Questo sito contribuisce alla audience di

Mandorlini: “Simeone non segna? Vi spiego io perché. La Fiorentina deve continuare a puntare su Benassi”

Andrea Mandorlini, ex allenatore dell’attaccante della Fiorentina Giovanni Simeone l’anno scorso nella sua parentesi trascorsa alla guida del Genoa, analizza così a Radio Blu il momento attuale del giocatore viola a secco di gol da inizio gennaio: “Simeone è un giocatore giovane, ha margini per migliorare il suo punteggio realizzativo. Non è un attaccante che va portato lontano dalla porta, e in più non fa salire la squadra, non è ancora troppo tecnico, gli va reso il pallone negli ultimi sedici metri. Benassi è un centrocampista che ha gamba, la Fiorentina deve puntare su di lui. Saponara è romagnolo come me, ha avuto diversi problemi fisici ma è un giocatore che ha qualità”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. ma scusa mandorlini ma con quel ………. di pioli cosa vuoi pretendere. per favore se leggi qui vai dal quel ******** e spiegagli per favore come si deve comportare con la squadra perche’ questo signore non capisce nulla. ma come si fa a far giocare laurini , gaspar, biraghi , che non giocava nemme no in serie b e non vedi un giocatore come il serbo ,, questo e proprio una ……. che di calcio ne mastica molto poco , e poi non ha mai provato hagj anzi lo ha mandato via questo, io non vedo l’ora che lo mandino al diavolo . saluti e forza viola sempre ..s

  2. Mandorlini spiegarglielo te come stanno le cose ……..perche’ questi un capiscono nulla…sono boni solo a criticare…..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.