Questo sito contribuisce alla audience di

Pedullà: “Soucek alla Desailly: è la pista giusta per la Fiorentina, ecco quanto costa. Il Cagliari intanto cerca alternative a Olivera”

A Radio Bruno l’esperto di mercato Alfredo Pedullà è tornato sul nome di giornata, Soucek, e sulle altre piste viola: “Gestito dallo stesso entourage di Schick, non è solo un sondaggio, è qualcosa di più: potrebbe essere un’operazione a partire dai 2,5-3 milioni, bisogna aspettare però l’uscita di Sanchez. E’ la classica operazione da fare a gennaio e mi sembra la pista giusta per la Fiorentina. E’ un giocatore alla Desailly tanto per farsi un’idea, centrocampista di rottura, dal grande fisico e dobbiamo seguirlo con attenzione nei prossimi giorni: capeggia in una lista di 2-3 alternative. L’obiettivo a sinistra? Antonelli, così come Giaccherini, hanno il problema dell’ingaggio alto, al Milan però hanno solo lui come alternativa a Rodriguez. I problemi legati agli stipendi non si risolvono in 10-15 giorni per cui si trascineranno fino agli ultimi giorni. Il discorso di Maxi Olivera invece è semplice: il Cagliari è andato a cercare un paio di nomi all’estero. Hagi? I toni sono più morbidi, anche perché penso che la Fiorentina sia intervenuta per redarguire il Viitorul dopo quei comunicati”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

4 commenti

  1. Il calcio a Firenze di qualita è finito sono riusciti anche in questo dopo avere tolto, impensabile ma vero, la passione ai tifosi viola

  2. Ma non verrà neppure lui

  3. Alla Desailly? AHAHAHAHAHAHHAHAHAHAHA Alfredo questa è il top!

  4. Soucek alla Desailly è la bestemmia della serata!

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*