Questo sito contribuisce alla audience di

Pallavicino: “La Fiorentina è diventata l’Udinese di lusso. È surreale che Firenze accetti l’apertura della società ad una cessione di Chiesa”

Il procuratore, Carlo Pallavicino, ha parlato di Fiorentina a Toscana TV: “Non lottiamo per alcuna prospettiva, vediamo qualcosa di interessante ma non c’è la percezione che ci sia un progetto vero. La cosa triste è l’apertura della società ad un addio di Chiesa: è surreale e fa riflettere il fatto che a Firenze vada bene così. Per i giocatori la Fiorentina è diventata un’Udinese di lusso: prima ti valorizza, poi ti vende. Settore giovanile? Inizialmente i Della Valle investivano, ma ricordiamoci che non è stato Corvino ad acquistare Mancini, Zaniolo, Bernardeschi e Chiesa. Con questi giocatori potevi lottare per la Champions League, avere un progetto vero e poi fare cassa. E invece i primi due sono andati via per poco, invece che incassare ottanta milioni. Una società seria licenzia tutti, Vergine in primis”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

7 commenti

  1. Claudio Michelacci

    Pallavicino non ho più parole per offenderti…. Non fatelo parlare più di Fiorentina

  2. Alessandro Vannucci

    pensi a gazzoni frascara

  3. Invece i soldi persi dalla Fiorentina col tuo assistito Montolivo vanno bene, vero? Ridicolo?

  4. PALLAVICINO chi???colui che fu protagonista attivo della farsa Mosciolivo??? Quando fa’ comodo ritorna tifoso.. stia zitto e parli dei suoi assistiti

  5. Almeno tutti i giocatori da lui nominati hanno portato qualcosa, poco, ma qualcosa.
    Mi dice cosa ha portato Montolivo?
    Meglio stia zitto.

  6. Io non lo accetto ma purtroppo non posso fare nulla. Siamo sotto scacco e lo dico da secoli.

  7. È palese che Muriel è stato preso per sostituire chiesa.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.