Questo sito contribuisce alla audience di

Norgaard e il ruolo da salvatore per Veretout

Nelle idee della Fiorentina e del suo tecnico Pioli, il titolare in mezzo al campo in questo momento è Christian Norgaard: il danese, dotato di un fisico imponente, rappresenta ad oggi il post Badelj e in tal senso permette a Jordan Veretout di tornare nella sua vera posizione di mezzala. Una posizione dove il francese ha stupito tutti l’anno scorso, segnando 10 gol tra campionato e Coppa Italia. Provvidenziale quindi la presenza del danese, affinché la Fiorentina possa sfruttare a pieno le doti dell’ex St. Etienne.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

14 commenti

  1. Fradiavolo si gioca in tanti modi a prescindere col regista non vuol dire vincere. Hai citato poi giocatori e squadre di altro livello forse sbagli a tifare Fiorentina.

  2. Stefanoviola, te lo spiego il regista sa impostare sa verticalizzare sa quando si rallenta il gioco o si velocizza , sa nei momenti critici come far giocare la squadra , cosa che non sanno fare chi fa solo l’incontrista.
    Le più grandi squadre Europee hanno un regista il Real con Modric Il Bayern con Alcantara il Barca con Iniesta il PSG con Rabiot tanto per fare alcuni nomi , ecco perché serve un regista
    Re leone e te sei convinto che te li prendono ………………….

  3. Occhio che parte Veretout!

  4. …ce ne faremo una ragione anche della dipartita di badelj.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.