Questo sito contribuisce alla audience di

Montella sì, Montella no. Dite la vostra sul futuro della panchina della Fiorentina

Montella CesenaSarà il tormentone per le prossime settimane, il futuro di Montella, terrà banco finché Della Valle o il diretto interessato non metterà la parola fine a questa vicenda. Ancora non è dato sapere cosa succederà alla panchina viola, anche se qualche indicazione la possiamo cogliere nelle parole del tecnico della Fiorentina. Qui vorremmo capire da che parte sta il tifo viola, chi sostiene che perdendo Montella la Fiorentina fa un passo indietro e chi invece pensa che senza di lui i viola possono ambire a traguardi ancora più importanti di quelli raggiunti sino ad oggi. Ulteriore curiosità per chi sosterrà il partito contro Montella, chi vorreste sulla panchina della Fiorentina del futuro? A voi la parola.

Foto: LF/Fiorentinanews.com

© RIPRODUZIONE RISERVATA

165 commenti

  1. Meglio che ADV costruisca una squadra competitiva e faccia rimanere Montella e il bravissimo ds Prade’ (non Sogliano che ha quasi fatto retrocedere il Verona e pensa solo ai propri interessi, non a quelli del Club…). E’ con la continuita’ che arriveranno grandi traguardi, non iniziando tutto da capo. Chi lascia la strada vecchia per la nuova sa quel che lascia ma non cio’ che trova…attenti Montella e ADV… Io sto con Montella e Prade’!

  2. Nè converrebbe a ADV che dovrebbe pagargli una buonuscita ( non sarebbe meglio aumentargli l’ ingaggio?), privarsi di un allenatore cosi valido, che comunque ha portato risultati. Ed avere meno abbonamenti, io per primo non mi abbonerei senza Montella , significherebbe mancanza di un progetto serio, di rinforzi, che Hanno fatto scappare l’ allenatore. Ma come riporta il corriere dello Sport se non dovessero esserci rinforzi molti Club legati alla fiorentina non si abboneranno…

  3. il problema non è da imputarsi a Montella che ha fatto benissimo a Firenze e tutti ci invidiano, ma alla societa’ che dovrebbe investire piu’ risorse per rafforzare la squadra. Questa separazione non converrebbe nè a Montella che dovrebbe stare fermo un anno o lasciarsi illudere da false Promesse di altri Club di rinforzi a lui graditi ( che poi non è detto avvengano).I Tifosi del Milan e Napoli dopo i risultati di questa stagione, non prenderebbero bene altre sconfitte e verrebbe esonerato..

  4. Montella e’ ormai a corto di idee e di entusiasmo e la squadra con lui. Non credo che saprebbe ripetere i piazzamenti di questi anni anche considerando che certe squadre non continueranno con annate negative.. Occorre un allenatore che sappia fare gioco amche con giocatori non eccelsi e valorizzare i giovani.

  5. In 3 anni ha dato un gioco alla squadra, ed ha portato a casa risultati più che buoni, considerando il materiale a disposizione (magari l’anno prossimo la sfiga ci lascia in pace e non avremo infortunati).
    Il primo anno è stato SPETTACOLO, mentre gli altri 2 avevamo le coppe e l’aumento delle partite giocate ha influito negativamente sul gioco, srnza però portare troppi danni in classifica.
    Quindi, secondo me bisogna tenere Montella, se vuole rimanere, e dargli voce in capitolo sul mercato.
    Se la sua richiesta è quella di avere calciatori funzionali al suo gioco (c’è un centrocampo da ridisegnare), occorre cercare di accontentarlo.
    Se poi invece spara nomi irraggiungibili tipo Modric, Xavi Alonso o Mascherano, allora arrivederci, perchè non ha presente le reali possibilità della società.
    Se va via, l’unico allenatore che vorrei al suo posto è Spalletti, mentre su Sarri sarei curioso, ma anche parecchio scettico. Gli altri (Donadoni, Di Francesco, Mazzarri, guidolin e prandelli) non mi attirano per nulla

  6. Dopo alcuni anni brillanti il gioco monotematico di Montella ha perso smalto ed è diventato anche noioso. Pur riconoscendogli dei meriti, se va via, non ne farei un dramma. Cambiare è un rischio, ma può riservare piacevoli sorprese. Dipende molto dagli obiettivi dei Della Valle e quindi dalla campagna acquisti/vendite.

  7. Gestione Montella : due volte quarto posto e quest’anno forse quinti .Punti fatti: 2013 70 , 2014 65 , 2015 forse 64 . Gol fatti e subiti : 2013 72-44 , 2014 65-44 ,2015 59-46 . Cosa si può dedurre ? Che nel prossimo campionato con Montella sappiamo già cosa faremo. Cioè come i primi tre anni. Allora un esame di coscienza collettivo. Se va bene cosi viva Montella se vogliamo qualcosa di diverso tanto vale rischiare magari di peggiorare ma anche di sognare qualcosa di più che Montella ci ha tolto

  8. Io sono per Montella senza attaccanti veri si rischia di arrivare al 4 posto ma cosa si vuole di più… se lui decide di andare via io vedrei bene KLOPP….

  9. Per violaavita ……..condivido tutto!!!!!!!pensa se aveva il Napoli????

  10. …..in effetti a volte ci arrabbiamo per come vanno certe partite ……ma pensate bene Quelli che non lo vogliono più….. Quale altro allenatore con i giocatori disponibili (compresi infortuni )avrebbero avuto i risultati di Montella????…….sbaglio o se domenica si vince e il Napoli no ….arriviamo quarti?? Davanti al pancione di BENITEZZZZ (che proprio scemo non e’) dove il peggiore degli attaccanti loro GABBIADINI IGUAIN ….INSIGNE CALLEJON MARTENS……….dai dai non scherziamo ……pensate se Montella era al Napoli quest’anno dove arrivava!!!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.