Orsi: “Fiorentina? Buona gara, ma la Lazio ha gestito meglio. E’ la prima tra le squadre di seconda fascia”

Fernando Orsi, allenatore ed ex portiere biancoceleste, ha rilasciato alcune considerazioni sulla gara dell’Olimpico contro la Lazio e sulla condizione dei viola: “La Lazio ha tirato più in porta e Pedro ha trovato un gran gol, la Fiorentina non ha mai creato pericoli pur tenendo il campo. Inoltre la Lazio è stata brava a ostruire coloro da cui passa il gioco, come Torreira e Vlahovic. Tutto sommato una buona prestazione, non ottima per come l’ha definita Italiano. A differenza della Lazio, dove gli esterni assistono più Immobile, nella viola Vlahovic non è sembrato assistito da esterni e centrali di centrocampo. Bonaventura? E’ quello che lega il gioco, ha i tempi giusti negli inserimenti e nella fase di difesa”.

Prosegue: “Italiano è un ottimo allenatore ed ha una buona posizione in classifica, vicina alle parti alte. La differenza si vede rispetto agli ultimi anni, è sulla strada giusta: adesso batterla è difficile. Settima sorella? Certamente la Fiorentina è un cliente scomodo e credo possa rientrare tra le prime sette. Non centrare questo obiettivo non sarebbe comunque un disastro perché la squadra è nuova. Tra quelle di seconda fascia mi pare la più strutturata.

 

Articoli correlati