Questo sito contribuisce alla audience di

Il Milan di Gattuso vola, batte la Sampdoria e la raggiunge. Rossoneri adesso molto lontani Guarda la NUOVA CLASSIFICA di Serie A

Il Milan di Rino Gattuso vince ancora e porta a 9 i punti di distanza dalla Fiorentina, ferma a 32 lunghezze. I rossoneri battono la Sampdoria a San Siro per 1-0; a decidere il match è Giacomo Bonaventura al 13′. Il Milan con la cura Gattuso sembra essersi totalmente ripreso dai mesi grigi di inizio campionato, con i rossoneri adesso in piena lotta europea.

Napoli 66, Juventus 65, Roma 50, Inter 48, Lazio 46, Sampdoria 41, Milan 41, Atalanta 38, Torino 36, Udinese 33, Fiorentina 32, Genoa, Bologna 30, Cagliari, Chievo 25, Sassuolo 23, Crotone 21, Spal 17, Verona 16, Benevento 10.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. Simeone sta mostrando tante difficoltà a giocare da unica punta e le stesse difficoltà, come ammesso da lui stesso per giustificare il suo scarso rendimento a Sassuolo, le ha anche Falcinelli. Chiesa deve giocare avanti ma per caratteristiche non certo in area di rigore. Thereau paga l’età, la sua cronica discontinuità ed inoltre è un giocatore che non ha mai amato stazionare in area. Troppo individualismo in avanti. Pioli deve provare la coppia Simeone- Falcinelli con Chiesa libero da eccessivi impegni di copertura. Gil Dias è giocatore da ultima mezz’ora con le squadre stanche. Eysseric e Saponara, ammesso che si regga in piedi, vanno provati perché sono gli unici che possono portare qualità in mezzo alla confusione.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.