Questo sito contribuisce alla audience di

La Fiorentina Primavera resiste all’Atalanta con grinta. Giornata sfortunata per Sottil, Gori non incide

Riccardo Sottil durante un allenamento. Foto: Fiorentinanews.com

Al via il girone di ritorno del Campionato Primavera, con la Fiorentina che è di scena ancora al “Bozzi” nella re-match con l’Atalanta: all’andata la squadra vinse a sorpresa per 2-0 ma nel frattempo i nerazzurri hanno macinato risultati, arrivando in testa alla classifica, con 10 punti di vantaggio proprio sulla Fiorentina. Per i ragazzi di Bigica l’occasione di dare continuità alla bella vittoria di una settimana fa sul Sassuolo e mantenere la zona play-off. Calcio d’inizio alle ore 15 e Fiorentinanews.com vi offrirà la consueta diretta testuale dell’incontro: aggiornate la pagina premendo F5 o il tasto aggiorna per seguire il commento in tempo reale.

Fiorentina: Cerofolini, Mosti, Pinto, Hristov, Ranieri, Diakhaté, Valencic, Sottil, Meli, Maganjic, Gori.

Termina l’incontro al Bozzi. Grande gara di intensità rara e ottima qualità. Un punto importante per la Fiorentina contro la prima in classifica. I viola hanno sofferto molto nel primo tempo ma sono poi usciti nella ripresa. Un rigore fallito per parte, Sottil per la Fiorentina, Barrow per l’Atalanta.

90+1′ Difende bene la palla Gori sulla corsia di destra e guadagna una rimessa laterale che fa respirare la Fiorentina.

 90′ Esce Sottil ed entra Fayè.

90′ 3 minuti di recupero.

89′ GORI! Grande occasione fallita! Ferrarini servito da Sottil crossa al centro, testa dell’attaccante viola e palla alta!

88′ Sempre pericoloso Barrow, che entra in area e dalla sinistra crossa basso al centro, esce bene Cerofolini in presa bassa.

86′ Fiorentina che adesso è calata e prova a controllare l’Atalanta, sempre temibile in ripartenza.

85′ BARROW! Elia dalla destra avanza e crossa al centro: sul secondo palo Barrow colpisce di testa e mette però fuori il pallone.

 84′ Cambio per la Fiorentina: esce Meli ed entra Ferrarini.

82′ Lancio lungo di Bolis a cercare Barrow, il gambiano si accentra e calcia col destro: tiro debole, para Cerofolini senza difficoltà.

81′ Attacca a sinistra l’Atalanta con Kulusewski e Migliorelli e riesce a guadagnare un calcio d’angolo.

79′ Giallo anche per Meli, che interviene col braccio troppo largo su Bastoni.

 77′ Cambio per l’Atalanta, fuori Peli e dentro Elia.

77′ Altra eccezionale chiusura di Ranieri che mette in corner sull’avanzata pericolosissima di Kulusekwski, che si era liberato alla grande.

76′ DIAKHATE’! Meli si libera e crossa teso col destro, Sottil manca clamorosamente la sfera dopo l’uscita di Carnesecchi, sfera che giunge al capitano viola che tira di destro, Carnesecchi interviene male ma riesce a deviare sopra la traversa.

75′ SOTTIL! Lotta Gori con Bastoni e subisce nettamente fallo, pallone che giunge a Sottil, tiro di destro da buona posizione e parata di Carnesecchi.

 74′ Ammonito anche Kulusewski per un fallo su Mosti.

73′ Continua a manovrare quasi a memoria l’Atalanta, Del Prato liberato al cross dalla destra, palla lunga di poco per la testa di Barrow.

 71′ Giallo per Peli che trattiene per la maglia Ranieri.

69′ SBAGLIA BARROW! Calcia malissimo il numero 9 dell’Atalanta, che spara altissimo sopra la traversa! Gara che resta sul punteggio di parità.

68′ CALCIO DI RIGORE PER L’ATALANTA! Mallamo semina il panico e salta secco Hristov in area, il bulgaro lo stende ed è rigore per l’Atalanta.

 65′ Duro fallo di Ranieri su Peli e giallo per il numero 3 della Fiorentina.

