Odriozola: “Non ho imparato così tanto come con Italiano. Non oso immaginare cosa potrebbe accadere a Firenze se la Fiorentina vincesse un trofeo”

Nell’ultima parte dell’intervista rilasciata al Guerin Sportivo, Alvaro Odriozola si è soffermato su temi maggiormente di campo.

“Devo dire una cosa: è la prima volta che mi capita di avere un gruppo del genere, siamo davvero una famiglia. Il personaggio del gruppo è Nico Gonzalez, fa sempre scherzi. Pensa che quando siamo in palestra e iniziamo ad allenarci, lui prende il microfono e inizia a cantare. È stonatissimo, non è bravo. Tornando al campo ti posso dire che ringrazio Italiano. Non ho mai imparato così tanto nella mia vita. Con lui abbiamo fatto futbol offensivo, rischiamo ma curiamo anche la parte difensiva”.

Odriozola si sofferma poi sulla possibilità di vincere un trofeo a Firenze: “Immagino l’Inferno di Dante ma di gioia. La gente impazzita. Avrei voluto giocare il ritorno di Coppa Italia con la Juve, ma quell’infortunio di m… Al ritorno da Bergamo, dopo la vittoria in Coppa con l’Atalanta, ho visto tutta quella gente che ci acclamava. Ho pensato: cosa accade se vinciamo la Coppa?”.

Chiosa finale sul futuro: “Ho un amico nel settore e il cinema mi piace. Il mio artista preferito è Leonardo Di Caprio, ma amo gli italiani e i toscani, da ‘La Vita è bella’ di Benigni a Zeffirelli. Sai che c’è? Quando finisco col calcio divento un attore”.

Guarda i commenti (6)

  • Paragonare il Real con la Fiorentina è follia ragazzo abbassiamo la cresta non siamo forti e soprattutto mafiosi come loro

  • Claudio poi ha visto che razza di tifoso arrogante e maleducato sei allora ha preferito andare via

  • Non pensarci tanto non volevamo tenerti eri troppo bravo e costoso per la società

  • Non ci pensare perchè con questa proprietà un trofeo non lo vinciamo , di sicuro quello delle plusvalenze quello si che lo vincono.

  • Vai da perez presidente del real e gli dici che piu di 8-10 mio non deve chiedere per te...poi ti riduci lo stipendio a 1,5 l'anno..poi aspetti la richiesta di sconto da parte di questa pseudo società che si chiama fiorentina e poi vedrai che qualche piccola speranza di tornare a passeggiare sul ponte vecchio ce l'avrai...tu caro alvaro insieme a torreira e vlahovic eravate i tre migliori..voglio proprio vedere con chi questa società di spilorci vi sostituirà...che tristezza

  • Grande! Ma uno grande così, quando rimane con questi sudici mentecatti..

Articoli correlati