Questo sito contribuisce alla audience di

Pezzella: “Quando sono arrivato alla Fiorentina ho trovato in Astori una persona eccezionale. Vogliamo la finale di Coppa Italia”

Pezzella mostra la fascia dedicata ad Astori. Foto: Luca Fanfani/Fiorentinanews.com

German Pezzella, capitano della Fiorentina, ha parlato dal palco del teatro Dante Monni di Campi Bisenzio durante la serata “Capitano mio capitano” organizzata dal Brivido Sportivo e da Sportmedia Group. Queste le sue parole: “La prima volta che ho indossato la fascia da capitano per me è stato un motivo di orgoglio e una bella responsabilità. Quando sono arrivato a Firenze ho trovato in Davide una persona eccezionale, che mi ha fatto crescere molto: insieme a Milan sono stati due uomini importanti per ambientarmi subito a Firenze. Coppa Italia? Dopo la sosta abbiamo messo come obiettivo di provare a giocare cinque partite, cioè arrivare in finale: partite come quella contro la Roma non capitano spesso, lavoriamo ogni giorno per provare a dare soddisfazione ai nostri tifosi”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

1 Commento

  1. L’obiettivo non è la finale ma vincere la coppa. Ma prima abbiamo il campionato, testa al Napoli che bisogna vincere.

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.