Questo sito contribuisce alla audience di

Pellegatti: “Per il Milan può arrivare una sentenza molto pesante. Fassone con le sue parole ha scatenato l’ira della UEFA”

Carlo Pellegatti, giornalista che segue da molto vicino le vicende del Milan, fa sul sito di Premium Sport il quadro della situazione riguardante la diatriba tra i rossoneri e la UEFA che potrebbe riportare la Fiorentina a disputare i preliminari di Europa League: “Se a metà giugno il Milan non si presenterà davanti ai giudici dell’Uefa con il rifinanziamento del debito Elliott, difficilmente potrà evitare una dura sentenza che potrebbe portare anche all’esclusione delle coppe. Marco Fassone ha portato anche negli incontri precedenti con l’organo calcistico europeo le prove che Li Yonghong abbia sempre rispettato gli impegni con il club e a tal proposito entro domani è previsto un altro aumento di capitale di 10 milioni di euro. Ma per l’Uefa non è sufficiente. A Nyon hanno sollevato sempre dubbi sulla continuità del progetto aziendale senza tenere conto del paracadute Elliott. E voci dalla Svizzera parlano di una forte irritazione del presidente della Uefa, Ceferin, dopo le dichiarazioni rilasciate da Fassone in Lega in seguito al comunicato diramato appunto dalla Uefa”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

5 commenti

  1. Claudioviola hai inquadrato perfettamente la questione manca solo il nome del cavaliere nero .. e tutti sappiamo di chi si tratta

  2. Fallimento no, ma vicino , poi colpo di scena!!! Arriva il cavaliere nero che riecquistera’il Milan per un paio di centinaia di milioni, e la differenza tra la vendita e il riacquisto saranno gli eurilli fatti rientrare a nero il Italia!! Alla faccia di chi paga le tasse

  3. Fallimento e serie c 😁😂😁😂

  4. Purtroppo…il ns AD…non ha nessus peso specifico a livello internazionale…sono um China…CINBUN GRANA POTEVA FIDARSI…E poi sembra un Fumetto
    Della Disney…🤤

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.