Questo sito contribuisce alla audience di

Pedullà: “Meret è un chiodo fisso per la Fiorentina, anche se l’Udinese potrebbe far partire un’asta da almeno 18 milioni. Non escludo che nei prossimi giorni…”

L’esperto di mercato Alfredo Pedullà esprime il suo parere per quanto riguarda la situazione di Meret tramite il suo sito: “Alex Meret, chiodo fisso della Fiorentina. L’Udinese che prima apre e che poi chiude, con il discorso della presunta incedibilità del portiere. Presunta perché poi, magari, scopri che l’Udinese potrebbe avere intenzione di aprire un’asta, base da almeno 18 milioni. Per la Fiorentina era una priorità, per il Napoli una possibilità: non escludiamo nei prossimi giorni un summit con offerta ufficiale. Tutto questo perché Sirigu resta un chiodo fisso, ma oggi Cairo alza il muro. Areola piace molto ad Ancelotti, ha un contratto in scadenza che il Paris Saint-Germain vorrebbe prolungare, anche questa una storia da seguire. Perché su Areola c’è anche la Roma, con Olsen nel mirino e un tentativo fatto per Meret fin qui senza ulteriori sbocchi. Ma il feeling Ancelotti-Areola conta, eccome. Intanto, Leno è ai saluti o quasi, manca pochissimo per l’Arsenal. Viviano vede il Parma. La Samp pensa a Sportiello o Skorupski. Donnarumma resta in stand-by. Buffon si è promesso al Psg. Alisson è un futuro sposo del Real. E Meret spariglia l’interminabile giro di portieri”

© RIPRODUZIONE RISERVATA

12 commenti

  1. Un bel portiere musulmano, di quelli visti al mondiale, quanto costa?

  2. Pedullà Corvino è indifendibile è uno dei tantintissimi incapaci che stanno nel mondo del calcio, la Fiorentina con lui ha destino segnato quello della mediocrità segno identificativo del suo essere.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.