Questo sito contribuisce alla audience di

Otto milioni ancora da rivedere

8 milioni di euro. Da prima di questa estate questa cifra, ovvero quella spesa per il centrale difensivo della Fiorentina Vitor Hugo arrivato dal Palmeiras, continua a non essere compresa dalla maggior parte dei tifosi viola. 8 milioni per un difensore, specie se arriva da un campionato molto diverso dalla Serie A, sono oggettivamente tanti, e lo sono ancora di più se al momento l’elemento in questione è molto indietro nelle gerarchie dell’allenatore. Scavalcato prima da Pezzella e poi dal giovane Milenkovic, Vitor Hugo sta faticando più del previsto per ritagliarsi un po’ di spazio in viola nonostante alcune buone prove disputate e alte mediocri. Resta comunque l’ipotesi che il suo acquisto sia dettato da logiche future che si svilupperanno via via nel corso dei mesi, quando sapremo di più a proposito del futuro di vari giocatori viola.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

13 commenti

  1. Hugo è un ottimo difensore ,dotato di piedi buoni.Ho fiducia nella sua esplosione ,ci vuole tempo e pazienza perchè proviene dal campionato Brasiliano ,dove si gioca in modo diverso.

  2. Veramente le poche volte che è stato chiamato a giocare ha sempre fornito buone prestazioni, se poi il mister non lo schiera non è colpa di Victor.

  3. Mi sbaglio o al massimo possiamo giocare con tre centrali? Se ne abbiamo quattro, per ovvi motivi, è evidente che uno dovrà restare in panchina; la scelta spetta all’allenatore e se ora preferisce Milenkovic, va bene, ma questo non vuol dire che Hugo non sia valido; è costato di più del serbo perchè già affermato, ma le qualità ci sono….

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.