Questo sito contribuisce alla audience di

Nardella: “Ci metterei la firma per vedere il nuovo stadio realizzato nel 2018”

ProgettoCittadellaViolaIl sindaco di Firenze, Dario Nardella a Radio Toscana, sullo stadio e la cittadella viola: “E’ un’operazione importante, complessa, non facile e che finalmente parte. Siamo stati degli anni a parlare di intenzioni e ora siamo agli atti concreti. Abbiamo fatto una legge quando ero deputato in parlamento guardando a quello che era accaduto nel resto d’Europa. Per gli stadi di proprietà noi siamo i fanalini di coda. In Italia gli stadi sono tutti dei comuni e la manutenzione straordinaria grava sulle casse comunali alimentate dalle tasse ai cittadini. Invece la nuova norma dice che se ci sono dei privati che vogliono realizzare degli stadi di proprietà si può adoperare un modello che snellisca la burocrazia e con dei tempi certi. La Fiorentina ha preso in esame l’area, che il Comune aveva già individuato per ospitare lo stadio (la Mercafir), e prevede un investimento di 308 milioni di euro e la creazione di oltre tremila posti di lavoro. La legge nuova prevede anche che si possano creare opere a compensazione della costruzione dello stadio ad eccezione degli appartamenti, altrimenti partirebbe una speculazione. Le opere in questione sono legate al commerciale e al turistico-ricettivo. Firenze si candida come un modello moderno in Europa ed è una sfida che va raccolto. Metterei la firma perché questo avvenisse entro il 2018“.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

6 commenti

  1. Nardella ci metterebbe la firma……..e i soldi?……pubblicita’ occulta farsi belli collano degli altri

  2. Si alin1993, e magari Semplici (50) come allenatore…….

  3. Ecco allora niente stadio…!! Veramente deluso…

  4. ACE RILEGGILI I COMMENTI PRIMA DI INSERIRLI

    Ci metteresti la firma Nardella? Allora firma!

  5. NEL 2018 NIENTE SARA’ ANCORA DECISO E SAREMO ANCORA A PARLA DI STADIO NUOVO…

  6. Per quella data spero nello scheletro BABACAR (25 anni), BERNARDESCHI (24 anni), CAPEZZI (23 anni), MADRIGALI (23 anni) e VENUTI (23 anni).
    E possibilmente anche altri tra Piccini, Mancini, Zanon, Bangu, Petriccione, Lezzerini, Gigli, Fazzi, Gulin, Acosty, Salifu, ecc…se saranno forti e pronti.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.