Questo sito contribuisce alla audience di

Nardella: “Stadio nuovo? Obiettivo resta il 2021. Ci sono investitori interessati all’affare”

Dario Nardella e Andrea Della Valle. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

Il sindaco di Firenze, Dario Nardella, intervenuto nel corso di CasaViola, visibile su Toscana TV e Fiorentinanews.com, ha parlato della realizzazione del nuovo stadio della Fiorentina: “Non è una procedura snella. Stanno andando avanti i lavori dei progettisti del club viola e stanno andando avanti le procedure amministrative per spostare la Mercafir a Castello. Io sono moderatamente ottimista, è un’operazione che ha molte complessità. I ricorsi al Tar non hanno una significativa incidenza sulla partita dello Stadio. Mi preoccupano più i tempi delle procedure burocratico-amministrative. Firenze sta vivendo un periodo molto interessante, sono arrivati tanti investitori, ci sono e arrivano perché la città e il turismo stanno andando bene. Io sono strasicuro che ci possono essere anche per lo stadio e la cittadella. Firenze si ritroverà con una squadra sola e con due stadi (unica realtà in Italia in queste condizioni). L’obiettivo resta quello della prima partita nel 2021”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

11 commenti

  1. Prima si deve spostare la MERCAFIR e non possiamo pretendere che DV presenti un PROGETTO DEFINITIVO quando l”area e occupata. Si deve accellare ed evitare i ricorsi dei GUFI !!!! Viene riqualificato un Quartiere NOVOLi covo prostituzione e degrado!!!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.