenza di una coppia centrale che sta facendo davvero bene. Il capitano e indiscutibile German Pezzella, e la sorpresa Vitor Hugo che dall’anno scorso ha fatto un miglioramento esponenziale diventando una vera e propria sicurezza per la retroguardia viola. Pioli si ritrova dunque con tre difensore centrali di alto livello ed è disposto anche a delle modifiche tattiche pur di farli giocare tutti. Perché al talento, d’altronde, non si rinuncia mai.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Con questi che vanno a cento all’ora badelj la palla non l’avrebbe vista neanche di striscio e chiesa, Simeone e Hancko sarebbero finiti in braccio ai tifosi della curva dopo aver corso per aspettare il suo lancio!!veretout prende palla nella stessa posizione ma strappa subito in avanti correndo più veloce lui con il pallone tra i piedi che l’avversario senza palla (vedi schiattarella della spal) costringendolo spesso al fallo!e ‘vero, anche quegli strappi sono pericolosi perché può perdere il pallone ma se succede succede venti metri più avanti di quanto succedeva a badelj che, comunque, ne perdeva anche di più!inoltre, quando veretout parte come un treno c’è Gerson che indietreggia prendendo la sua posizione!va benissimo così, chi gioca con il centrale alla badelj rinuncia all’intensità che, con i giocatori a nostra disposizione, per grinta e tenacia, è l’elemento fondamentale!!!

  2. Per quello che è il suo compito in campo faccio fatica a chiamarlo terzino, sale solo per marcare stretto il diretto avversario..
    La difesa basata sui nostri 3 centrali si sta affermando come una delle migliori e pioli lo aveva già capito, ecco perché non si è preso un terzino in estate!
    La scelta sta pagando ma a fine stagione vedremo se ha avuto ragione..

  3. Ugone Nostro si è visto che era in palla sin dal precampionato. Occhio a Icardi adesso

  4. Fiore 63,
    sono perfettamente d’accordo con te!! Il tuo parere esprime:
    competenza, capacità di osservare in modo obiettivo, grande affetto per la squadra, analisi storica perfetta:
    i vari Montella e Sousa hanno fatto ripetutamente cilecca altrove, ora si daranno un’abbassatina.
    Sono nato el ’56 e di Fiorentine ne ho viste molte.
    Vedo un solo difetto, che quel bischero di Badelj poteva evitare, e con lui anche Corvino:
    un uomo d’esperienza sarebbe servito, per i momenti di inevitabile difficoltà…ma va bene così…questa Fiorentina ricorda un po’ la Fiorentina yè yè di CHIARUGI (CHIESA), MERLO (GERSON), BRUGNERA (SIMEONE) BRIZI (PEZZELLA), ESPOSITO (VERETOUT) e mi fermo qui.
    Forza vIOLA SEMPRE!!!
    Rik 56

  5. Secondo me Pioli fa bene a schierarlo terzino, oltre che per le ragioni tattiche esposte nell’articolo, anche perchè è giovanissimo (anche se davvero molto forte) ed è giusto che accumuli presenze da titolare (e quindi esperienza) giocando in una zona di campo dove ha maggiore margine di errore.
    Tanto più che al centro siamo coperti
    SFV
    PS: A Milano sarà durissima

  6. Tanto per dirla tutta Hugo non è che è migliorato , purtroppo prima della scomparsa di Davide , Hugo che e sinistro come era Davide veniva fatto giocare a Destra come terzo centrale , è brutto dirlo così ma con la scomparsa diz Davide Hugo è tornato a giocare nel suo ruolo naturale e lo abbiamo visto subito CIAO CAPITANO

  7. Hosseinfio da Iran

    il nostro sistema principale in queste partite precedenti era 3412.
    quindi un terzo cb è più necessario di un terzino destro. anche se durante la partita a volte passiamo a 433.
    milenkovic è il giocatore perfetto per cambiare tra questi due sistemi.

    Forza Viola

  8. Avviso ai naviganti. Ci sono allenatori migliori di Pioli? Senz’altro sì! Ciò non vuol dire che sia un incompetente, se lui ha deciso di far giocare Milenkovic esterno dx, il motivo va ricercato oltre il fatto che non ci sono alternative valide. Pioli è un aziendalista? Ancora sì! Ma non è un male! Non trovo scandaloso che chi percepisce certi stipendi sia d’accordo con chi lo paga, del resto quelli che non erano “aziendalisti” – e per questo sono andati via sbattendo la porta- non è che lontano da qui abbiano mietuto chissà quali successi. Il problema sono i tifosi che hanno abboccato all’amo, e li hanno difesi a spada tratta, contro questa proprietà “INDEGNA” di Firenze. Gli stessi tifosi che ora per attaccare il nostro mister dicono che non fa giocare i giovani. Milenkovic, Edmilson, Gerson, Benassi, Simeone e Hancko fanno (se non sbaglio) 132 anni in 6. Date retta, i conti si fanno alla fine, è presto ancora, però prima di parlare, non sarebbe male pensare prima. Ad majora e SFV. 💜

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.