Questo sito contribuisce alla audience di

Mazzola: “Chiesa mi stupisce sempre, fossi i dirigenti dell’Inter…”

L’ex giocatore dell’Inter Sandro Mazzola è intervenuto ai microfoni di Lady Radio per commentare i principali temi in casa Fiorentina. La storica bandiera nerazzurra ha voluto dire anche la sua sul gioiello dei viola Federico Chiesa. Queste le sue parole: “Credo che il rigore dato all’Inter contro la Fiorentina non ci fosse. Io non avrei mai assegnato un rigore per un tocco come quello di Vitor Hugo. Chiesa è un giocatore che mi piace tantissimo. E’ uno di quelli che appena prende palla punta sempre a saltare l’uomo. Ogni tanto, quando ho la possibilità di vedere la Fiorentina, lo guardo e mi immedesimo in lui, provo a pensare cosa farei al suo posto. Ma lui mi stupisce sempre, ogni volta fa una cosa diversa. Quando lui è in campo gli avversari giocano con la paura addosso, serve un continuo lavoro di raddoppi per fermarlo. Fossi ancora nella dirigenza dell’Inter, farei di tutto per portarlo a Milano”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Triglia di scoglio

    O.G. MA ANtogno non e’ mai partito.

  2. Ti sbagli Lucio, Merlo e Caso erano tra i nostri pezzi migliori e sono finiti da loro, sfatiamo questa leggenda per favore perchè di partenze anche negli anni settante ce ne sono state parecchie, Orlandini a napoli e Chiarugi nell’altra sponda milanese sono solo i primi che mi vengono in mente, poi se i DV non sono simpatici non c’è nulla di male ma scriviamo con cognizione di causa.

  3. Lucio, parole sante.

  4. Grazie Mazzola x i complimenti.ma come vedete coi Ddv proprietari tutti ci considerano un supermercato.invece ai tuoi tempi Mazzola .raramente venivano a romperci le scatole x i giocatori forti xche sapevano che la fiorentina di allora quelli se li teneva e basta

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.