Questo sito contribuisce alla audience di

Pedullà: “Le parole di Corvino sono da prendere con le molle. La Fiorentina ha stoppato la partenza di Lo Faso”

L’esperto di mercato di Sportitalia Alfredo Pedullà commenta così a Radio Bruno Toscana la situazione piuttosto immobile del mercato della Fiorentina:“Dal momento che il mercato in uscita, dopo la partenza di Hagi, è fermo non può sbloccarsi niente in entrata. Ripeto, qualcosa potrà muoversi solo negli ultimi 3-4 giorni di gennaio. Il mercato della prossima estate della Fiorentina sarà completamente diverso dopo che hai risistemato tutto a livello di bilancio. Le parole di oggi di Corvino? Pantaleo finta a destra per andare a sinistra, certe dichiarazioni vanno comunque prese con le molle. A me piace molto Lo Faso, aveva un paio di richieste dalla Serie B ma la Fiorentina per il momento ha stoppato tutto”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. i peggiori dal 1926

    Noi come tifosi si ragiona in un ‘ottica molto diversa dalla proprietà ecc. ,certamente quello che pensiamo noi le società seria e rivolte a fare calcio lo hanno fatto e lo stanno facendo nel loro migliore modo possibile recando di portare la squadra il più in alto possibile per raggiungere traguardi sempre più importanti e accontentare i tifosi che anche loro fanno sacrifice per abbonamenti biglietti trasferte ecc.,ma questo lo fa una società a cui interessa fare calcio e la passione non è solo dei tifosi ma anche della proprieta e dirigenza ,non come in Fiorentina dove si fanno altri interessi aldifuori di quelli calcistici con una proprietà assente e disinteressata .

  2. maremma, ancora questo che chiacchiera …

  3. Ma che c’entra corvino se poi l’allenatore i giovani non li fa giocare ??!!

  4. La gestione dei giovani mi fa letteralmente imbestialire! Quali prospettive può avere Lo Faso rimandendo? Di giocare 10 minuti in 4 mesi, se va bene. E a che serve? Ma tanto Corvino è bravo coi giovani… .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.