Questo sito contribuisce alla audience di

Monte ingaggi su per aumentare competitività della squadra e un’altra decisione strategica per il futuro della Fiorentina

Appuntamento importante per la Fiorentina dopodomani, almeno a livello societario; infatti si terrà un CdA strettamente tecnico, ma anche molto strategico. Ci sarà in primo luogo l’approvazione del bilancio 2017 che è una formalità, dopo le plusvalenze estive, il taglio del monte ingaggi e le passività che sono state ripianate.

Ci sarà però una parte che è dedicata al futuro della squadra: idee per aumentare il fatturato, via libere per l’incremento del monte ingaggi (e quindi anche della competitività della stessa Fiorentina). In più dovrà essere presa anche una decisione sull’ubicazione del nuovo centro sportivo riservato alle squadre del settore giovanile e a quelle femminili, con l’ex ippodromo Le Mulina in ballottaggio con Bagno a Ripoli.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Beh, con la nuova ripartizione dei diritti tv, tutte le squadre avranno in generale più soldi, se non aumentiamo niente anche il Cagliari ci può mangiare in testa…fate voi.

  2. Mi dispiace ma dopo gli ultimi due anni per me conteranno solo i fatti, non le parole. Quindi aspettero’ prima di darmi all’ottimismo,senza polemizzare o criticare nessuno, ma aspettero’ qualcosa di piu’ concreto.

  3. Il problema è quanto lo aumentano se è di poco non cambia niente se invece è notevole il discorso cambia eccome……………………….

  4. Un’ottima notizia che fa ben sperare. Avanti così

  5. Avevo letto non ricordo dove che la spesa per ingaggi ottimale per una società di serie A dovrebbe essere sul 65% del fatturato al netto del plusvalenze per essere sostenibile in autofinanziamento e senza cessioni.. Se aumenta di 20 milioni il fatturato abbiamo 13 mln circa in più per gli ingaggi.. Sempre a livello teorico..

  6. Da quest’anno non si poteva fare eh…se deve essere di 5 milioni…tanto valeva!

  7. E leggo a giro di grande ottimismo per il futuro ma mi sembrano tutte frasi di circostanza dette e scritte a seguito di una tragedia. E un son per nulla ottimista e ho paura che ci si rimarrà male

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.