Questo sito contribuisce alla audience di

Occasioni dal mercato: DIECI calciatori di squadre retrocesse che fanno al caso della Fiorentina

Stagioni disastrate, sfortunate, nate spesso male e finite peggio quelle delle squadre retrocesse. A fine stagione molti calciatori lasciano, non intenzionati a giocare nella categoria minore, e la squadra è rivoluzionata. La Fiorentina ha colto questa occasione qualche anno fa, acquistando Borja Valero e Gonzalo Rodriguez dal Villarreal, due calciatori che hanno retto la baracca per tanto tempo alla squadra viola, e che in due sono costati neppure 9 milioni; lo stesso Veretout, forse il miglior calciatore dell’ultima stagione viola, era retrocesso con l’Aston Villa dopo un anno difficile. Non tutto è da buttare quindi, ovviamente è difficile pensare di poter pescare i fenomeni. Vediamo adesso dieci calciatori che possono essere utili alla Fiorentina:

Federico Ceccherini (11/05/1992) Crotone:- Nella retrocessione del Crotone è sicuramente uno degli elementi che ha assicurato il rendimento più costante. Difensore centrale destro di piede, buon fisico, potrebbe completare il pacchetto dei centrali senza sfigurare affatto.

Dennis Diekmeier (20/10/1989) Amburgo:- Cursore esperto, quest’anno ha sforato il tetto delle 200 presenze in Bundesliga. Ottimo fisico, corsa devastante, è un elemento che può certamente alzare il livello della fascia destra viola.

Hidde Ter Avest (20/05/1997) Twente:- Uno dei prospetti più interessanti tra i difensori olandesi. Gioca come terzino destro, offre una buona spinta ed in passato ha agito anche da centrocampista. Buona struttura fisica, doti di corsa e velocità molto interessanti.

Gaetano Letizia (29/06/1990) Benevento:- Dopo aver ben figurato con il Carpi, Letizia si è spostato al Benevento ed il suo rendimento è proseguito ad un livello positivo. Destro naturale, può giocare anche a sinistra senza problemi. Mestierante low cost.

Roque Mesa (07/06/1989) Swansea:- L’impatto in Premier League è stato piuttosto complicato, e l’ex metronomo del Las Palmas si è spostato in prestito a Siviglia, ma non ha avuto grande spazio. Centrale di centrocampo compatto, esplosivo, resistente, e dinamico, può agire davanti alla difesa nel 4-3-3 o giocare come centrale nel 4-2-3-1.

Milos Jojic (19/03/1992) Colonia:- Classica mezzala, ha dimostrato di poter giocare anche da trequartista. Grande tecnica, buona visione di gioco e tempi di inserimento precisi. Dopo essersi messo in mostra al Borussia Dortmund non è riuscito a sbocciare del tutto e ancora ha margini di crescita.

Musa Cagiran (17/11/1992) Osmanlispor:- Calciatore interessante, gioca da centrocampista centrale sia come mediano che come mezzala. Fisicamente piuttosto possente, ha gran tiro da fuori ed è pericoloso di testa sui piazzati.

Emre Colak (20/05/1991) Deportivo La Corona:- Dopo una prima stagione molto positiva all’esordio in Liga, quest’anno il fantasista turco ha faticato nella difficile stagione del Depor. Fisico minuto, grandi qualità tecniche ed ottima visione di gioco, bravissimo negli spazi stretti, è un trequartista che sa agire bene anche sull’esterno.

Filip Kostic (01/11/1992) Amburgo:- Esterno d’attacco di piede sinistro, rapido e dotato nel dribbling. Salvo sorprese prenderà parte ai Mondiali in Russia. Kostic è perfetto per il 4-3-3 ma anche come esterno nel 4-2-3-1, sia a destra che a sinistra, anche se predilige la fascia mancina.

Enrico Brignola (08/97/1999) Benevento:- Nonostante la stagione pessima del Benevento, Brignola ha saputo conquistare la nazionale e spazio in Serie A. Attaccante esterno o seconda punta, baricentro basso, rapido e molto grintoso, è un calciatore che potrebbe avere un futuro roseo.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. Tifolamagliaviola

    Hanno ragione Fradiavolo e Vittorio … magari tra questi dieci c’e’ anche un paio di giocatori buoni se il programma e’ ripetere il campionato di quest’anno; se si vuol fare meglio – ossia entrare in EL – c’e’ bisogno di molto di piu’ … molto di piu’ …

  2. Ceccherini ottimo acquisto.
    Suggerisco Pieraccioni come regista

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.