64′ MOSTI! Gori se ne va sulla sinistra e crossa al centro, Alari sporca la sfera che giunge a Mosti, il numero 2 si accentra e calcia di sinistro, tiro ribattuto in modo provvidenziale e poi Gori non riesce a calciare in porta il pallone. Fase elettrica della gara.

63′ Resta a terra Pinto dopo un contrasto con Bolis ma riesce poi a rialzarsi senza problemi dopo le cure dei medici.

61′ Grande chiusura di Ranieri! Riparte Colpani che serve in profondità Peli, Ranieri chiude alla grande in scivolata sul numero 7, respingendo il tiro in extremis.

60′ Pinto serve Diakhatè che allarga per Gori: egoista stavolta il numero 9 della Fiorentina che prova il tiro di sinistro senza però creare problemi a Carnesecchi che para in tuffo.

59′ Fallo di Meli su Migliorelli che poi calcia via il pallone rischiando il giallo.

57′ CARNESECCHI PARA IL RIGORE A SOTTIL! Conclusione debole e non troppo angolata del 7 viola, ed il portiere bergamasco si tuffa e para in due tempi! Incredibile occasione fallita dalla Fiorentina per ribaltare una partita di grande sofferenza!

56′ RIGORE PER LA FIORENTINA! Gori anticipa Migliorelli che lo stende nettamente in area! Non ha dubbi l’arbitro, rigore per la Fiorentina!

54′ Quando ha spazio è sempre pericolosissima l’Atalanta, Kulusewski se ne va a sinistra e crossa col mancino, palla tesa che attraversa tutta l’area senza che non riescano ad intervenire gli attaccanti orobici.

53′ Buon inizio di ripresa della squadra di Bigica, che gioca con tutt’altro piglio adesso. L’ingresso di Lakti ha dato equilibrio alla formazione gigliata.

51′ Lancio lunghissimo di Bolis a cercare Barrow, uscita fantastica di Cerofolini che esce dalla propria area e di testa allontana il pallone.

50′ Fa girare con qualità e ritmo il pallone la squadra di Brambilla, Bolis serve Del Prato che fa partire il cross dalla destra, Barrow contrastato da Hristov in area non impatta bene la palla, che termina sul fondo.

48′ Diakhatè ha cambiato la propria posizione in modo significativo, andando adesso a giocare praticamente da ala sinistra nel tridente con Gori e Sottil.

47′ Risponde l’Atalanta: Mallamo controlla la sfera dai 20 metri e calcia al volo, Cerofolini è attento e blocca in presa alta.

46′ Inizia benissimo la Fiorentina: Lakti apre a sinistra per Sottil, palla dentro a cercare Ranieri, crossa baso e teso del numero 3 viola e Gori non riesce ad arrivare sulla palla, appena un po’ troppo lunga.

45′ Inizia la ripresa! Forza Viola!

 Subito un cambio per la Fiorentina, esce Maganjic ed entra Lakti. Fiorentina che mette un uomo in più in mezzo al campo inserendo l’albanese classe 2000.

Termina qui il primo tempo! Una prima frazione di gara dominata dall’Atalanta che si è vista però raggiungere dalla Fiorentina, cinica a sfruttare un corner di Sottil e pareggiare con Hristov. 1-1 al termine della prima frazione, dopo una prima parte di gara davvero intensa e bella da vedere.

45′ MALLAMO! La Fiorentina non riesce a controllare l’Atalanta adesso. Scambiano nello stretto Barrow e Mallamo, il numero 7 finisce per allargarsi troppo e col mancino calcia sull’esterno della rete con Cerofolini in uscita.

44′ BARROW! Atalanta vicinissima al vantaggio! Crossa Migliorelli sul secondo palo, colpo di testa del numero 9 e Diakhatè salva in modo prodigioso sulla linea di porta.

43′ KULUSEWSKI! Ripartenza velocissima di Peli che serve al centro il numero 11, tiro di sinistro potente messo in angolo dalla deviazione di Pinto.

43′ Fiorentina pericolosa! Ottimo cross di Ranieri e il tiro di Sottil viene ribattuto, palla che arriva a Diakhatè che cerca ancora il terzino viola anticipato in uscita bassa da Carnesecchi.

41′ DEL PRATO! Pericolosa l’Atalanta col numero 2 ben servito da Peli, autore di una grande azione: Cerofolini si tuffa alla grande e respinge il tiro.

