Questo sito contribuisce alla audience di

Il mega procuratore che ha spedito Gil Dias a Firenze. Una valorizzazione conto terzi e un riscatto impossibile

Gil Dias, professione esterno offensivo, anni 21. Perché è arrivato a Firenze? E’ questo quello che si chiedono in molti, mentre La Repubblica rilancia su un fatto: a spingerlo a vestire la maglia viola ci ha pensato il mega procuratore Jorge Mendes che è in buoni rapporti, mettiamola così, con Carlos Freitas. Mendes lo ha spedito qui perché al Monaco non giocava mai. In pratica, si legge ancora sul giornale citato, la Fiorentina lo sta valorizzando (al momento decisamente poco) per conto terzi. Il riscatto fissato a 20 milioni di euro esclude di fatto la sua permanenza oltre il 2019. In pratica ci troviamo davanti ad un noleggio a lungo termine.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. Mario, hai cambiato opinione in 31 minuti secchi.

  2. Guarda a caso questo gioca, nonostante sia indisponente ed inconcludente gioca, poi io dovrei credere che le scelte sono di Pioli? Hagi nemmeno provato per un solo minuto, Gil Dias riproposto titolare dopo prestazioni abbondantemente insufficienti? C’é qualcosa che non quadra…

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.