Questo sito contribuisce alla audience di

Nardella: “Nessuno avrebbe scommesso un euro sulle tramvie e l’aeroporto. Conta anche lo Stadio ma non c’è gerarchia sulle opere”

Dopo le parole di Renzi, sono arrivate anche quelle del sindaco di Firenze Dario Nardella, raccolte da Italpress, relativamente alla realtà infrastrutturale della città: “L’aeroporto viene prima di tutto, assieme alla tramvia perché tutto ciò riguarda il modo in cui si muovono le persone, l’imprenditoria e il nostro territorio. Nessuno avrebbe scommesso un euro anni fa che avremmo finito le tramvie e avremmo fatto passi in avanti decisi sull’aeroporto. La pazienza e la tenacia alla fine vinceranno. Priorità di una costruzione sull’altra? Non stiamo facendo una gara sulle opere pubbliche: abbiamo un elenco preciso di opere da realizzare. Sicuramente i fiorentini ci diranno che le strade e i marciapiedi sono importanti esattamente quanto lo stadio”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. Di cosa vi lamentate….lo avete votato voi!!!

  2. supercannabilover

    Il problema di Firenze e’ che si trova in itaglia

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*