Questo sito contribuisce alla audience di

Pezzella: “Sono successe cose strane in campo. Meritiamo più rispetto”

Il capitano della Fiorentina, German Pezzella, esprime il proprio rammarico a nome della squadra dopo la sconfitta patita contro l’Inter: “C’è mancato qualcosa per portare a casa il grande risultato. Dobbiamo lavorare per essere ancora migliori in campo, ma siamo sulla strada giusta. Quando succedono queste cose che vuoi dire? Abbiamo rischiato per arrivare al pareggio, ce l’abbiamo fatta e poi…succedono cose strane e ci fermiamo qui. Si parla tanto di Fiorentina come squadra giovane, ma meritiamo rispetto, esattamente come le altre squadre”.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

3 commenti

  1. cosa significa che siamo giovani, che possiamo subire in silenzio? non esiste!! forza società viola, farsi rispettare!! forza ragazzi e mister queste cose devono fortificarci e non abbatterci, non si molla!!

  2. Purtroppo caro Pezzella, le cose che sono successe ieri sera, in Italia, non sono strane, sono la normalità. E lo sono nel calcio e anche negli altri ambiti.

  3. Tutti gli anni siamo sempre a subire i soliti furti da questi piagnoni che hanno sempre da lamentarsi degli arbitri e poi quando incontrano noi ce la rubano sistematicamente, certo noi ci abbiamo messo del nostro con il secondo goal preso da polli però questo risultato è figlio solo della direzione arbitrale che se fosse stata equa ci avrebbe permesso di vincere a San siro e così cambiava tutto l’universo di questo campionato, invece come al solito ci rimangono un pugno di mosche in mano e tanta troppa rabbia……

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato.I campi obbligatori sono evidenziati *

*

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.