40′ Ripartenza veloce dell’Atalanta, Colpani liberato a destra rientra sul mancino e crossa cercando Barrow ma il colpo di testa del bomber orobico è debole e può parare Cerofolini senza difficoltà.

38′ Ottima trama viola con Meli e Maganjic che fraseggiano nello stretto; il croato potrebbe tirare in porta ma temporeggia troppo consentendo il recupero di Migliorelli.

37′ Trova nuova linfa grazie al pareggio la Fiorentina, che attacca adesso con Gori e Sottil, che vengono però fermati dalla difesa ospite.

35GOOOOOOLLL DELLA FIORENTINA! HRISTOV! Grande colpo di testa su calcio d’angolo di Sottil del numero 4 bulgaro che batte Carnesecchi! La Fiorentina pareggia dopo un primo tempo di grande sofferenza, grazie all’inserimento del proprio difensore su palla inattiva. 1-1!

33′ Davvero impressionante l’aggressività della squadra di Brambilla. I calciatori atalantini ringhiano con organizzazione e intelligenza sui dirimpettai viola senza che questi riescano poi a creare azioni pericolose.

31′ MAGANJIC! Controlla bene la sfera dai 20 metri e calcia in porta l’ex-Hajduk, pallone fuori di poco alla sinistra di Carnesecchi. Primo segnale di reazione viola.

30′ Calcia ancora da fuori area Colpani, ma il tiro è sbilenco e non crea apprensione a Cerofolini.

 28′ Giallo anche per Hristov che commette fallo su Kulusewski sulla trequarti viola.

27′ Ci prova Sottil a far uscire la compagine viola liberandosi di Peli a destra, fallo sul numero 7 gigliato e la squadra di casa può ripartire.

25′ Ottima finora la prova di Colpani: il numero 8 bergamasco riesce ancora a liberarsi di un paio di difensori della Fiorentina e calcia col sinistro spedendo la palla di poco sul fondo.

24′ Molto imprecisi calciatori della Fiorentina in impostazione, e la formazione orobica non ha problemi nel controllare le ripartenze viola.

22′ La Fiorentina guadagna un corner che Sottil calcia molto bene cercando Diakhatè, il centrocampista viola viene anticipato in extremis sul secondo palo da Alari.

21′ BARROW! Recupera palla Migliorelli e serve Barrow, la punta dell’Atalanta si accentra e calcia di destro a giro: grandissimo intervento di Cerofolini che vola e salva la Fiorentina.

19′ Gori si libera bene a destra e serve di tacco Maganjic, buon cross del croato a cercare l’inserimento di Sottil ma Del Prato chiude molto bene intervenendo di testa e allontanando la sfera dalla propria area di rigore.

18′ Non riesce ad uscire la squadra di Bigica adesso. Il tecnico gigliato si sbraccia dalla panchina ma non riesce a sortire le risposte sperate dai suoi ragazzi.

16′ MALLAMO! Pessimo pallone perso da Diakhatè, riparte l’Atalanta con Barrow che serve col filtrante Mallamo, Hristov non impeccabile nell’intervento e Mallamo ci prova da pochi passi: Cerofolini in uscita riesce a parare e allontanare la minaccia. Atalanta vicina al secondo gol, Fiorentina in difficoltà adesso.

15′ Sugli sviluppi del corner, la sfera giunge a Colpani che ci prova da fuori area col sinistro: la conclusione termina di poco fuori alla sinistra del portiere viola.

14′ BOLIS! L’Atalanta dopo il gol continua a spingere; Migliorelli attacca a sinistra e scarica per Bolis, botta di destro del centrocampista e pallone ben parato da Cerofolini in corner.

12′ GOL DELL’ATALANTA! Barrow! Cross dalla destra che sorprende la difesa viola, intervento goffo di Hristov che finisce poi a terra sopra il pallone, la sfera viene toccata da Mallamo e poi giunge a Barrow, che segna a porta sguarnita il 20esimo gol in campionato. 0-1.

9′ Gara equilibrata finora, le due squadre si stanno prendendo le misure. L’Atalanta prova maggiormente a fare la gara, ma la Fiorentina non sta a guardare.

8′ Manovra bene la squadra bergamasca, palla lunga che giunge a Barrow, il centravanti serve Colpani al limite dell’area: botta di destro del numero 8 e palla alta.

6′ Palla dentro di Colpani col mancino, esce bene Cerofolini che blocca in presa senza problemi.

