Questo sito contribuisce alla audience di

Osvaldo: “Chi ha inventato il Var non ha mai giocato a calcio. Ronaldo? Preferisco il barbecue ai suoi addominali…”

Ancora Osvaldo, mai banale: dopo il ritiro l’ex attaccante viola ha parlato ancora a Marca, segnando un gap molto netto tra il suo modo di intendere la vita e quella del calcio professionistico: “Messi? Mi piacerebbe giocare come lui, ma non essere lui. Non potrebbe essere qua con noi a bersi una birra. Ronaldo? Non è nato genio come Messi. E’ una macchina, è più sforzo che talento, ma credo che il valore sia lo stesso. A Cristiano piace tornare a casa e fare 150 addominali, a me accendere il fuoco per fare un asado. Il Var? Chi lo ha inventato non ha mai giocato a calcio in vita sua. E non credo neanche gli piaccia. Questo non è calcio… Io posso segnare in fuorigioco, ma lo possono fare anche i miei avversari. Puoi vincere un Mondiale con la mano contro gli inglesi. Col Var si priva il calcio del fattore umano, se pretendi di fare un sport perfetto gli togli inevitabilmente l’emozione”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

2 commenti

  1. Il var è necessario, il problema è se viene usato con soggettività e non con oggettività. La discrezionalità non deve esserci.

  2. Non sarà banale ma dice ca…te.pensa ci fosse stato il var in Lazio Fiorentina sulla parata si Zauli. Il var non è un problema,il problema è come viene usato

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.