Questo sito contribuisce alla audience di

Perché Chiesa sì e Lichtsteiner no? La divergenza lampante che la tecnologia non può eliminare

In questo primo anno del Video Assistant Referee (VAR), siamo già in tempo di bilanci, visto che ormai è passata la prima metà della stagione. Quasi tutti gli addetti ai lavori concordano sull’utilità della tecnologia che di sicuro ha ridotto in maniera sostanziale gli errori arbitrali. Altri, scettici sin dall’inizio, si oppongono asserendo che il VAR abbia snaturato la bellezza del gioco.

Dal canto nostro riteniamo che la nuova tecnologia sia ottima quando corregge situazioni che in modo chiaro mostrano un errore arbitrale. Il meccanismo è invece inefficace quando va ad interpretare un episodio con una valutazione meramente soggettiva.

Purtroppo siamo consapevoli che il VAR difficilmente migliorerà quella divergenza lampante vista in alcune gare, dove la gestione dei provvedimenti disciplinari è apparsa differente da club a club, da giocatore a giocatore.

Entrando nello specifico, quante volte il giovane Chiesa si è visto sventolare il cartellino giallo anche per una moderata protesta? Il buon Lichtsteiner invece nel recente Fiorentina-Juventus, si è permesso vibranti e plateali proteste, proprio in occasione della valutazione VAR, senza ricevere la benché minima sanzione. E’ questa continua disparità di trattamento che irrita. In quel contesto lì, in questo tipo di situazioni, c’è ancora tanto da lavorare, soprattutto sotto l’aspetto psicologico e sociale.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

17 commenti

  1. Seeeeee …. E se all’ultima giornata al novantesimo un rigore netto per il Benevento già in B contro la ………..( mi fa schifo anche scriverla )….. Un tecnico super partes o come caz…o se dice,pensi che con il VAR , darebbe rigore al Benevento????Aooo non pettinerai mica le bambole , non piscer..i mica dalla gamba , non hai mica l’anello al naso, non credo che dormi da piedi al letto ….FRATELLO VIOLA…. ” il colore più bello che c’è “…..

  2. Scusami Pio , ma l’idea giusta per il calcio non è avere dirigenze forti affinché possano fare più pressione di altri dirigenti meno potenti….LA GIUSTEZZA C…ZZO È CHE DI FRONTE UNA MOVIOLA IN TEMPO REALE , se è rigore è rigore , se non è non lo è , PUNTO …..OPPURE TOCCA FA A GARA DA CHI E PIÙ POTENTE PER CONDIZIONA’ LE PARTITE????? bohhhh non capisco ……” il cuore mi batte perché , hanno undici maglie VIOLA , IL COLORE PIÙ BELLO CHE C’È…..

  3. La domanda è talmente sciocca che non merita risposta!
    Noi abbiamo una proprietà e una società latitante e loro sono sempre sul pezzo. Poi sponsorizzano l’AIA anzi la foraggiano e quindi di cosa stiamo parlando?

  4. YESSSS , MA PER PRECISIONE IN QUESTO CALCIO IL COMPRATORE SONO LE AZIENDE CHE FANNO PUBBLICITÀ IN TV CHE RICATTANO A LORO PIACIMENTO LE EMITTENTI TELEVISIVE E LA FEDRRAZIONE , ORDINANDO PERENTORIAMENTE UNA FINALE DI COPPA ITALIA ad esempio , dico per dire : JUVE NAPOLI piuttosto ATALANTA SAMPDORIA …. ecco il nodo nel pettine che non vorranno mai sciogliere sti quattro bucanieri , che è fargli un complimento … PERÒ NON POTRANNO MAI SAPERE QUANDO VEDO UN CALCIATORE CHI CHE SIA , CHE INDOSSA LA MAGLIA VIOLA , IL CUORE MI SI STRINGE E MI BATTE COSI FORTE , COME SE QUESTA MAGLIA LA VEDESSI PER LA PRIMA VOLTA OGNI VOLTA … questa è una mia cosa cosi intima e personale , che non ci potranno mai mettere le mani …. sempre insieme a te , comunque vada….

  5. Pierfrance’ ” vinceremo anche rubando ” avviene da settant’anni … il salto di qualità nell’atteggiamento mafioso è diventato : ” vinceremo anche rubando avendo la possibilità di guardare e riguardare un video prima di decidere su un’azione dubbia ” ….BEHHH FRATELLO , QUESTO È IN PAROLE POVERE UN SALTO DI QUALITA …. inquietante …. quando scendono in camo i ragazzi , il cuore mi batte perché …….

  6. Il var è in linea generale tecnicamente molto utile nellintercettare errori gravi … ne sono fautore personalmente …. POI , NON È STATA PARTORITA LA REGOLA CHE DEVE ANDARE DI CONSEGUENZA STABILENDO IL FATTO CHE LOMINO CHE LO VISIONA INTERPRETANDO SITUAZIONI CONTORTE GIUDICANDO NO RIGORE IN FIORENTINA JUVE VENGA RADIATO A VITA DALLORGANIZAZIONE ARBITRALE … infine la cosa che neanche nel 3018 il var potrà aiutare le squadre normali rispetto le associazioni a delinquere che se la comandano sono: falli a centrocampo puntualmente fischiati a senso unico , ammonizioni gratuite sempre in una direzione , doppi gialli troppo leggeri contro le squadre non affiliate , proteste veementi non sanzionate piu che altro da una parte , vantaggi fischiati interrompendo un contropiede pericoloso di una squadra normale …. IN SOSTANZA , OLTRE AL RIGORE O NO,AL FUORIGIOCO O NO …..LE PARTITE PER IL SETTANTA PER CENTO SI INDIRIZZANO CON LE SFUMATURE SUDDETTE … IN FINALE IO TIFOSO DI UNA SIGNORA SQUADRA COME LA FIORENTINA SONO INCA..TO COME UN’AQUILA PER IL FATTO CHE PUNTUALMENTE ANCHE AGLI OCCHI DI TUTTI ANCHE IL VAR CHE DOVREBBE ESSE MATEMATICA VIENE DISATTESO SE È DECISIVO PER UNO SCUDETTO DI QUELLI ( non ce la posso più fa a scrivere nemmeno come se chiamano , mi avete capito ) …. la fiorentina mi fa battere il cuore da cinquant’anni e ringrazio di essere davvero cosi fortunato ….BACI E ABBRACCI da Roma…

  7. Pio Canti Senefreghetti

    Perche la Juventus e i suoi dirigenti hanno un peso che incide su tante decisioni,quelli della Fiorentina, proprieta presidenza ,non sono nemmeno a vedere la partita come possono fare pressione o incidere su qualche cosa .

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.