5′ Ammonito Mosti che stende Migliorelli.

5′ Bella manovra atalantina che coinvolge Peli e poi Del Prato, cross teso del terzino e Cerofolini mette in angolo con i pugni.

4′ Gori recupera un bel pallone e serve Maganjic al limite, il numero 10 viola però sbaglia il passaggio per Meli e l’azione sfuma.

3′ A controllare il bomber viola Gabriele Gori c’è Alessandro Bastoni, difensore centrale che ha già debuttato in Serie A, di grandissime prospettive. Una bella sfida tra i due calciatori.

1′ Ci prova subito Ranieri da fuori, su scarico di Meli, palla alta sopra la traversa di Carnesecchi.

1′ Partiti! Forza Viola!

Squadre in campo, tutto pronto per l’inizio di Fiorentina-Atalanta!

© RIPRODUZIONE RISERVATA

8 commenti

  1. Gran bella Atalanta!. Gioco, velocità, grinta, schemi. La viola regge per qualche individualità e carattere. Nessuno schema. Mai palla negli spazi. Velocità da tartaruga. Specie per Diakatè, davvero lentissimo. Anche due solitamente validi Hristov e Sottil, oggi con un avversario tosto han fatto vedere di non essere ancora pronti per ,impegni seri. Lo stesso Cerofolini, oltre nel gol, ha sbagliato tante rimesse. Chiaro,però che il responsabile è soprattutto l’allenatore. Tutti rendono meno e giocano improvvisando, senza gioco o schemi. Peccato, tutti stanno regredendo rispetto a quanto fatto vedere negli anni passati.

  2. L’Atalanta è veramente una Bella scuadra noi invece finche rimane Bigica Le’maiala. (Scuadra sensa gioco)

  3. Per la serie conoscere il calcio non concepisco come si possano spendere 800mila euro (ciascuno) per comprare gente come Maganijc e Hristov. E come si poteva tenere fuori fino a Natale Mosti, il migliore oggi.

  4. caro Mauro per quanto riguarda il portiere io non lascerei perdere affatto: è stato il migliore in campo dei viola ed è quello che mi sembra più vicino a diventare importante tra i grandi. E’ anche titolare della nazionale under 19. Riguardati la partita di oggi, ma anche altre partite nelle quali ci ha tenuto a galla.

  5. Dice bene Mau, la viola ha solo alcune individualità (poche) ma gioco zero. ma cosa vuoi che insegni gioco Bigica! dico Bigica! Ma chi è, ma se anche come giocatore non era ne carne ne pesce. Suvvia ridateci Semplici o similari. L’Atalanta sciorinava gioco sulle fasce e sfondamenti al centro, noi qualche occasione sporadica frutto di azioni improvvisate con un centrocampo inesistente e per fortuna dietro un buon Ranieri (del portiere meglio lasciar perdere, manco poco si fare gol su sua rimessa). Insomma non si guarda la prima squadra perchè fa pena e ci si dovrebbe consolare con questa improvvisata squadretta, dove, sono d’accordo, Diakatè (quello che Sousa voleva portare in prima squadra) ha lo stesso atteggiamento di Babacar (sembra che non tocchi neanche a lui). Poi il fenomeno Sottil (paragonato dal suo procuratore a Chiesa) capace in una sola gare di sbagliare un facile rigore e due occasioni a porta vuola. Complimenti al futuro campioncino!

  6. Con Diakhaté si goca in 10, non azzecca un passaggio e gioca con sufficienza.
    Non mi piace

  7. L’Atalanta ha un gioco e scgemi detrati e suggeriti dall’allenatore, la Fiorentina ha grosse individualità ,ma bessun accenno di gioco e Bigica sta suggerendo solo l’uno/due e semplicità. È inutile essere bravi se la bravura di ognuno non si traduce in un gioco organizzato e preparato secondo schemi predefiniti.
    La differenza fra le due squadre sta nel manico! Proprio ora Bigica toglie Meli che sa giocare al calcio con Lacti un cagnaccio. Si vede che gli basta un pareggio na per ne romoere e non giocare porta alla sconfitta.

  8. Come gioca questa Atalanta! Peli, Colpani, Barrow, Bastoni…splendidi talenti. Fiorentina che finora sta reggendo come può, forza Viola!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.