Questo sito contribuisce alla audience di

Non sono bastati il siluro di Vargas e un super Kalinic: l’ultima gioia casalinga con l’Empoli è addirittura di Prandelli

Mati Fernandez contro Zielinski in Fiorentina-Empoli

Era la prima giornata del campionato 2007/08 e la Fiorentina batteva per 3-1 l’Empoli al “Franchi”, con i gol di Pazzini, Mutu e Montolivo (nel recupero la firma di Saudati). Quella è tutt’ora l’ultima vittoria interna in campionato da parte della squadra viola, con gli azzurri che scesero in B quell’anno, prima di risalire nel 2014: da lì tre scontri a Firenze, con 2 pareggi e un acuto empolese. Prima l’1-1 del dicembre 2014, firmato dal siluro di Vargas e dalla zuccata di Tonelli; poi il 2-2 in rimonta grazie ad un super Kalinic, al primo anno di Sousa, e infine il triste 1-2 con il rigore dell’ex di Pasqual a tempo scaduto. Aldilà delle statistiche, la Fiorentina ha un bisogno disperato dei tre punti, anche per interrompere un’imbattibilità da record da parte dell’Empoli.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.